188 Shares 9111 views

Come scegliere un termoconvettore a gas

convettori a gas è un dispositivo che è apparso sul mercato non molto tempo fa, ma non è riuscito a guadagnare popolarità tra i consumatori, e la domanda di tali apparecchiature ogni giorno diventa più forte. Questo dispositivo combina il prezzo ottimale e di ottima qualità, facilità d'uso, non volatilità, la mancanza di elementi che possono essere congelati in inverno, in modo che è diventato così popolare. sistema di riscaldamento dell'acqua a gas può essere un'ottima soluzione per le case alloggio temporaneo, così come per le aree che non richiedono riscaldamento costante. Usalo in un brevissimo periodo di tempo per riscaldare la stanza anche per una vasta area. Il suo utilizzo elimina la necessità di installazione della caldaia, pompe, colonne montanti e altre apparecchiature collegate. Tuttavia, ciò che tipo di termoconvettore a gas scegliere?


Per iniziare è quello di determinare l'ordine, che tipo di combustibile utilizzato. convettore gas nella maggior parte forme di realizzazione opera su naturale o gas liquefatto. Tutto dipende dalla disponibilità di ogni tipo di carburante nella vostra zona. La maggior parte dei dispositivi può essere convertito per l'utilizzo del secondo carburante. Per questo specialista sostituisce gli iniettori.

È importante determinare correttamente la portata necessaria dell'apparecchiatura. La formula più semplice per il calcolo di potenza è la seguente: per ogni dieci metri quadrati è richiesto kilowatt di potenza. È necessario prendere in considerazione l'altezza dei soffitti, pareti coibentate e tetto spazio e dimensioni della finestra.

Un altro parametro importante che dovrebbe essere preso in considerazione se si decide di trattare stufe a gas per la casa, è il materiale da cui si produce il calore. Di solito sono fatti di ghisa o acciaio. Se avete una scelta, quindi la prima opzione è più appropriato, in quanto si accumula più di espansione di calore, che aumenta il tasso di efficienza termica. Fusioni scambiatori di calore di ferro sono molto più resistente di qualsiasi altro. scambiatore di calore in acciaio consente di risparmiare denaro quando si acquista un termoconvettore, ma le sue caratteristiche qualitative, così come la durata di vita è significativamente più basso.

Se state pensando di un gas riscaldamento a convettori, recensioni su cui si è interessati, prima della selezione finale dovrebbe prestare attenzione alla lunghezza della canna fumaria. Tipicamente, la lunghezza è selezionata maggiore dello spessore delle pareti. Questo vi salverà da dover spendere soldi in più su qualcosa per modificare l'attrezzatura dopo l'acquisto.

Il dispositivo può essere dotato di un ventilatore o non averlo. E 'importante procedere da l'opportunità del suo utilizzo. Con il riscaldamento degli ambienti ventilatore si verifica molto più veloce, in quanto utilizza la circolazione dell'aria accelerata. Il più delle volte, ha senso utilizzare in zone dove non c'è non è richiesto alcun riscaldamento permanente, ma non v'è la necessità di rapido riscaldamento di volta in volta. Nel soggiorno ventilatore ambiente può essere a disagio sotto forma di rumore che accompagnerà il suo lavoro.