376 Shares 9445 views

Kiryanov Viktor Nikolaevich: biografia

Nel dicembre 2015, un decreto presidenziale è stata fatta permutazione tra gli alti funzionari del ministero dell'Interno. Dal suo posto è stato rimosso Kiryanov Viktor Nikolaevich, che era uno dei Vice-Ministro degli Interni. La maggior parte degli analisti vedono questo come un processo naturale di rotazione del personale.


Infanzia e l'adolescenza trascorse in Tikhvin

Viktor è nato 29 Dicembre 1952 a Tikhvin – una piccola città storica di regione di Leningrado. Dopo il diploma di scuola superiore, ha iniziato a lavorare come meccanico in una delle imprese di automobili della città. Forse è qui che il giovane si sentiva un desiderio per le automobili, che divenne per lui una vita e arrivano le sue attività, e gli hobby.

Dare coscritti Homeland necessari due anni nelle file delle proprie forze armate e smobilitati nel 1974, il futuro generale Kiryanov è disposta a lavorare nella polizia stradale della città di Tikhvin, e prendendo nei prossimi anni una serie di grass-roots messaggi che studiano presso la Northwestern Corrispondenza Polytechnic Institute, che poi con successo graduata.

carriera di successo

Con un diploma di istruzione superiore, rispettivamente, e non v'è la prospettiva di carriera al giovane ufficiale. Alto rango e statali premi sono in attesa per lui a venire, ma per ora è di fiducia da parte del nuovo lavoro di responsabilità. E 'diventato un ispettore anziano del gruppo interregionale, svolge la ricezione degli esami per i conducenti e le aree Tikhvin Boksitogorsky, e dal 1989 al 1994 a capo del comitato esecutivo del dipartimento di Tikhvin trattare con la registrazione questioni del veicolo e la ricezione degli esami per i conducenti.

Il suo acume energia e di business sono stati apprezzati, e nei prossimi due anni Kiryanov Viktor Nikolaevich prende una posizione simile, ma nella scala di tutta di San Pietroburgo e la regione, che porta il dipartimento di polizia di polizia stradale adeguata. Per esprimere pienamente se stessi, e in questa posizione, nel 1996 è stato nominato al posto di vice capo del Dipartimento città di GAI, e tre anni dopo – il capo di San Pietroburgo e la polizia stradale regionale.

Muovendosi verso la capitale

Nel 1999, Kiryanov Viktor Nikolaevich in connessione con la transizione al lavoro più responsabile nell'apparato della direzione principale del traffico si trasferisce a Mosca. Qui nel 2003 è stato nominato alla carica di vice capo del Servizio di sicurezza generale (GSS), e divenne il capo della Strada Dipartimento Sicurezza del Ministero dell'Interno russo, così come un membro del Presidium della società russa degli assicuratori in due anni.

nomina presidenziale RAF

Nello stesso anno nella vita di Victor Nikolaevich accade un altro evento significativo. Come accennato in precedenza, il trasporto su strada non era solo la sfera di attività professionale per lui, ma anche un oggetto di fascinazione – quello che viene chiamato un hobby. In qualità di membro attivo della Federazione Russa Automobile (RAF), nel 2003 è diventato il suo presidente Kiryanov invece ha lasciato questo post onorario Nikolai Pugin.

I media hanno attribuito il cambio di leadership delle differenze RAF derivanti tra questa struttura e la Federazione degli Sport Automobile e del Turismo della Russia. Appuntamento per una posizione così elevata Kir'yanova ampiamente servito come riconciliazione dei lati opposti. Secondo molti esperti, è attualmente sia la federazione tranquillamente coesistere, essendo membri della FIA.

Ulteriore sviluppo di carriera

Nel 2005, quando divenne posto vacante di Capo del Dipartimento del Ministero degli Interni del traffico, nessuno ha causato una sorpresa il fatto che il sedile è stato assegnato è Viktor Nikolaevich Kiryanov. Questo post è molto responsabile, ed è comprensibile che la scelta è caduta su uno dei dipendenti più competenti ed esecutivo. Tuttavia, anche se la sua esperienza è spesso di fronte a problemi gravi e intrattabili.

La lotta contro le violazioni della legge all'interno dell'agenzia

All'inizio del 2007, i media hanno pubblicato un certo numero di pubblicazioni relative al rilascio illegale di patenti di guida. Avevano un insolitamente ampia risposta nella società ed è diventato occasione di una conferenza stampa tenutasi il 23 marzo. Su quali misure saranno adottate per combattere la manifestazione di illegalità nel lavoro del Dipartimento, ha detto il suo capo Viktor Kiryanov. Ministero degli Interni, secondo lui, ha in programma di effettuare controlli regolari per individuare le persone che hanno il diritto per mezzo di tangenti.

