594 Shares 8224 views

Blue Lakes di Altai – il luogo perfetto per rilassarsi

"Gli occhi del Katun', o Blue Lake – un fenomeno naturale unico. La gente di questi corpi d'acqua chiamato un miracolo. Dove sono i Laghi blu di Altai? Si trovano nei pressi del villaggio nella zona Uznezya Chemalsky. Il nome "uznezya" viene tradotto da Altai come "spirito d'acqua". In effetti, tutti questi luoghi, circondati da montagne con foreste di pini sempreverdi, è permeata di spirito dell'acqua magica. In questi luoghi, nascono sempre leggende straordinarie.


racconti

Secondo una leggenda, Khan ha dato sua figlia Altai Katun straordinaria bellezza dei tuoi occhi, in modo che lei potesse vedere tutti i paesaggi panoramici unici. Per questa zona il fiume è rapidamente le sue acque. Ma al fine di proteggersi dal sole estivo che brucia, gli "occhi" vedere il mondo solo in inverno e in autunno. Quindi, per vedere blu Laghi di Altai solo da fine agosto ai primi di aprile, e in primavera e in estate sono coperti con le acque fangose del fiume Katun.

caratteristica laghi

Ciò che è così famosa per il lago? Innanzitutto, uno straordinario colore turchese, cristallo chiarezza e trasparenza. Essi sono ben visibili sul fondo. Gli abitanti del posto dicono che l'acqua nei laghi curare le malattie degli occhi, carica uomo di straordinaria energia e rafforza il sistema immunitario, aiuta l'aria salubre e l'enorme potere di Altai.

Blue Lakes di Altai: Resto

Blue Lake – il posto è molto popolare tra i turisti. Alcuni vengono qui per un'esperienza romantica e indimenticabile. Altri – per la salute, sia fisica che spirituale. Non c'è da stupirsi missionari cristiani hanno annunciato pool di dati luoghi santi. Unico è che il XIX secolo sulla chiesa dell'Epifania qui per fare una cerimonia utilizzando un tipo di carattere naturale. Al giorno d'oggi sempre più persone vengono a questi luoghi per immergersi in acque cristalline. Il numero di coloro che desiderano visitare Blue Lakes di Altai e trascorrere il tempo in crescita.

A che ora è meglio scegliere di visitare questi luoghi benedetti? Qualcuno che ama cadere, qualcuno inverno, ma la cosa più importante, che la giornata era soleggiata e chiaro. Questo darà la possibilità di godere dei laghi mozzafiato e colori incredibili della loro trasparenza.

Sull'isola, che separa le acque del fiume Katun, costruita da bagno. Fin dalla sua scalinata costruita che porta direttamente ai laghi. Provate a immaginare come sarebbe bello dopo un bagno caldo per immergersi in acqua ghiacciata più pura. Non è solo tempera il corpo, ma riempie anche le sue forze vitali che sono così essenziali per ogni persona.

laghi Feature

Blue Lakes di Altai è unico nel suo genere. Il loro numero non ha valori esatti. A seconda del tempo e la stagione può essere due o tre. Come regola generale, dipende dal Katun fiume, o meglio, il livello di acqua nel suo letto. In primavera ed estate lo scioglimento dei ghiacciai di montagna. l'acqua del fiume è rapidamente arriva, che porta al pieno assorbimento dei laghi. E al loro posto, spazzare il fangoso, acqua che scorre del Katun. Entro la fine di agosto per il fiume diventa più calmo. L'acqua va poco a poco distanza, esponendo il lago, in una superficie a specchio che riflette il cielo. Se si guarda in superficie, si può vedere come il galleggiante soffici nuvole bianche. L'acqua del lago è così chiaro che i ciottoli colorati visibili sul fondo. Questi serbatoi vodobitnye. Si nutrono da potenti sorgenti sotterranee. L'acqua in essi, anche in trenta gradi gelo non congela, e la temperatura viene mantenuta a 8 ° C. Le dimensioni sono piccole, ma ci sono posti dove la profondità raggiunge 17 metri. L'acqua scorre da un lago all'altro, e poi nel fiume stesso.

Blue Lakes di Altai – come arrivarci?

In auto per raggiungere i laghi blu di Altai possibile dopo aver lasciato Biysk (Belokurikha, Gorno-Altaisk), passando per il villaggio di Askat Chuysk. È inoltre possibile prendere l'autobus. Questo tipo di trasporto è regolata molto bene qui. Distanza da Byisk ai serbatoi è di circa 170 km. qualità della strada è eccellente. Al fine di arrivare al lago, è necessario interrompere completamente nella direzione del villaggio lungo il fiume. Dopo di che, è necessario lasciare l'auto e proseguire a piedi lungo il sentiero. Se la macchina ha un basso di atterraggio, si consiglia di parcheggiare in con. Askat e poi continuano il loro viaggio a piedi, godersi il paesaggio spettacolare. Essere sicuri di ottenere un sacco di impressioni da questa passeggiata.

In inverno, verso la metà del mese di gennaio al Lago Blu, che si trova sulla riva sinistra del Katun, è possibile ottenere sul ghiaccio del fiume. Ma dobbiamo ricordare che il flusso d'acqua si riferisce ad un tipo di montagna. Ne consegue che il fiume è abbastanza turbolenta, e quindi è difficile da bloccare. ghiaccio lungo rimane sottile, che rende l'incrocio pericoloso. Per indirizzare diventato possibile lo spessore del ghiaccio deve essere di almeno 80 cm.

Il villaggio Askat

Per quei viaggiatori che preferiscono camminare attraverso il villaggio, sarà interessante conoscere alcuni fatti. Il nome di questo insediamento è trasferito al Altai come "campi di pietra." Il villaggio si trova in una posizione unica – in Askatskoy Valley. Secondo gli abitanti del luogo, la zona qui intorno ha un alta energia, che le dà un lago sotterraneo e il fiume Katun. Il villaggio ha un microclima particolare: assenza di vento, caldo e inverni miti. Crescere mele, ciliegie, pere e perfino l'uva. Il villaggio di Vecchi Credenti Askat è stata fondata nel 1866.

Dicono che i Laghi blu di Altai, dando alle persone un potente impulso di energia, non lasciate andare della loro lunga, obbligandolo a tornare qui ancora e ancora. La cosa sorprendente è che ogni volta "Katun Eyes" dà all'uomo qualcosa di nuovo e indimenticabile.