498 Shares 9787 views

Quale materiale dovremmo fare scaffali?

Un bagno per ogni persona russa è molto più di un semplice luogo di ablizione. È un tempio che pulisce il corpo e l'anima. E il cuore di questa struttura di culto è considerato il bagno di vapore. Quanto piacevole è salire scaffali caldi da un albero, rilassarsi, rilassarsi dopo una dura giornata, permettendo al tuo corpo di rilassarsi veramente! Quando l'albero in sala vapore si riscalda sotto l'influenza delle alte temperature, acquisisce un effetto curativo, diventando un inalatore naturale. Credetemi, avrai un doppio piacere se fai gli scaffali per il bagno con le tue mani. Tuttavia, per renderli confortevoli e serviti a lungo, è necessario prestare molta attenzione alla selezione del materiale. Quindi, consideriamo quali sono le opzioni disponibili.


Cosa fare gli scaffali per un bagno

Questa domanda dovrebbe essere affrontata seriamente, perché il materiale che si sceglie deve sopportare sia il calore che l'umidità elevata nella stanza, essere comodi per il corpo e la cassaforte, per non rompersi dai cambiamenti di temperatura. A partire da questo, solo tre tipi di legno sono adatti per fare un ripiano per un bagno : abashi, tiglio e aspen. Solo hanno il contenuto di resina più piccolo, una conducibilità termica relativamente bassa, una densità di fibra sufficiente e, soprattutto, resistenza all'umidità e al calore.

Abashi

Questo è il legno africano. Da essa in Occidente stanno costruendo saune per più di mezzo secolo. Tutto a causa del fatto che questo materiale ha una bassa conducibilità termica bassa, non scompare nel tempo. È molto leggera, ma allo stesso tempo molto forte. Un altro vantaggio è che il legno Abashi ha una resistenza unica all'impregnazione, in modo che solo la sua superficie diventa umida e all'interno rimanga completamente asciutta. È vero, questo materiale non è economico, ma non lo rende meno popolare.

Lime tree

Questo è un ottimo materiale per fare scaffali nel bagno con le proprie mani. Quando riscaldata, la calce lascia un profumo meraviglioso di legno, che ha proprietà curative e rilassanti. Questa razza di legno non è praticamente soggetta a spaccature e ha una capacità di calore relativamente bassa, in modo da poter tranquillamente sedersi su questi ripiani, senza timore di ustioni. Inoltre, questo tipo di legno è abbastanza economico, ma ha uno svantaggio decorativo: comincia a scurire molto rapidamente a causa dell'umidità.

pioppo tremolo

Questo albero è molto facile da lavorare, si divide bene, è lucido e colorato, ha un prezzo abbastanza basso, che lo rende il materiale più conveniente per creare un ripiano per un bagno oggi. Aspen quando riscaldata non ha un odore pronunciato, ma ha una bassa resistenza all'usura. Tuttavia, per scegliere una fodera da questo tipo di legno deve essere molto attenta, perché al di fuori può sembrare perfetto, ma marcio dall'interno.

Caratteristiche delle mensole di produzione

Materiale selezionato, ora ti mette a disposizione consigli pratici sulla produzione diretta delle mensole da bagno. Prima di iniziare, è meglio disegnare uno schizzo. Ricorda che, con un corretto posizionamento, gli scaffali dovrebbero essere fissati al pavimento e le pareti cieche del bagno di vapore, cioè dove non sono previste ventole e finestre, e anche a una distanza sufficiente dal forno per evitare la possibilità di ustioni. Prendi per la regola i seguenti punti:

1. La distanza dal piano superiore al soffitto deve essere di almeno 120 cm.

2. Il divario tra le tavole dello scaffale non deve essere superiore a 1 cm, ma è anche impossibile farli completamente, in quanto esistono per il deflusso dell'umidità.

3. Utilizzare una fodera sottile – si asciuga più velocemente dopo aver visitato il bagno di vapore.

4. Che le schede non siano incrinate, la loro larghezza non deve superare lo spessore più di quattro volte.