Nel suo discorso, ha promesso di "seriamente indagare" coloro che, utilizzando i poteri ufficiali illegalmente arricchiti, esponendo così il rischio della vita e la sicurezza degli utenti della strada e pedoni. Future vice ministro dell'Interno ha giustamente sottolineato che in questo caso il vino è altrettanto appoggia al suo bastone, e per coloro che utilizzano le loro attività illegali, come l'acquisto dei diritti, che in tal modo commesso un reato ai sensi del codice penale.

Misure specifiche per stabilire lo stato di diritto

Nell'aprile 2006, l'Ufficio del Procuratore generale ha effettuato una revisione completa del lavoro di polizia stradale. Portare all'attenzione del grande pubblico i suoi risultati, i rappresentanti del procuratore generale ha riferito sulla individuazione di numerose violazioni dei dipendenti di polizia stradale della legislazione esistente. Sulla base delle denunce ricevute da cittadini, è stato rivelato casi di corruzione, estorsione e altri abusi di potere.

A livello di senior management del Ministero degli Interni misure per eliminare le carenze riscontrate sono stati sviluppati, e il lavoro sulla loro attuazione ha portato personalmente Kiryanov Viktor Nikolaevich. Già all'inizio del prossimo anno, ha detto alla stampa circa le misure adottate.

Kiryanov ha detto che in vista delle violazioni identificati della legge del personale di polizia stradale per l'anno passato, 7.000 persone sono state portate a responsabilità amministrativa, mentre il 70% di quelli licenziati sotto il relativo articolo. Inoltre, il capo del dipartimento di sicurezza ha detto che in futuro si prevede di prendere anche più severe misure contro i funzionari corrotti e Estrusori.

Una delle iniziative utili e necessarie

Interessante iniziativa molto caratteristico che Kiryanov fatto nel 2008. Ha fatto una proposta per semplificare il controllo tecnico iniziale dei veicoli, emesso da produttori nazionali. A suo parere, sarebbe opportuno consentire ai produttori di rendere discendono da loro certificato veicoli trasportatori di passaggio di controllo da loro.

Ciò sarebbe in gran parte risparmiata dal fastidio di acquirenti. Va notato che questo è abbastanza ragionevole e promettente proposta ha incontrato l'opposizione attiva da parte dei fornitori stranieri che vedevano in essa la creazione di prodotti russi più vantaggio di mercato, in contrasto con le regole del commercio internazionale.

Il programma di sei anni per migliorare la sicurezza stradale

Durante tutto il periodo, mentre il traffico di polizia Kiryanov guidato la macchina, l'obiettivo principale del suo lavoro è stato quello di garantire la sicurezza. Su sua iniziativa è stata implementata ampiamente riportato nel programma di stampa, il cui obiettivo erano misure per ridurre gli incidenti sulle strade del paese. Attività, la cui attuazione era previsto nel quadro di questo programma, calcolato per il periodo 2006-2012. Dal bilancio federale per la sua attuazione sono stati stanziati cinquantadue miliardi di rubli.

La parte superiore della carriera e la successiva rinuncia

Come in precedenza, l'efficienza energetica e ottenere una lode meritata. Alla fine di gennaio 2011 decreto del Presidente della Federazione Russa Viktor Kiryanov Nikolaevich è stato nominato Vice Ministro degli Affari Interni. Questa nomina è stata una delle misure adottate dal presidente D. A. Medvedevym di rafforzare le misure di sicurezza dopo l'atto triste e memorabile del terrorismo commesso poco prima all'aeroporto Domodedovo.

Nel dicembre 2015 nei media è stato riferito che il decreto presidenziale licenziato dal suo posto Kiryanov Viktor Nikolaevich. Le dimissioni del Vice Ministro degli Affari Interni è considerato dagli osservatori come la rotazione del personale normali. Molti di essi consentono per la probabilità che sarà presto venire a conoscenza del suo nuovo incarico.

A proposito di che invece Kir'yanova assumere una posizione responsabile, è diventato noto negli ultimi giorni dello stesso mese. Vice Ministro è stato nominato Dmitry Mironov – un uomo con una vasta esperienza nei servizi di sicurezza ed ex capo della Direzione generale della sicurezza economica, la cui portata era parte della lotta contro la corruzione. A testimonianza della sua attività di successo in questo post sono premi di stato, tra cui l'Ordine di grado IV "al servizio della Patria".

In conclusione, si dovrebbe aggiungere un paio di parole. Kiryanov Viktor Nikolaevich, la cui rinuncia è stata una sorpresa per la maggior parte dei suoi colleghi, non è certo soddisfatta la vita tranquilla di un pensionato. A quanto pare, era in attesa di nuovi appuntamenti e nuove responsabilità. Le questioni relative alla sicurezza del traffico, non perdere la sua rilevanza a questo giorno. La loro soluzione richiede persone con esperienza ed energico, in grado di assumere la piena responsabilità per il lavoro loro affidato la questione.