825 Shares 7374 views

Caratteristiche di Roland e Charlemagne

"Chanson de Roland" – una delle opere più suggestive, ha studiato nella classe letteratura mondiale scuola. Molte persone sono impressionati dal personaggio principale – una gloriosa cavaliere Roland, che, come un vaso, racchiude tutte le qualità più positive, è sempre dalla parte del bene, e quindi la vittoria nella battaglia della vita sarà dopo di lui.


Caratteristiche Roland dovrebbe essere considerata abbastanza in profondità per poter correttamente percepire il punto e l'idea principale trasmessa nel prodotto.

Roland – il cavaliere, lo standard di tutte le migliori qualità

La base della "Chanson de Roland" è un vero e proprio eventi storici hanno avuto luogo. Essi sono stati esposti alla comprensione letteraria della corretta percezione del lettore.

Roland caratteristica abbastanza comune per le opere letterarie del tempo. Il personaggio principale – un cavaliere, che sembra incarnare tutti i più buona idea dell'eroe, che è stato visto in Francia medievale. Con questa composizione di ogni lettore l'opportunità unica di andare tutti il difficile cammino di satelliti Roland allo stesso tempo il nostro eroe sarà solo Braveheart persone.

qualità personali

Studiando la caratteristica "Chanson de Roland" Roland si ottiene quasi perfetto: lui è coraggioso, patriota fino all'osso, e la cosa principale per lui – per contenere la parola prima. Roland fedele al suo re e non lo tradiscono fin da traditori looketh. La fede cristiana è per lui – il cui valore può essere chiamato più importante della vita stessa, che è il motivo per cui la caratteristica di Roland appare in una nobile toni tale, egli – l'uomo che mette la religione e la chiesa in cima valori personali, solo quelle persone medievali Francia potrebbe essere chiamato eroi .

E il coraggio che non tiene

Naturalmente, Roland come un eroe della caratteristica tempo implica che egli è il più coraggioso e il più coraggioso. L'autore aggiunge un'altra qualità ad esso: è così intelligente come coraggioso, forse, è la fusione di questi due fattori rende Roland quasi invincibile in tutte le battaglie. Lo scopo principale nella vita del nostro eroe è anche formulata con sufficiente precisione – l'onore della Francia – patria -Deve essere preservata a tutti i costi.

battaglia impari

Nemmeno rendersi conto che quest'ultimo descritto la battaglia – ineguale, Roland prende. Naturalmente, una tale persona, non può rinunciare, egli coraggiosamente a combattere fino alla fine, anche se alla fine è terribile morte. Altrettanto importante è il fatto che gli ultimi secondi della sua vita dedicato all'eroe dei pensieri del suo amato paese – è uno dei momenti più importanti del lavoro "La Chanson de Roland." Caratteristiche dei personaggi, come Roland, segue sempre lo stesso scenario – per l'amor di patria e la chiesa si è sicuri di guadagnare la vita eterna in ballate.

Come si può vedere, Roland – un perfetto esempio del cavaliere ideale, che così spesso ha cantato e interpretato le opere letterarie del tempo.

L'immagine di Karla Velikogo

Caratteristiche di Roland e Charles sono simili in quanto sia l'eroe – esagerato rispetto ai loro omologhi tradizionali. E se Roland – il cavaliere più coraggioso e leale, Carl – il più saggio, il migliore re. E 'interessante il fatto che, secondo i dati storici, Karl era soltanto una trentina all'inizio della campagna spagnola, ma il nostro letteraria Karl – un 200 anno vecchio saggio, il cui aspetto è veramente patriarcale. L'autore anche esagerato la portata dei possedimenti di Carlo, come molti del paese chiamato nel poema non lo fa realmente parte del suo impero nel periodo, come qui descritto. Anche un paese inesistente di Normandia è stata anche iscritta in suo possesso. Un tale passo è spesso usato nella letteratura nel Medioevo, il lettore ammirava il suo eroe.

Oggi sarebbe stato chiamato Carl supereroe, perché solo in questo modo egli deve avere la forza di fermare il sole nel cielo. Evidenziato qui e il potere di influenza del cristianesimo nella letteratura del tempo, come il sole nel cielo si è fermato per il bene del nostro Re è stato in grado di punire tutta la chiesa infedele, quindi istruire sulla strada giusta di altri che non hanno ancora accettato la fede come unica fonte di verità e di illuminazione.

filo religiosa attraversa l'intero poema, possiamo trarre molti paralleli con le storie bibliche. Carl Roland e ci sono quasi perfetti e simili agli apostoli. Si conferma ancora che la letteratura del periodo era piuttosto monotona e aveva un obiettivo comune – per trasformare la gente in chiesa.