570 Shares 8138 views

Batteria Restore cacciavite. Come recuperare il cacciavite della batteria

ospitante pratico, come chiunque altro, capisce come conveniente ed efficace per utilizzare utensili a mano elettrici azionati in modo indipendente. builder professionista che si occupa per lo più lavori di finitura, senza cacciaviti e tutti non possono fare a meno. Tuttavia, la batteria, e qualsiasi tipo nel corso del tempo comincia a perdere la sua energia potenziale. L'acquisto di una nuova batteria – non un piacere a buon mercato. Ma chi ha detto che la ripresa cacciavite a batteria è impossibile in linea di principio? Che cosa impedisce il proprietario di modifica del marchio per risparmiare sulle prodotti alimentari costosi? Probabilmente non sarà sorpreso risposta universale. L'ignoranza. Sviluppare il tema, nota: è possibile! articolo materiale vi aiuterà a risolvere il problema di "invecchiamento globale" della batteria. Basta leggere su come e cosa fare.


"Banche", che non tenere i soldi

Parlando della batteria ripristinandone il cacciavite, per non parlare del fatto che la batteria, che è dotata stipulare strumenti di costruzione può avere caratteristiche diverse. Spesso, questo tipo di "personalità energia" del sistema di alimentazione gioca un ruolo importante al momento dell'operazione. Ad esempio, quando le condizioni di funzionamento a bassa temperatura dovrebbero essere preferite batterie al nichel-cadmio. Mentre il tipo di batteria nichel-idruro metallico è più durevole in uso e può avere una capacità relativamente ampie. Nel frattempo, ampiamente applicato batterie agli ioni di litio e acciaio. L'alimentazione di questo tipo e non necessita di manutenzione, privo di "effetto memoria", e soprattutto – una elevata capacità "banca di energia" batterie sono più compatti rispetto al concorso ""

Batteria Restore cacciavite attraverso il congelamento

Molto probabilmente, il vostro strumento di potere è dotato di batterie al nichel-cadmio. Poiché questo tipo di batteria (nel contesto di questo articolo) è il più comune. Esclusivamente così il nostro materiale è dedicato proprio a questo tipo di batteria. Tuttavia, le seguenti linee guida sono efficaci e l'uso di fonti di energia metallo idruro. Così, la procedura è:

  • Avvolto in un sacchetto di plastica della batteria (completamente scarica!), Posto nel congelatore.
  • Dopo 10-12 ore di sollevamento batteria fuori del dispositivo di raffreddamento.
  • Per diverse ore, mettere la batteria sotto carica.
  • Allora è necessario "impianto" della batteria. Egli carica fino al momento in cui l'energia si esaurisce in contenitori.
  • Ripetere questa procedura 2-3 volte.

Ma cosa succede se un tale recupero cacciavite a batteria non è riuscito in pieno? In questo caso, il ricorso alla soluzione globale del problema di cui si impara dalle sezioni a valle.

Smontaggio del potere autonomo di alimentazione porzione di corpo

Una volta che hai fatto in modo che i pochi cicli di profonda carica / scarica condotti della batteria non hanno dato un risultato positivo, e la batteria è ancora drenante rapidamente durante il funzionamento, seguire un action script fasi. A titolo di esempio, prendere la batteria per il cacciavite "Makita".

  • Prima di procedere direttamente al processo di smantellamento, caricare il dispositivo.
  • Per accedere alla batteria elemento capacitivo, svitare alcune viti di bloccaggio.
  • In alcuni casi, un corpo mod ordinata delle articolazioni delle parti strutturali.

Nota: La seconda possibilità di smontare, non usare eccessiva forza fisica, poiché ciò potrebbe deformare l'alloggiamento in plastica della batteria. Ricorda: dopo che il contenitore di lavoro "restauro" deve sedersi saldamente in posizione.

Cerca "anello debole": la definizione di "banche" della fallita

Così, il cacciavite batteria per "Makita" – alcune delle batterie collegate in serie. Tuttavia, il circuito standard (quando il contatto positivo di un condensatore è collegato ad un meno davanti "banche") viene utilizzata in quasi tutti questi dispositivi. Naturalmente, si intende un solo strumento di supporto. Così, la sequenza di azioni:

  • Utilizzare un multimetro di effettuare una misurazione sistematica di tutti gli elementi della "energia di legame".
  • Per evitare confusione – non sogghignando, per le batterie al nichel-cadmio per cacciaviti (18 volt) è generalmente composto da 15 portate collegati in serie, – ogni "banca" da un normale matita prendere appunti tensione "reale".

Nota: nel misurare il dispositivo semplice da utilizzare, che consiste di due fili e resistenza di carico di 0,5 ohm. Di conseguenza, si ottiene i dati più realistici circa lo stato delle batterie coinvolte.

