773 Shares 8634 views

velocità di fuga

Qualsiasi oggetto che viene lanciato verso l'alto, prima o poi, è a terra, sia esso pietra, carta o un semplice piuma. Allo stesso tempo, il satellite lanciato nello spazio di mezzo secolo fa, una stazione spaziale o di una luna continuano a ruotare nelle loro orbite, come se non si applicavano la forza di attrazione del nostro pianeta. Perché succede questo? Perché la luna non rischino di scendere sulla Terra, e la Terra non si sta muovendo verso il Sole? Non agire su di essi gravitazione universale?


sappiamo dalla corso di fisica della scuola, che la gravitazione universale, agisce su ogni corpo materiale. Allora è logico supporre che v'è una certa forza, neutralizzando l'effetto della gravità. Questa forza è chiamato centrifuga. Il suo funzionamento è facile sentirsi legato ad un'estremità del filo un piccolo carico e distendersi in un cerchio. Maggiore è la velocità di rotazione della tensione del filo più forte, e più lento abbiamo ruotare il carico maggiore è la probabilità che cadrà.

Quindi siamo molto vicino al concetto di "velocità di fuga". In poche parole, può essere descritto come velocità, permettendo qualsiasi oggetto di superare l'attrazione del corpo celeste. Come celeste corpo pianeta, la sua luna, il sistema solare o l'altro può agire. velocità spaziale è ogni oggetto che si muove nella sua orbita. Tra l'altro, le dimensioni e la forma dell'orbita di un oggetto spaziale dipendono dalla grandezza e direzione della velocità che l'oggetto è stato al momento di arresto del motore, e l'altezza a cui si è verificato l'evento.

velocità di fuga è di quattro tipi. Il più breve dei loro – questo è il primo. Questo è il tasso più basso, che dovrebbe essere al veicolo spaziale, in modo che egli è andato in un'orbita circolare. Il suo valore può essere determinato dalla seguente formula:

V1 = √μ / r, dove

μ – costante gravitazionale geocentrico (μ = 398603 * 10 (9) m3 / s2);

r – la distanza dal punto di partenza al centro della Terra.

A causa del fatto che la forma del nostro pianeta non è una sfera perfetta (ai poli sembra essere leggermente appiattita), la distanza dal centro alla superficie soprattutto sull'equatore – 6378,1 • 10 (3) m, e la più bassa ai poli – 6.356,8 • 10 (3) m Se prendiamo il valore medio -. • 6371 10 (3) m, otteniamo V1 pari a 7,91 km / s.

Maggiore è la velocità spaziale è superiore a questo valore, la forma più allungata acquisirà orbita, lontano dalla terra ad una distanza crescente. Ad un certo punto, questa orbita scoppierà, assumere la forma di una parabola, e il veicolo spaziale andare navigare la vastità dello spazio. Al fine di lasciare il pianeta, la nave deve essere la velocità di fuga. Può essere calcolato secondo la formula V2 = √2μ / r. Per il nostro pianeta, questa cifra è 11,2 km / s.

Gli astronomi hanno già individuato, qual è la velocità di fuga, sia il primo che il secondo, per ognuno dei pianeti del nostro sistema. Sono facili da calcolare secondo le formule di cui sopra, se si sostituisce la μ costante per il prodotto fM, dove M – massa del corpo celeste di interesse, ef – gravità costante (f = 6,673 x 10 (-11) m3 / (kg x s2).

La terza velocità cosmica permetterà a qualsiasi veicolo spaziale superare l'attrazione del sole e lasciare il loro sistema solare casa. Se ci si aspetta che il sole, si ottiene un valore di 42,1 km / s. E al fine di raggiungere l'orbita terrestre dal vicino al Sole necessità di accelerare a 16,6 km / s.

E, infine, il quarto conto velocità cosmica. Con il suo aiuto, è possibile superare l'attrazione della galassia stessa. Il suo valore varia a seconda delle coordinate di una galassia. Nella nostra Via Lattea , questo valore è di circa 550 km / s (se si conta rispetto al sole).