370 Shares 4945 views

cancro al polmone periferico: fase, il trattamento, la storia medica. polmone periferico quota di cancro

La recente tendenza di crescita del cancro. Esso è influenzato da molti fattori. Una malattia comune è il cancro del polmone periferico. La sua incidenza negli ultimi anni è aumentato drammaticamente, e in tutti i paesi. Il più delle volte le sue vittime sono uomini, ma le donne non rifuggire dal problema.


Qual è il cancro del polmone?

Nella maggior parte dei paesi, l'oncologia è considerata la prima causa di mortalità precoce. Tra tutte le malattie di tumori nei polmoni appaiono più spesso. Quando le cellule normali cessano di funzionare come prima e iniziare in maniera incontrollata condividere. Quindi non v'è un tumore canceroso.

Si può avere una struttura istologica differente, e lo sviluppo di volta in volta diverso tasso di crescita. Se c'è una differenziato carcinoma a cellule squamose, si sviluppa lentamente, indifferenziata, al contrario, caratterizzato da una rapida crescita e la capacità di fornire estese metastasi.

In genere, il tumore si sviluppa in uno dei polmoni, il più delle volte appare periferica del lobo il cancro. In cui più è probabile che il tumore è localizzato nei lobi superiori. C'è di più traspirabilità e più conveniente la struttura del bronco. È quasi una linea retta continua alla trachea, quindi tutte le sostanze nocive penetrano senza ostacoli.

Cause di cancro al polmone

Nella maggior parte dei casi, l'avvio del processo di crescita delle cellule tumorali è colpa dell'uomo stesso. Disprezzo per la loro salute che porta a tali conseguenze disastrose. Il più delle volte il cancro del polmone periferico inizia a sviluppare per i seguenti motivi:

1. Il fumo. Questa è una delle cause più importanti e fondamentali della malattia. Il fumo di tabacco contiene una grande quantità di sostanze nocive e tossiche, che sono anche cancerogeni. Quasi il 75-90% di tutti i casi di cancro sono associati con il fumo. Questo può includere anche il fumo passivo. Alcuni medici ritengono che è ancora più pericoloso di fumare diretta di sigarette.

2. Fattori professionali, tra i quali un posto particolare è occupato dai seguenti sostanze pericolose :

  • Nichel e suoi composti;
  • arsenico;
  • radon ei suoi prodotti di decadimento;
  • catrame di carbone.

3. Inquinamento atmosferico. Questo fenomeno può essere osservato non solo nel danneggiare l'azienda, ma anche lungo le strade, e anche ben oltre le città. Particolarmente colpito la popolazione di quei distretti e le città in cui v'è l'industria pesante, chimica e petrolchimica.

4. l'aria sporca in una zona residenziale. Queste includono non solo l'appartamento di fumo, ma l'inquinamento associato con il radon ei suoi derivati, che spesso si trovano:

  • nella costruzione di materiali utilizzati per la costruzione e la decorazione;
  • nell'acqua potabile.

5. L'esposizione ad alcuni virus sul DNA della cellula.

6. Una predisposizione genetica, ma la malattia è il suo ruolo sufficientemente piccolo.

Vale la pena notare che tutti questi fattori sono i sinergizzanti rispetto all'altra che sono più periferica può causare il cancro polmonare.

specie

In medicina, ci sono diverse classificazioni di tumori polmonari. Se consideriamo la posizione del corpo, il rilascio:

1. Il cancro centrale, si sviluppa all'interno dei bronchi, è diviso in:

  • endobronchiale;
  • peribronchiali;
  • ramificata.

2. il cancro del polmone periferico è caratterizzata da tumore è localizzato nel polmone. Si è anche divisa in:

  • rigonfiamento circolare;
  • pnevmoniepodobnuyu;
  • apice cancro.

cancro centrale si verifica due volte più spesso, e tra le specie periferici nella maggior parte dei casi sono diagnosticati il cancro periferica del polmone destro.

Diversi tipi di malattie differiscono tra loro non solo l'anatomia, ma anche il flusso, e, di conseguenza, sui trattamenti.

Caratterizzazione di cancro periferica

Il tumore, che si sviluppa direttamente nel tessuto polmonare, ha le sue caratteristiche peculiari:

  1. Rotondo il tumore è più spesso sotto forma di una formazione sferica, in rari casi, assomiglia sigillo di forma irregolare. I tumori possono essere associati o meno con lume bronchiale.
  2. cancro Pnevmoniepodobny prende il nome per la somiglianza con la polmonite in esame a raggi X.
  3. Cancro all'apice di solito si sviluppa nella porzione apicale ed è capace di crescere nella coppia 1 e 2 costole, così come i processi delle vertebre cervicali. Se esiste una tale varietà di dolore può verificarsi in braccio e avambraccio.