  • Collegando un "peso" al dispositivo di misura, assegno emesso dai valori di capacità.
  • Elemento con il più basso livello richiesto per sostituire la nota buona componente del sistema di alimentazione di energia.
  • Va notato che la deviazione dalla norma nel 0,5-0,7 è ritenuta critica.

ritiro forzato: Caratteristiche energia della batteria

Come si può vedere, il cacciavite nulla batteria del dispositivo scoraggiante non è diverso. Tuttavia, un circuito collegato in serie alla batteria può avere un componente aggiuntivo come termistore impostata (sensore di calore), il principio di funzionamento che consiste nell'aprire il circuito di ricarica quando le letture di temperatura raggiunge un livello critico – surriscaldamento. Tuttavia, la riparazione deve tener conto della potenza in uscita della batteria di batterie utilizzate nello strumento di potere, così come aderire identità configurazione tipica.

In altre parole, un sufficientemente potente batterie per cacciaviti (18 volt – una serie molto comune) è solitamente raccolti da quindici cellule NiCd. Ogni contenitore separato ha il potenziale energetico di 1,2 V. Nel caso in cui l'apparecchio è dotato di una batteria al litio-ione, la batteria da 18 volt ha cinque elementi denominazione 3.6 V. Come risultato, Li-ioni batterie sono più compatti e più leggero rispetto alle precedenti tecnologie della batteria.

Il processo di sostituzione della batteria inoperativo

  • Con un coltello affilato (ideale – bisturi) "cut off" piastra di contatto "+" e "-" una capacità di lavoro difettoso.
  • Utilizzando saldatura domestico e saldatura, aggiungere un nuovo elemento capacitivo nelle batterie overall "cablaggio energia".
  • Rispettare la corretta polarità durante l'installazione di nuova capacità.

Importante: Non consentire l'alloggiamento al surriscaldamento durante la saldatura. Utilizzare i flussi acidi e catalizzanti speciali.

Montaggio e carica iniziale del cacciavite della batteria

  • Dopo aver effettuato la sostituzione dei componenti difettosi, controllare attentamente i punti di saldatura.
  • Installando la batteria "gruppo" in un contenitore protettivo, senza dimenticare il substrato isolante, che proteggono gli elementi circuitali del tempo.
  • Delicatamente, sigillare o torcere le viti di bloccaggio che collegano corpo sedile.

Non importa che tipo di batteria per il cacciavite ( "Interskol», Makita o Bosh) è stato ripristinato. La cosa principale – quanto bene avete raccolto il dispositivo di energia. Poiché qualsiasi errore innocuo durante l'installazione, se il gap alloggiamento, "bloccata" filo o errato posizionamento delle piastre di contatto possono negare tutti gli sforzi. Solo dopo aver verificato visivamente che tutto montato correttamente, è necessario scaricare completamente la batteria "nuovo". Cacciavite della batteria (12V) siedono molto rapidamente verso il basso, se lo fai "Load" per il programma completo. La prossima cosa che dovete fare – è quello di fare 2-3 carica ciclo profondo / scarica. Vale la pena notare che questo tipo di manutenzione preventiva deve essere effettuata non meno di una volta ogni tre mesi.

suggerimenti utili

Come bonus, prendere alcuni preziosi suggerimenti sulle braccia, forse vi può aiutare a risolvere i problemi energetici:

  • Non preoccupatevi se la batteria è del tipo agli ioni di litio. E 'improbabile che si sarà in grado di ripristinarlo.
  • Tradizionale batteria al nichel-cadmio è sempre possibile "push" tramite scarseggia una tensione elevata. Tuttavia, prima di ricorrere a tali misure drastiche, è necessario esaminare più in dettaglio il problema elettrico "reincarnazione".
  • Forse non lo sai, ma il tipo tradizionale di batteria, che è per una batteria al nichel-cadmio, non può essere collegato alla carica, se il serbatoio ha un potenziale di energia sufficiente. In caso contrario, gli effetti devastanti della batteria "effetto memoria" semplicemente non può essere evitato.

invece di un epilogo

Russo cacciavite batteria "Interskol" è buono come marca controparti. Tuttavia, il costo della batteria interna, senza esagerazione, gentile. Per coloro che non sono fiduciosi nelle loro capacità, che sono più "facile" per l'acquisto di una nuova batteria, piuttosto che ripristinare il vecchio – questa opzione. Tuttavia, nel caso in cui la parte strutturale dell'energia del contenitore ha una forma esclusiva (scanalature, morsetti e specifiche curve), devono ancora dedicare alcuni minuti del tuo prezioso tempo creatività tecnica. Dal momento che potrebbe essere necessario reimballare la batteria nell'alloggiamento "nativo". Beh, come caricare la batteria cacciavite e ciò che dovrebbe essere fatto quando la batteria non può essere caricata a causa di una lunga inattività in uno stato scaricato, si conosce già. Metodi efficaci di recupero e di non dimenticare per la sicurezza – propria e gli altri!