479 Shares 2065 views

Cura del crisantemo

Il crisantemo ha attirato l'attenzione su di sé e ha vinto l'amore sin dai tempi di Confucio, che ha citato per primo questo fiore nel suo trattato filosofico "Primavera e Autunno". Molte leggende avvolgono questo fiore bello e affascinante. Secondo uno di loro, un drago che ha deciso di rubare il sole della gente, ha bruciato le sue zampe, afferrarlo. In malizia, cominciò a calpestare e strappare la palla di fuoco, e le scintille che cadevano a terra si trasformarono in fiori di sole.


Il crisantemo è in realtà un fiore del sole, che gode di un particolare amore e venerazione in Oriente, specialmente in Giappone, dove l'immagine sacra del crisantemo era consentita solo per i membri della famiglia imperiale. Il fiore del crisantemo ha anche dato il nome all'ordine giapponese omonimo. E in Cina, il nono mese dell'anno è chiamato da lui. In questi paesi sono preparati piatti diversi dai fiori di crisantemo e il tè è noto al di fuori dell'Est. Il crisantemo, aggiunto al tè, modifica il sapore di crostata della bevanda ad un morbido floreale. Tale tè aiuta il rilassamento, elimina l'emicrania.

La semplice e facile manutenzione dei crisantemi facilitava la rapida diffusione dei fiori in tutto il mondo. Ora ci sono molte varietà sia di giardino che di contenuti della stanza, che si trovano ovunque. Per popolarità, i crisantemi occupano il secondo posto dopo una rosa in allevamento di giardini. Oltre ai fiori gialli e bianchi tradizionali, i crisantemi viola e rossi sono stati allevati dagli allevatori.

Popolare è il giardino crisantemo zembla, la cui cura non si differenzia da altre varietà, coltivate sia dal cespuglio, sia con un fiore sul gambo. Il colore dei fiori zembla è il più vario: crema, arancio, bianco, rosa, giallo, che spesso ha al centro dell'infiorescenza petali verdolini. Infiorescenze zembla – ceste abbastanza grandi in diametro 5-7cm. Crisantemo zembla popolare, che ha tre fiori aperti su un lungo ramo.

Blocco zembla di solito in autunno, gambo forte e elastico è stabile, che consente ai fiori di essere nel vaso per circa tre settimane.

Come curare correttamente i crisantemi? I crisantemi, la cui cura non è particolarmente difficile, non impongono il suolo, ma amano molto il sole. Una corretta cura dei crisantemi aiuterà il buon drenaggio e l'illuminazione. Piantare i fiori è meglio in primavera, durante il periodo in cui passano i gelati ricorrenti ei giovani germogli non avranno una minaccia di congelamento. Il sito di atterraggio dovrebbe essere dotato di protezione del vento e collocato in modo tale che il sole riscalda i fiori per almeno cinque ore al giorno.

Innaffiare correttamente, pizzicare e potare – questo è quello che i crisantemi, la cura di cui dovrebbe, di conseguenza, fornire questo. Naturalmente, è necessario rimuovere i crisantemi del giardino dalle erbacce e allentare il terreno. Molte varietà di crisantemi sono formate in cespugli elevati, che devono essere mantenuti. Per questo vengono utilizzati i perni metallici collegati a filo. O griglie speciali fissate intorno al cespuglio. Inizialmente, questo non sembra molto estetico, ma dopo che il cespuglio del crisantemo raggiunge il limite, la dignità di utilizzare tali reti sarà evidente.

I crisantemi, la cui cura comprende la corretta riproduzione dei fiori, possono facilmente riprodursi tagliando, anche spezzando il bouquet del tiro e coltivandolo nel suolo, si può aspettarsi presto sfuggire a nuove foglie. Per la riproduzione di crisantemi per divisione scavare un cespuglio in primavera, separare una parte dalle radici e dal trapianto. Quando si prende cura dei crisantemi, ricorda che i cespugli devono essere divisi ogni tre anni. Se si dimentica di questo, i crisantemi non daranno una fioritura lussureggiante e forte.

I crisantemi sono piuttosto semplici, la loro cura durante la coltivazione presuppone la concimazione con fertilizzanti di azoto per la massa foglia, i fertilizzanti fosfatici sono necessari per formare i cestelli ed è auspicabile alimentare i crisantemi con fertilizzanti di potassio quando si fioriscono. Questo è tutto.

Con una corretta cura dei crisantemi, ti faranno piacere con la loro fioritura, essendo anche una bellissima decorazione e un regalo in forma di bouquet.