Dal momento che il cancro può essere a piccole cellule e non a piccole cellule, si deve essere sicuri di scoprire con l'aiuto di una biopsia perché la terapia in questi casi è diversa.

I sintomi del cancro periferica

Questo tipo di malattia nelle prime fasi del suo sviluppo non si manifesta. Questo è dovuto al fatto che i polmoni sono recettori del dolore. Come il tumore cresce, il processo è già impegnata nei bronchi, pleura e organi adiacenti.

In questo momento cominciano a mostrare segni di un più chiaro:

  • Una tosse con espettorato può essere macchie di sangue.
  • La voce diventa roca.
  • Sembra la sindrome comprimendo la vena cava superiore.
  • Mentre il cancro al polmone periferico progredisce, non v'è mancanza di respiro.
  • debolezza generale.
  • Intossicazione.
  • La perdita di peso.
  • Può aumentare la temperatura corporea.
  • Se diagnosticato il cancro periferica del lobo superiore del polmone sinistro, ci può essere dolore alla spalla, collo, braccia debolezza dei muscoli, visione offuscata.

Nelle fasi successive iniziano a manifestare complicazioni degli organi metastasi colpite. La morte di solito si verifica da estese metastasi, tumori di polmonite e grave esaurimento.

Quando vedete questi sintomi dovrebbero consultare immediatamente un medico. Naturalmente, non sono una garanzia del 100% di cancro ai polmoni, ma è meglio sbagliare. Soprattutto perché i sintomi compaiono molto più tardi rispetto al centro con il cancro periferico.

diagnosi della malattia

Su un solo sintomo impossibile fare una diagnosi accurata, soprattutto perché un così grave, senza ulteriori esami. Se i vostri reclami il medico comincia a sospettare la presenza di un tumore, sarà assegnato un esame completo, che comprende specie come:

  • Radiografia.
  • Per chiarire la diagnosi – tomografia computerizzata.
  • Broncoscopia.
  • Biopsia – per chiarire i tipi di tumore.

Questa è solo la ricerca di base, senza la quale è impossibile fare una diagnosi corretta. Per non parlare di quello che è sicuro di dare il sangue, urine, ECG e altri test vengono condotti.

Dopo aver ricevuto i risultati del sondaggio sarà determinato dal medico curante con i metodi di terapia.

cancro periferica Fase

Qualsiasi tipo di cancro si svolge in diverse fasi di sviluppo. Essi sono progettati specificamente per essere in grado di determinare se il tumore si è diffuso nel corpo, nonché selezionare metodi di trattamento.

Se si sviluppa il cancro del polmone periferico, le fasi sono le seguenti:

1. Se si tratta non a piccole cellule sotto forma di cancro che si distinguono 4 fasi:

  • 1-I è caratterizzato da tumori di piccole dimensioni, che si localizza in un polmone.
  • Fase 2 è indicata tumore allargata, i linfonodi che cattura polmoni del paziente.
  • Nella terza fase il tumore è grande ed è anche nel tessuto linfonodo tra i polmoni.
  • La 4 ° tappa della più grave – il tumore si diffonde al polmone sano, ci sono metastasi in altri organi.

cancro al polmone 2. cellule ha solo due fasi:

  • Il tumore è localizzato su un lato del torace.
  • Un processo comune acquisisce entrambe le metà del torace, le metastasi sono presenti in molti organi interni.

il trattamento del cancro del polmone periferico

La fase di separazione di esistere, il medico ha potuto determinare specificamente trattamenti. In ogni fase dei metodi di trattamento della malattia può essere diversa e hanno caratteristiche proprie.

Inoltre, la scelta di metodi di trattamento interesserà l'età del paziente, se la diagnosi – il cancro del polmone periferico, storia medica è anche presa in considerazione prima di prescrivere farmaci. Alcuni diagnosi del tumore immediatamente iniziare a utilizzare i metodi della medicina tradizionale, ma la loro efficacia non è stata dimostrata, gli unici metodi collaudati della medicina convenzionale può aiutare a combattere le malattie e prolungare la vita del paziente.

