272 Shares 8781 views

Che cosa è la carità dal punto di vista della religione, della scienza e della cultura?

Nel mondo scientifico, la carità è definito come categoria morale e un oggetto sociale. Ci sono diverse aree nelle quali attribuiscono grande importanza a questo fenomeno: in primo luogo, nella religione cristiana è uno dei concetti centrali, il cui valore è equiparato ai concetti di "amore" e "Dio". carità poi prestato attenzione alle arti, collocandolo una figura centrale in alcune delle opere. E, infine, la carità è parte dell'apparato concettuale di una delle discipline filosofiche – etica, dove si studiano le morale e l'etica.


Misericordia: definizione e la sua importanza nel mondo moderno

Nel classico senso di compassione è definito come espressione di compassione e gentilezza a qualcun altro. In una semplice comprensione della carità – è la preoccupazione e l'opposizione a questo concetto sono l'indifferenza, la crudeltà, la violenza, la malizia, etc.

Sin dai tempi antichi, la carità è stata una delle principali condizioni del centro di accoglienza in cui ognuno si prese cura di coloro che erano vicino a lui. L'essenza della carità – per l'iniziativa, non può essere la passività manifesta, perché è attuato in azione: aiutare, sostenere, e sempre lo scopo di alleviare la situazione degli altri.

Oggi siamo in grado di osservare la manifestazione della misericordia nella fornitura di elemosine, le persone svantaggiate, il trattamento di uomini e animali gratis. Filosofi e teologi hanno ripetutamente sollevato la questione se ci fosse la gente e le azioni meno compassionevoli: alcuni credono che essi tanto quanto prima, mentre altri credono che il numero di beneficenza buone azioni diventano meno catastroficamente.

Successivamente, consideriamo come il concetto di misericordia si manifestò per l'arte, la religione, e come è intesa dalla scienza moderna.

Che cosa è la compassione nel cristianesimo?

Prima di tutto, questa è una delle principali virtù del cristianesimo, che è strettamente legato al concetto di amore, che in questo caso viene proiettato sul prossimo.

Nel cristianesimo, si ritiene che per amare il prossimo come se stessi e dimostrare che l'amore nei fatti – il sacrificio supremo che può portare le persone a Dio e al mondo. Qui, infatti, siamo in grado di comprendere la misericordia di come il significato della vita di ogni cristiano, e non si può dire che questo è un dogma, senza significato pratico, perché i generalmente accettati standard etici si basa anche su questo, però, e sono presentati al mondo scientifico più superficialmente, senza prendere in considerazione la spiritualità umana come è nel cristianesimo.

Questa religione è un elenco di esempi di cose che appartengono alla carità. Essi si dividono in due tipi: il "spirituale" e "fisico":

  • Con "spirituali" manifestazioni di misericordia sono i seguenti: per convincere i potenziali peccatori ad abbandonare l'intenzione di causare danni a nessuno, per insegnare la verità ignorante e bontà e di dare consulenza tempestiva, se necessario, di pregare Dio per gli altri, al comfort, a perdonare e non reagire.
  • Con la manifestazione "caporale" di misericordia includere tali azioni: mangiare agli affamati, dar da bere, dare i vestiti a quelli che non lo fanno, per aiutare coloro che sono seduti in carcere, a visitare i malati, lasciare che la casa di viaggiatori che sono alla ricerca di un rifugio temporaneo.

Casa della Misericordia funzione nel cristianesimo – compiono il bene, senza divulgazione e vanto, e preferibilmente in modo che coloro che hanno assistito il donatore non lo sapeva, in modo che nessuno potrebbe farlo né lode né grazie.

Che cosa è la carità nell'arte e culture diverse?

Il tema della misericordia si trova in arte, dove si costruisce trame e personaggi. Ad esempio, nei tempi antichi, questo fenomeno è stato descritto come una donna vestita in armatura militare con un ramo d'ulivo, che fin dai tempi antichi era considerato un simbolo di pace.

Nell'antica Cina, ci sono stati cinque virtù, il simbolo che si erge una giada pietra, e tra loro era una misericordia. Nell'antica Roma, per la misericordia sapeva, prima di tutto, il rispetto per i genitori. Il suo personaggio è apparso pellicano, che la leggenda strappando il petto per nutrire i cuccioli affamati.

Che cosa è la carità, da un punto di vista scientifico?

L'etica della compassione è diviso in due componenti: l'esperienza del dolore di qualcun altro e di dolore come il suo, e al tempo stesso aiutano a sbarazzarsi di loro.

Che cosa è la carità, da un punto di vista scientifico, più specificamente, è difficile da determinare perché non è tanto un concetto teorico, ma piuttosto una pratica, che si manifesta soprattutto nella vita reale.