813 Shares 5566 views

Istidina: formula, le reazioni chimiche

Ognuno di noi almeno una volta nella vita di pensiero circa la sua dieta. Qui, per esempio, quello che la norma quotidiana di varie sostanze necessari per il corpo viene a noi con il cibo? Quali sono gli aminoacidi di cui abbiamo bisogno, e per che cosa? Oggi, noi, naturalmente, cerchiamo di non parlare di una corretta alimentazione nel suo complesso, dal momento che questo piccolo e anche una dozzina di articoli. Raccontiamo una sola sostanza, che è senza dubbio molto importante per il corpo. Questo amino acido istidina. Il suo nome chimico suona complicato – L-2-amino-3- (1H-imidazolo-4-il) propanoico. Ma andiamo con ordine.


Quali sono gli aminoacidi?

Prima di discutere le proprietà di istidina e il suo ruolo nel corpo, comprenderemo con il termine "amminoacido". Coloro che sono appassionati di sport, hanno sentito parlare di queste sostanze. Un aminoacido è un composto organico avente due gruppi funzionali fondamentali che rendono speciale: il gruppo amminico -NH 2, e il cosiddetto gruppo carbossilico -COOH.

Il primo è responsabile per le proprietà di base di questa insolita classe di composti. A causa di azoto e la sua coppia elettroni amminoacidiche possono formare ioni positivamente caricata. Quando il gruppo amminico viene convertita qui in tale ioni: -NH 3 +.

Il secondo gruppo funzionale responsabile delle proprietà acide. E 'in grado di donare un protone, diventando anione -COO -. Tale fenomeno consente formano sali con il gruppo laterale carbossilico.

Così, l'amminoacido ha due parti, ciascuna delle quali è in grado di formare sali. Uno di questi prevede le proprietà di questi composti, acidi, e l'altra – i motivi. In generale, l'amminoacido può essere rappresentato come: NH 2 -CH (R) -COOH. Lettera R da qui inteso come "radicale", cioè qualsiasi particella organica costituita da gruppi funzionali e lo scheletro di carbonio e in grado di formare un legame (o obbligazioni) per l'aminoacido molecola di substrato.

Come regola generale, anche quelli che non hanno familiarità con la farmacologia e non interessato allo sport, una volta sentito, almeno dalla pubblicità, che gli aminoacidi che abbiamo bisogno, e sono molto utili. Vediamo cosa funzione che svolgono nel corpo e perché è necessario per farli del tasso di cibo necessaria.

Ammino acidi funzione nel corpo

Come sapete, tutti noi sono costituiti da proteine, grassi e carboidrati. E come noi li consumiamo come cibo per mantenere la sua vitalità. Ma l'argomento di questo articolo, ci interessa solo proteine. Questo è un enorme molecola, l'esecuzione di una completamente diversa e molto importanti funzioni nel nostro corpo: il trasporto di sostanze, la creazione di nuove cellule, rafforzando i legami tra i neuroni del cervello. stiamo parlando non solo proteine. Il fatto che tutte queste sostanze sono composte da aminoacidi, che possono includere istidina. Formula ancora più semplice la proteina comprende almeno dieci aminoacidi, collegati in una catena polipeptidica. Ciascuno di essi ha una propria struttura e forma che permette di svolgere la funzione per la quale è stato creato dalla natura.

istidina

La formula include qualsiasi amminoacido, come abbiamo visto, almeno due gruppi funzionali e uno scheletro di carbonio, che li collegano. È per questo che la differenza tra tutti gli aminoacidi (che, per inciso, ha già trovato qualche milione) è la lunghezza del ponte di carbonio tra i due gruppi nella struttura radicale, adjoint ad esso.

Il tema di questo articolo – è uno degli aminoacidi – istidina. Formula questo acido indispensabile difficile. La catena di carbonio principale tra i due gruppi funzionali vediamo solo atomo di carbonio. Infatti, tutti proteinogenici essenziale (capace di creare proteine) amminoacidi anche un solo atomo di carbonio nella catena. Inoltre, istidina ha una struttura complicata ciclo comprendente radicale. Sopra si può vedere che è un'istidina. La formula strutturale caratteristica che consiste nella eterociclo (inclusione di altri atomi eccetto carbonio), non è in realtà la sostanza più dura.

Così, una volta abbiamo discusso i concetti di base, passiamo alle reazioni che possono essi stessi essere trasportati con un'istidina.

proprietà chimiche

Reazione, che prende questo aminoacido, è abbastanza raro. Ulteriori reazioni con acidi e basi, esso entra nella reazione del biureto per formare prodotti colorati. Inoltre, istidina, la cui formula comprende residui di imidazolo possono essere fatti reagire con acido solfanilico in reazione Pauli.

conclusione

Forse tutti i principali elementi che abbiamo smantellato. Ci auguriamo che l'articolo è stato utile a voi e vi ha dato nuove conoscenze.