426 Shares 2737 views

Crediti e debiti – i più importanti indicatori dell'impresa

Il lavoro di qualsiasi stima costante del set di indicatori, e caratterizzano i vari aspetti della sua attività. Così, il volume della produzione mostra la capacità delle imprese, la redditività – il suo costo-efficacia, la sicurezza di quelle o di altre risorse – la stabilità e la sicurezza degli approvvigionamenti. I crediti ei debiti sono importanti indicatori della finanziaria di salute aziendale. Per sapere che cosa significano e come si possono gestire, parleremo in questo articolo.


Prima di tutto, è necessario definire concetti come crediti e dei debiti. Questi concetti in senso economico direttamente opposto. I crediti rappresenta l'importo che l'azienda dovrebbe suoi soggetti – acquirenti, fornitori, autorità, e così via. A volte capita che il debito della controparte è un certo immobilizzazioni materiali, che sono già stati pagati, ma non ancora consegnati. Nonostante il fatto che il vero oggetto del debito – voci in bilancio evidenzia ancora il loro valore monetario.

I crediti stessi – è l'importo dovuto dall'impresa stessa o di altri soggetti di attività economica al governo. Così, crediti e debiti sono, da un lato, al contrario, e dall'altro – sono concetti strettamente correlati.

In generale, la disponibilità di debito è fenomeno normale ed accettabile entro certi limiti. Se i debiti superano questi limiti, c'è un'alta probabilità di una crisi. In caso di superamento dei crediti soglie consentite indicatori possono avere problemi di liquidità, e, nel caso kreditorki – solvibilità dell'impresa.

Sulla base di quanto sopra, il compito più importante della gestione finanziaria aziendale è la gestione dei crediti e debiti. Questo processo è di competenza del livello di gestione di alto livello nel campo della finanza. I suoi componenti sono:

  • crediti verso clienti e dei debiti,
  • previsione dei futuri rapporti di debito,
  • stabilire limiti di quantità di debito,
  • se necessario – adottare misure per regolare i parametri che non soddisfano i requisiti di leadership.

record di debito sono mantenuti in una specifica voce di bilancio, così come i conti di contabilità. Allo stesso obblighi creditori sono ripartiti per i soggetti ai quali l'entità ha il denaro – distributori, budget, clienti e così via. Nel caso di crediti, oltre a una ripartizione per regione, c'è anche una divisione di debitori affidabilità, compreso un cosiddetto prevede obblighi dubbi che non possono essere soddisfatte loro vettori. Solo dopo un certo debito pobyla tempo in una tale riserva, esso può essere liquidata come inesigibili.

Per quanto riguarda le misure di emergenza per regolare il debito, essi possono essere diversi: per i clienti – cause, attirando le agenzie di raccolta, imponendo ulteriori sanzioni nei confronti del debitore. Nel caso di obblighi creditori spesso la misura di controllo principale è quello di attirare ulteriori fondi per coprire il debito o negoziare una revisione dei termini di pagamento.

Purtroppo, si pensa che i crediti e debiti – normali e porta alla eccessiva disattenzione dei manager delle società finanziarie. Ci affrettiamo a mettere in guardia i lettori contro atteggiamento eccessivamente rilassato a questo tipo di impegni – noti molti casi in cui si sono accumulati a una dimensione enorme e causare enormi problemi fino al completo collasso dell'impresa.