882 Shares 8649 views

Analgesici utilizzati durante il parto

Durante il travaglio, il corpo di una donna subisce stress tremendo. L'aspetto del bambino è preceduta da molte ore di dolore provato dalla donna incinta. Come donna porta questo periodo dipende non solo dalla forza del dolore risultante, ma anche in molti altri fattori come la dimensione e la posizione del feto, donna incinta emotiva, la corretta esecuzione di esercizi di respirazione. Alcune persone si sentono il dolore più forte, altri meno questi sentimenti sono espressi, il fatto che ogni persona ha un individuo soglia del dolore di sensibilità. Nella pratica medica, sono sempre più utilizzati antidolorifici, progettate per rendere il processo di consegna più confortevole per le donne. Tuttavia, prima di parlare di loro punti di vista, definiamo perché è che c'è un dolore nel parto.


Mi fa male, fa male …

Il dolore è viscerale e somatico. le donne si sentono dolore viscerale nel o osso sacro inferiore della schiena, la maggior parte delle volte è noioso, opprimente, stupido. Il suo aspetto suggerisce che l'utero si contrae e la cervice sta cominciando a allungare. dolore somatico si verifica quando il bambino sta per nascere, accompagna i tentativi e la promozione del canale del parto del bambino. Questo dolore è acuto si fa sentire nel retto, perineo, vagina.

E anche se con sensazioni dolorose una donna può far fronte da soli, se strettamente seguire il consiglio del medico, in molti casi è necessario mettere antidolorifici. Indicazioni per alleviare il dolore possono essere le grandi dimensioni del feto, prematura o viceversa lavoro prolungato, l'uso del farmaco "ossitocina" per l' induzione del parto e le contrazioni uterine insufficienti. Gli antidolorifici non portano alcun rischio per la madre e il bambino, e se il farmaco ha incontrato tutte le condizioni necessarie siano correttamente selezionati.

Cosa c'è nella siringa?

Dopo il parto, le donne spesso ricordano che nel processo hanno messo alcuni scatti, ma molti di loro non sanno che cosa la droga era nella siringa e per quello che era destinato. Più spesso usato in antidolorifici parto. Nella prima fase del lavoro può essere analgesici che vengono somministrati per via endovenosa o intramuscolare. mezzi comuni per alleviare il dolore durante il travaglio è una droga "No-spa." Prima dell'avvento della nuova madre bambino può entrare analgesici narcotici, la maggior parte della droga "Promedol". Tuttavia, va tenuto presente che è sicuro da usare solo nel caso in cui meno di due ore sinistra fino a quando il bambino. In caso contrario, il bambino può ricevere una parte del farmaco, e quindi c'è la possibilità che il bambino oppressione attività respiratoria. E questa è una minaccia diretta per la vita del bambino. Insieme con endovenose e iniezioni intramuscolari sono applicati e altri antidolorifici durante il parto.

Colpo alla schiena

Questi includono epidurale e anestesia epidurale. Quest'ultimo ha ricevuto più diffusa nella pratica medica.

anestesia epidurale è l'introduzione nel guscio esterno di anestesia spinale, senza incidere direttamente sul midollo spinale. Dopo una donna così cazzo circa due ore, non possono sentire la parte inferiore del corpo. In anestesia epidurale, un ago lungo e sottile è inserito interdisk (epidurale) spazio spinale, in cui il farmaco agisce direttamente sui nervi che trasmettono gli impulsi del dolore dall'utero. Prima di un'iniezione, produrre un novocaina anestetico locale. Va notato che quando le epidurali antidolorifici forti utilizzati contenente farmaci come "Marcaine", "Ropivacaina", "Ultrakain". effetto analgesico sorge dopo circa 10 minuti dopo l'iniezione.

In ogni caso, la necessità di un'iniezione deve essere determinato dal medico, in base allo stato di salute e di madri, tenendo conto delle controindicazioni esistenti per un particolare farmaco e valutare la possibilità della sua influenza sul corpo del bambino.