168 Shares 5463 views

"Ponte Krugloye": una sintesi del libro Vasilya Bykova

"Ponte Krugloye" – la storia Vasilya Bykova, ci racconta il rapporto tra gli esseri umani, l'umanesimo, oltre che inumano e allo stesso tempo, il volto umano della guerra. Questo è un lavoro realistico mostra le immagini di persone che esistono nella vita reale, la loro empatia e la devozione, l'odio e l'amicizia, l'amore e la paura.
Questo si riferisce al prezzo della vita umana in confronto con fascia alta. Ambiguo e può essere interpretato come un atto del protagonista. A proposito di valori eterni di sentimenti umani e il prodotto in questione Bykov "Krugloye Bridge", una sintesi della quale potete leggere qui di seguito.

Inizia storia

Per gli arrestati da partigiano c'era una stanza speciale, in modo da Stopka Pusher seduto in platea, e ha ricordato gli avvenimenti degli ultimi giorni. Questo distacco a disagio, fidarsi l'eroe era un po ', e fu mandato a servire in plotone economica. Ma una volta che la demolizione Maslakov Stopku chiamato in missione. Era contento di questo evento perché, nonostante l'età (18 anni), ha avuto un sacco di esperienza in questa attività.

Con loro è andato altre due persone: un ex comandante di battaglione Britvin, che retrocesso per qualche ragione, e voleva essere perdonato, e familiarità con la zona Danila Shpak. Sulle istruzioni necessarie per bruciare un ponte di legno in un piccolo villaggio Kruglyany.

colpo fatale

Stavo per piovere, e il crepuscolo imminente, quando erano al loro posto. Maslakov deciso che avevo bisogno di andare in questo momento, come la notte a guardia del ponte non è stata ancora fissata, e l'amplificazione di oggetto pioggia non può prendere fuoco. Con vari pretesti, e Shpak Britvin rifiutò di andare, poi Maslakov Stopke ordinato di seguirlo.

Successivo libro Vasil Bykov include una descrizione degli eventi tragici. All'uscita degli eroi della foresta sembrava abbastanza strade deserte e ponti. Avvicinandosi, videro che nella nebbia di pioggia improvvisamente tirato fuori una figura. Hanno continuato il loro movimento, perché era troppo tardi per nascondere. Sul lato del ponte tuonò un colpo, e con Stopka Maslakova accese lati opposti della strada. Muovendosi lungo l'argine, che stava diventando meno Stopka, tenendo la bomboletta in una mano e nell'altra – un fucile, ho potuto vedere la figura del pistolero. Poi gettò benzina, quasi senza prendere la mira, sparò.

Una volta sul lato opposto della strada, Stopka trovato Maslakova ferito. Ci fu un silenzio, più colpi non potevano essere ascoltate.

nuovo comandante

Dopo la storia dell'evento fatale "Krugloye Bridge" (una sintesi è presentata in questo articolo) Stopka faticosamente indietro a prendere sul corpo del comandante. Si aspettava Shpak Britvin e aiutarlo, ma hanno incontrato solo nella foresta. La disperazione e il dolore riempirono Stopkin mente, perché il comandante era ferito, e ha lasciato il canestro vicino al ponte. Soprattutto il bene non è stato, perché l'oggetto non è stato già ottenere dal fatto che i tedeschi intensificato la sicurezza. il comando preso del gruppo ha ordinato Britvin Stopke cercano carrello.

Stopka trovato abbastanza rapidamente il cavallo, che è stato al pascolo nei boschi. Ma il proprietario dell'animale, un adolescente di quindici anni Mitya non ha voluto dare al pusher, perché al mattino il ragazzo doveva essere presa al latte Kruglyany. Stopka gli ha offerto un compromesso: per andare avanti, e la mattina per andare a casa con il cavallo. Tutto questo è stata vana, come Maslakov già morto.

Britvina allertato dal fatto che il ragazzo era il figlio di un poliziotto, in modo da Mitia deciso di lasciare fino al mattino. Quando ha sentito che il ragazzo ha di avere fortuna nel latte mattina attraverso questo ponte, nella mente del nuovo comandante aveva un piano.

piano Britvina

Autore del romanzo (Bykov) "ponte Krugloye" più avanti ci dice che Britvin adolescente mandato a casa con la condizione che li chiamerà al mattino con il latte. Shpak andato per esplosivi. Ma Ammon, è stato portato a loro, molto umido, in modo che il nuovo comandante ha ordinato Stopke Shpak e asciugare direttamente sul fuoco. ha avuto in questo momento per osservare le azioni dei loro subordinati.

Una volta asciutto fuori un po 'di esplosivo, Britvin giro Stopkoy, come hanno deciso di bruciare le bombole di gas ponte Maslakova, questo ragazzo ha detto che il comandante defunto non voleva che nessuno al rischio. Britvin deciso di convincerlo che la guerra – è il rischio che le persone, perché il vincitore è colui che è più a rischio. Dopo queste parole Stopka ha deciso che il nuovo comandante sa molto di più sulla guerra che è morto.

minando il ponte

Inoltre, nel lavoro "Krugloye Bridge" (sintesi, presentiamo) narra che quando la mattina è venuto, Mitya era con il carro e lattine. Versando da un contenitore del latte, hanno riempito di esplosivo e un fusibile è stato tolto. E 'stato previsto di dare fuoco ai suoi trenta metri prima del ponte, e poi gettare la lattina e frusta i cavalli. Per il momento la polizia era ancora riprendersi, il ponte deve essere fatto saltare in aria.

Stopkino posto era al ponte, dove lui, infatti, andato. Per lungo tempo la strada era vuota. Infine si è trattato di alimentazione, che Mitya sedeva e fumava una sigaretta maldestramente. Non vide Shpak e Britvina. Il ragazzo era preoccupato. A soli dieci metri dal ponte gridato qualcosa a una delle guardie, e poi Mitya fermato il carro e saltò a terra.

Giovane demolizione temeva che i tedeschi vedrà un fusibile, e, alzando la macchina ha dato tutto per salvare Mitya. Dopo di che, il cavallo si precipitò verso il ponte, e inciampò e cadde in ginocchio. Da un lato si precipitò al ragazzo, e gli altri – tre poliziotti. Stopka prese la mira contro di loro, ma il fuoco non ha, come il potente esplosione è stata seguita da un'onda che ha spinto di nuovo tipo. Poluoglushonny, è fuggito nei boschi, dove era in attesa Shpak e Britvin. comandante Joyful ha detto che hanno girato il cavallo, che si è svolta Mitya.

Britvina aver chiamato un bastardo e non aver obbedito all'ordine di consegnare le armi, Stopka alzò la pistola e ha sparato il comandante nello stomaco.

finale

Finisce "Ponte Krugloye" (vedi sintesi sopra) che Stopka in attesa di giudizio, seduto in platea. Lei gli fa visita Shpak ha detto che Britvina operano, e la sua vita non è in pericolo. Sul male che non osserva il giovane bomber e chiede di non parlare di Mitia, e tutta la storia nel suo complesso. Stopka ha deciso per se stesso che lui è colpevole, e pronto per essere punito, ma la cosa principale – non nasconderà questi eventi, dire a tutti su Mitya.

Sintesi non può trasmettere appieno l'immagine dei personaggi, per cui si consiglia di leggere la versione completa del prodotto.