881 Shares 8502 views

Natura della Karelia. Riposo in Karelia

La Karelia si trova nella parte nord-occidentale della Russia. Questa è una terra incredibile che attrae turisti da tutto il mondo con la sua bellezza. La natura della Karelia è ricca di foreste larghe e di laghi chiari. Stagni pittoreschi, spiagge rocciose, piante uniche – tutto questo, senza dubbio, attira i turisti. Inoltre, i fiumi in Karelia, come Shuya, Vodla, Kem, sono molto popolari tra dilettanti di leghe di kayak. Descrizione della natura della Karelia e delle sue condizioni climatiche leggere in questo articolo.

Il clima

  • L'inverno è relativamente mite, prolungato. Comincia da fine ottobre. È caratterizzato da frequenti cambiamenti nel regime di temperatura (affilatura e scatti a freddo). Il mese invernale più freddo è febbraio.
  • La primavera in Karelia inizia alla fine di marzo. In maggio si verificano spesso i gelo.
  • L'estate inizia nel mese di giugno. Il mese più caldo è luglio (+14 … +16 gradi C). La temperatura nei mesi estivi può variare da 0 a +34 gradi Celsius.
  • L'autunno inizia nella seconda metà di agosto. Il tempo, di regola, è vento (soprattutto sulla costa).

flora

La maggior parte della copertura vegetativa della Karelia è stata formata nel periodo postglaciale. Un territorio significativo della repubblica è coperto da foreste di conifere. Nella parte meridionale della Karelia, le grandi aree sono coperte di boschi di pini, mentre le foreste di abete prevalgono nella parte settentrionale della Carelia. A Prionezhye e sulla penisola Zaonezhsky, la betulla Kareliana è ampiamente distribuita . Questa pianta è inclusa nell'elenco delle specie di alberi più preziose del mondo. La natura della Karelia è incredibilmente bello. Le rive dei laghi sono ricoperte di pini, che si alternano a cespugli di mirtillo e cowberry. Inoltre, le foreste della Karelia sono il regno dei funghi. Qui ci sono canterelles, podberezoviki, oilyat, boletus, rosso.

fauna

La natura della Karelia è incredibile perché il mondo animale nel nord della repubblica è tundra e nella taiga meridionale. Nei boschi vivono il lince, orsi marroni, boccioli, lupi, beavers, lebbroso, scoiattoli. Nelle regioni meridionali della Karelia, si possono trovare elks, cani da uccelli, cinghiali e mink canadese. Nei fiumi e nei laghi vivono otters, martens, muskrats, mink europeo. Nel Mar Bianco si trovano sigilli. Il mondo degli uccelli in Karelia è sorprendentemente diversificato. Qui si possono vedere grouse, grouse, falchi, conchiglie bianche, aquile dorate, grouse nere. Le anatre si trovano sui laghi, sui cacciatori di paludi e sui gabbiani sul litorale.

serbatoi

La natura della Karelia è la principale attrazione della regione. Questo è il mondo dei laghi e dei fiumi. La maggior parte del territorio della repubblica è punteggiata da vari serbatoi che impressionano con la sua bellezza e ricchezza di flora e fauna.

Lago Ladoga è il più grande lago in Karelia e in tutta Europa. È da qui che la bellissima Neva e altri fiumi – Volkhov, Svir, Olonka – hanno origine. Il lago Ladoga è il sito turistico più popolare in Karelia. È una terra preferita di pescatori e cacciatori. Nel lago di Ladoga si trovano picchi, arbusti, luccio, e nelle zone costiere c'è un sacco di uccelli.

Il lago Onega è il secondo più grande in Karelia e in Europa. Nonostante il fatto che sia la metà della dimensione di Ladoga, i turisti attirano questi turisti non meno. Innanzitutto, nelle acque del lago Onega, ci sono salmoni, trote, luccio, pizzico e orata. In secondo luogo, è molto calda e pulita acqua.

Turismo in Karelia

La natura di Karelia, la cui foto è sorprendente con la sua bellezza, ha attirato l'attenzione di viaggiatori provenienti da tutto il mondo. L'attività turistica è abbastanza sviluppata nella repubblica. Nonostante le strutture alberghiere si trovano solo nelle città, sulle rive dei laghi caraibici ci sono campeggi e case in legno.

Karelia è un posto incredibile dove si può godere la bellezza della natura e della solitudine. Inoltre, ci sono tutte le condizioni per una buona caccia e pesca. In qualsiasi base turistica è possibile noleggiare le attrezzature necessarie per riposare.

Va notato che la Karelia è chiamata "i polmoni d'Europa". Qui sorge un numero incredibile di alberi di conifere, per cui questo luogo è particolarmente popolare tra le persone affette da bronchite, asma e altre malattie del sistema respiratorio.