Impegnarsi in trattamento deve oncologo. A seconda dei metodi di trattamento delle varie forme di cancro, in generale, viene utilizzato:

  1. La chemioterapia.
  2. radioterapia.
  3. Chirurgia.

non a piccole cellule trattamento del cancro

Se diagnosticato non a piccole cellule del polmone della periferica, chirurgia per esempio, il primo ed il secondo stadio mostrati sinistra. Il medico rimuove una parte del polmone o intero colpiti, se il tumore è di grandi dimensioni.

Se l'operazione viene effettuata nel secondo stadio della malattia, il trattamento aggiuntivo assegnato, che comprende:

  • Radioterapia – questa radiazione, che uccide le cellule tumorali.
  • La chemioterapia con farmaci, effetti negativi sul tumore.

Se la malattia è già nella terza fase, di solito è prima la rimozione chirurgica seguita da chemioterapia e l'irradiazione.

Dopo il trattamento, vi consigliamo di visitare regolarmente il medico-oncologo, in tempo per sospettare una ricaduta e iniziare il trattamento precoce. È stato osservato, se il paziente non ha separato con la sua dipendenza distruttivo per il fumo, le recidive sono molto più spesso.

Quando la malattia raggiunge fase 4, la cura del paziente è improbabile che abbia successo, non può che prolungare la sua vita un po ', utilizzando gli stessi trattamenti, come nelle prime tre fasi della malattia.

carcinoma polmonare a piccole cellule e il suo trattamento

Questa forma è caratterizzato dalla sua rapida crescita e le metastasi precoce. Pertanto, anche nelle prime fasi della malattia mostra la chemioterapia obbligatoria.

La rimozione chirurgica è di solito prodotta nel caso in cui una fase iniziale e sono metastasi. Ma i medici hanno notato che anche la rimozione, e quindi l'esposizione non è al 100% garanzia di completa guarigione.

Aumentare la durata della vita dei pazienti e migliorare la loro qualità è possibile solo con l'uso della chemioterapia dopo l'intervento chirurgico. È necessario avere almeno 4 portate.

Si è constatato che se uniamo tutti i trattamenti, dà un effetto molto maggiore rispetto all'utilizzo separatamente. Ad esempio, dopo la chemioterapia, le recidive si verificano in oltre l'80% dei casi, dopo l'irradiazione – nel 33%, e se li si combinano, solo il 28% dei pazienti.

Chemioterapia – sempre un grande onere per il corpo, non tutti i pazienti tollerano questa procedura è normale, quindi si consiglia di tenerlo fermo. In ogni caso, il medico prescrive farmaci e loro combinazioni, applicando circuito e la durata del trattamento.

prospettiva

Se diagnosticato un cancro ai polmoni periferico, il più delle volte una prognosi infausta. Tutto dipende dal momento della rilevazione della malattia: la prima si è rilevato, il più efficace trattamento.

Poiché il cancro periferica rilevato nelle fasi iniziali piuttosto raro a causa della mancanza della sensazione di dolore, anche con una combinazione di diversi trattamenti sopravvivenza dei pazienti entro 5 anni è solo il 40%.

Se il trattamento non viene effettuato, il 90% dei pazienti muore entro due anni dopo la messa in scena di una tale diagnosi il cancro periferica del lobo superiore del polmone destro.

Diagnosticare la malattia in una fase iniziale, è possibile utilizzare i raggi X, in modo da non trascurare gli esami profilattici annuali, soprattutto a causa di questo, la nostra vita dipende. Cancro – una malattia molto insidiosa, che è nelle fasi iniziali non vuole esprimersi, e in tempi più tardi è troppo tardi per fare qualcosa.

prevenzione

Le misure preventive sono ormai abbastanza rilevante, data l'elevata mortalità per cancro ai polmoni e la frequente presenza della malattia. Le principali misure preventive comprendono:

  1. Trattamento e prevenzione di malattie polmonari infiammatorie.
  2. completa cessazione del fumo.
  3. Trattamento del polmone benigna.
  4. Neutralizzazione di fattori nocivi per fabbricazione.
  5. Evitare l'esposizione a cancerogeni fattori nella vita quotidiana.
  6. Il passaggio di raggi X ad almeno 1 volta all'anno.

Tutte queste misure non può garantire al 100% che la malattia non supera mai, ma il rischio di cancro sarà notevolmente ridotto. Una particolare attenzione a se stessi e la loro salute permetterà di individuare la malattia nelle sue prime fasi, quando il trattamento può dare un buon risultato.