656 Shares 6391 views

L'articolo 76 del Codice del Lavoro, quando il datore di lavoro è obbligato a sospendere un dipendente dal lavoro?

Cerchiamo di capire le circostanze in cui un datore di lavoro è tenuto a sospendere un dipendente dal lavoro. Questa volta è molto importante nel mercato del lavoro. Dopo tutto, non si può violare le norme stabilite. Ciò che è scritto nel codice del lavoro, dovrebbe essere pienamente attuata. In caso contrario, il lavoratore può subire una certa punizione, e il datore di lavoro. Regole e le ragioni del licenziamento dei dipendenti da l'adempimento degli obblighi ufficiali scritte di cui all'articolo 76 del codice del lavoro. Che cosa devo prestare attenzione? Per quali ragioni e in quali circostanze è possibile rimuovere il dipendente di svolgere le funzioni di lavoro?


ubriachezza

La prima ragione – uno stato di ebbrezza. Il datore di lavoro è obbligato a sospendere un dipendente dal lavoro in tempi in cui uno schiavo arrivò per svolgere mansioni in uno stato di alcool o droghe e sostanze tossiche.

Questo paragrafo non dipende dalla posizione o il dipendente. In questi stati, il dipendente non dovrebbe essere consentito in ogni pretesto per l'esercizio delle funzioni ufficiali. Questo non solo a causa del rischio di danno è la produzione, ma anche per ragioni di sicurezza.

Una persona in stato di ebbrezza o altro – non è sempre adeguata e capisce piena cittadino. Pertanto, il datore di lavoro deve rimuovere il dipendente dal lavoro se l'ultimo visto bere alcolici o psicotrope / tossici / farmaco. Anche se una persona non è ubriaco, ma ha usato queste sostanze per consentire di lavorare è vietata.

formazione

Che altro si legge l'articolo 76 del codice del lavoro? Il datore di lavoro è tenuto a respingere il dipendente dal lavoro se non ha superato la formazione assegnato prima che essi esercitano le loro funzioni.

Questo fenomeno non si verifica troppo spesso. Capi stabilisce autonomamente le regole di comportamento nei luoghi di lavoro e le condizioni alle quali sarà possibile iniziare il lavoro senza alcun problema. In alcune aziende, per questo dobbiamo ricevere una formazione speciale. E se non completati o non è stato completato, il datore di lavoro deve rimuovere il dipendente dal lavoro.

Ma se l'impresa non fornisce una formazione iniziale o di studio durante l'esercizio delle funzioni ufficiali, il dipendente ha il diritto di lavorare. E di togliere dal lavoro non si può.

tutela del lavoro

ruolo enorme in ogni società gioca un salute e la sicurezza sul lavoro. Quando è necessario per essere rimosso dal lavoro del dipendente il datore di lavoro? Le ragioni possono essere molte. Un altro scenario – è la formazione inviolata e la certificazione nel campo della sicurezza e salute sul lavoro.

Cioè, il dipendente non è familiarizzato pienamente con questi termini e condizioni, non è autorizzato ad eseguire gli obblighi sotto gli ufficiali di legge. Questo è un must per tutte le aziende. Una persona che non conosce le regole di tutela del lavoro, non può assicurare pienamente la sicurezza della produzione. Quindi, il suo lavoro è pericoloso sia per l'azienda e il dipendente. Questa è una buona ragione, che consente al datore di lavoro di impedire l'esercizio delle funzioni ufficiali del suo popolo. Inoltre, è suo dovere in base alla legge!

visita medica

Non è un segreto che quasi tutti i dipendenti in un particolare settore deve essere un libro di medicina. Tutti i dipendenti delle società sono tenute a partecipare a una visita medica. E 'importante capire prima occupazione. Perché?

Il fatto è che il datore di lavoro deve rimuovere il dipendente dal lavoro se non ha fornito un libro di medicina con i risultati del sondaggio. Cioè, la rimozione di pericolo per eludere i controlli di routine effettuati in regolari intervalli società. Si noti che il boss potenziale non ha diritto a tutti i dipendenti di lavorare senza libri di medicina. Ma questa regola vale solo per quei settori di attività in cui è richiesta il documento. Ad esempio, se una persona è andare a lavorare con il cibo o in campo medico. Che cosa fa l'articolo 76 del codice del lavoro? Il datore di lavoro è tenuto a respingere il lavoratore di lavorare a determinate condizioni. E la mancanza di libri di salute, così come esame medico – una buona ragione. Ma non sempre.

Di conseguenza, se non ci sono regole per le visite mediche, così come le attività del dipendente non richiede presenza obbligatoria di libri di medicina, e poi licenziati dal lavoro è anche impossibile per questo motivo. Queste regole sono specificate in Russia in questo momento.

esame

Che altro dovrebbe prestare attenzione nell'area di studio? Il fatto è che il datore di lavoro deve rimuovere il dipendente di lavorare se non è previsto in tempo per il relativo certificato dal psichiatra e lo psichiatra. In altre parole, i dati non è passato medici esame.

Non confondere questa opzione con la scheda medica. Spesso libro medico lì, aiutare il campione datore di lavoro stabilito trasferiti, ma le conclusioni dello psichiatra e lo psichiatra non è. Questo è un altro motivo per cui non possiamo permettere che un subordinato per l'esercizio delle funzioni ufficiali.

Controindicazioni

Ma anche la presenza di un parere medico e l'esame da uno psichiatra con un Narcologia non è al 100% garanzia che la persona non è vietato lavorare. Perché? Ciò che il lavoratore, il datore di lavoro è obbligato a sospendere dal lavoro?

