594 Shares 5636 views

Crescere porri – un business redditizio

Crescere porri è un business redditizio, t. Per. Questa cultura del tutto senza pretese dà rendimenti elevati. piante coltivate solito terreno sciolto fertile con un alto contenuto di umidità, ma il terreno con coltivazioni acide non sono ammessi. Il terreno per le piante necessitano per preparare caduta facendo una media di quattro kg di concime, 35 g di perfosfato e 17 g di cloruro di potassio per metro quadrato per impianti futuri.


molla coltivazione porri inizia con ulteriori suolo fertilizzante nitrato di ammonio (media 25 g) e di urea (circa 17 g) per metro quadrato. metro. Inoltre, a metà maggio quando il terreno è ben riscaldato, possono essere piantati porri in piena terra sulla cresta di modo ordinario sufficiente altezza. La distanza ottimale tra le righe – 0,3 m tra le piante della stessa fila – non meno di 0,2 metri, e la profondità di semina – 0,1 – 0,15 M.

porri crescenti non possono fare a meno di regolare l'allentamento del terreno, diserbo delle piante infestanti, irrigazione, e Hilling. Il periodo di coltura vegetativo è di circa 200 giorni, durante i quali le cipolle hanno bisogno di fecondare un paio di volte con una miscela di letame (o pollina) e concimi minerali. Questo aumenta la resa e fornisce migliore appetibilità. Le quantità di sostanze nutritive è di solito calcolati secondo gli stessi standard per le varietà di cipolla.

La coltivazione di semi di porro è di solito effettuata in autunno. A tale scopo, quando la temperatura del suolo 1-2 gradi Celsius è scavato, humus fecondato ed una coppia di cestelli 70 nitrophosphate grammi per metro quadrato. Trama (o creste) sono allineati e sepolti seme ad una profondità di circa 2 cm a una distanza di 3 cm l'uno dall'altro. Top semi hanno bisogno di essere arrestato in humus o strato di torba in un paio di centimetri. Con la neve sufficiente piante tappezzanti sopravvivere l'inverno e ben germogli amichevoli in inverno. Piantare è di solito effettuata ai primi di novembre o fine ottobre.

La coltivazione di piantine di porro inizia due mesi prima del trapianto nel terreno. Prima della semina i semi sono immersi in serra per tre giorni e poi sepolto a una profondità di due centimetri ad una distanza tra le file di 0,05 metri. La temperatura ottimale per la germinazione è nell'intervallo di 20-22 C, poi nel pomeriggio la temperatura può essere mantenuta a 18-20 C e 10-12 C durante la notte.

Crescere varietà porri karantanskogo dà le piante con le relativamente piccole lampadine che sono ben tenute. Bulgarian stessa varietà produce una grande parte sbiancato bulbo, ma non può essere seminato in inverno a causa della mancanza di buona resistenza al freddo. La pulizia di tutti i tipi di cipolle selettivamente cominciare da metà agosto, allo stesso tempo diradamento esso. la raccolta di massa inizia ai primi di ottobre, con le radici delle piante vengono tagliate a 2 cm, e le foglie – fino a 0,25 metri. Memorizzare il raccolto è prodotto nelle cantine nella sabbia, sotto forma di prikopalis. Da un metro quadrato può essere ottenuta entro mezzo – due anni e mezzo kg di steli e verde. Il porro verde contiene una grande quantità di vitamina K e manganese, acido folico, magnesio, molibdeno e altre sostanze necessarie, rendendo il suo utilizzo molto utile per l'organismo.