Togo, che hanno una controindicazione per eseguire le mansioni che sono emersi nel corso di una visita medica. In altre parole, il referto medico con controindicazioni per un'attività – è il fondamento, in cui una persona non dovrebbe essere consentito di lavorare. Ciò significa che il datore di lavoro deve rimuovere il dipendente dal lavoro in presenza di controindicazioni mediche. Non è un caso molto comune, ma si verifica.

Su richiesta della legge

Il seguente scenario è estremamente raro. Il fatto è che il datore di lavoro deve rimuovere il dipendente dal lavoro, quando ciò sia richiesto da alcune autorità o funzionari.

Si può dire dei requisiti di legge. Le richieste possono esprimere non tutti. E solo alcuni atti normativi della Federazione russa, così come la legislazione dei volti paese. Ad esempio, i dipendenti del Ministero dell'Interno.

Tale sospensione durerà finché sarà discusso dalle persone autorizzate.

buoni motivi

se rimuovere il lavoratore dal datore di lavoro è tenuto a lavorare, quando lo schiavo ha un motivo valido per impedire lo sottoporsi a una visita medica o di formazione? Questa domanda è di interesse per molti. Dopo tutto, non è sempre tutto va nel modo desiderato. Pertanto, non è chiaro come la questione è importante nello studio della gravità di questo o quel motivo, secondo la quale, seguita dalla rimozione delle prestazioni delle funzioni ufficiali.

Purtroppo, questo punto è irrilevante. Indipendentemente dalle circostanze, e ci sono validi motivi per visita medica inviolata o di formazione così come la certificazione, il datore di lavoro non deve consentire un subordinato al lavoro. E 'importante ricordare.

brevemente

Ora è chiaro che il datore di lavoro è obbligato a sospendere un dipendente dal lavoro se il dipendente:

  • non addestrato;
  • non certificato e addestrato le norme sulla protezione del lavoro;
  • catturato nel consumo di bevande alcoliche, nonché l'uso di psicofarmaci, farmaci e sostanze tossiche;
  • Egli non ha superato una visita medica;
  • Non ha scoperte sulla Psichiatria e Tossicologia;
  • durante la visita medica ha rivelato controindicazioni per fare un certo lavoro;
  • nel caso di una richiesta delle persone autorizzate e le autorità.

Questo elenco non può essere considerato esaustivo. In realtà, i motivi della sospensione di esercizio delle funzioni ufficiali sono molti. Spesso la maggior parte del componente aggiuntivo dipende dalla installati all'interno delle routine e le regole aziendali.

compensazione

La prossima domanda importante – questo è l'ordine di remunerazione. Il fatto è che la rimozione di un motivo o un altro dal lavoro significa che una persona non esercitare le proprie funzioni. Ma, come un impiegato, è ancora elencato. Che cosa circa il salario?

Di solito, se il datore di lavoro è obbligato a sospendere un dipendente dal lavoro, allora dobbiamo prepararci per il fatto che non v'è alcun calcolo degli utili nel periodo. Ma ci sono delle eccezioni. Stiamo parlando di casi in cui le ragioni erano per motivi indipendenti dalla situazione del dipendente. In questa situazione, il pagamento del lavoro è fatto, ma non completamente. Sarà addebitato come per un semplice.

Ma se il dipendente non ha superato un esame medico o di formazione / certificazione di propria iniziativa, anche se era per una buona causa, nessun lavoro non pagherà. E 'importante ricordare.

sospensione termine

La domanda successiva che ha bisogno di particolare attenzione – si è decidere quanto tempo per sospendere un subordinato di svolgere funzioni ufficiali. Il fatto è che questo problema è spesso interessato con i lavoratori. Soprattutto se la sospensione non implica il pagamento di inattività.

Per quanto riguarda il datore di lavoro vieta il lavoro degli schiavi? Su tutto il tempo necessario per eliminare le cause che interferiscono con funzioni esercitate. Il più veloce al lavoratore di far fronte con loro, più è probabile che sarà in grado di riprendere il lavoro.

Le eccezioni sono due casi: la sospensione su richiesta dei funzionari e rappresentanti del governo, oltre che per motivi di salute. Nel primo caso, la semplice continuerà per il tempo necessario alle autorità competenti. E nel secondo – o fino a quando il recupero o permanente.

Basta non pensare che parere medico – si tratta di un motivo di licenziamento. Il datore di lavoro è obbligato a offrire subordinato tutto il possibile trasferimento in un'altra posizione in azienda. Licenziamento minaccia solo quando rilevato da malattia personale medico è impossibile da rimuovere, e se il dipendente ha rifiutato tutti gli offrì opzioni di lavoro. In questa situazione, il licenziamento "sotto", o su sua richiesta ha luogo.

Sospensione – un …

Molte persone si chiedono che cosa esattamente si intende per sospensione dal lavoro. Il Codice del Lavoro della Federazione Russa v'è una definizione specifica del termine. Sospensione dal lavoro – esclusione temporanea dall'esercizio delle funzioni ufficiali, per qualsiasi motivo, enunciati nel Codice del Lavoro della Federazione Russa, così come altri atti legislativi.

Da non confondere con la cottura sospensione. Nel primo caso, una misura temporanea. Il numero dei dipendenti della società, a determinate condizioni, ha anche pagato per il periodo di inattività. Nel secondo caso, la cessazione di funzioni esercitate è una misura permanente. La persona verrà rimossa dal personale della società.

Questo è tutto. In realtà, le ragioni per le quali il datore di lavoro può licenziare i dipendenti di lavoro, un sacco. E limita le opzioni di cui sopra non dovrebbe essere. La cosa principale è che il licenziamento in queste situazioni non è il caso. Solo se un dipendente intenzionalmente non elimina le interferenze per il lavoro.