770 Shares 6136 views

Lisa Arzamasova. Biografia di un'attrice brillante

Non ogni attrice può impressionare un gioco così rilassato e convincente come Lisa Arzamasova. La biografia della stella nascente è già segnata da simboli scintillanti di vittorie. La ragazza ha vinto le prime medaglie nel Campionato Mondiale delle Arti dello Spettacolo quando aveva 7 anni. Tre anni dopo è già laureata del Premio Pubblico del Festival Teatro a Mosca. Un anno dopo, nel 2006, la giovane attrice ha vinto premi a due festival per il suo ottimo lavoro nel film d'avventura per bambini "In Time's Captivity". Nel 2009 Arzamasova è stata considerata la più promettente giovane attrice al Festival Internazionale del Cinema "Meridionali del Pacifico". Con certezza possiamo dire che la raccolta premiata dell'attrice crescerà costantemente, dato quanti anni Lisa Arzamasova è adesso.


Nata il 17 marzo 1995. Per cantare, ballare, leggere la poesia non doveva costringere la ragazza – fin dai primi anni già suona una stringa di scenari. Il piccolo cantante ha capito presto che nelle fiabe mostrate sulla TV, non Pinocchio o Little Red Riding Hood stanno vivendo l'avventura e i bambini sono attori, quindi Lisa, puntando il dito alla TV, era interessato a: come sono arrivati? E invano mia madre ha spaventato mia figlia con le storie di quanto sia difficile per i bambini sul set, come "vengono mangiati dalle zanzare" e come "si congelano nei boschi".

Biografia cinematografica di Lisa Arzamasova

È così che la ragazza stessa all'età di sei anni era sotto i riflettori. Il suo primo cinololo – figlia di un poliziotto nella serie psicologica "Linea di protezione". Adesso ho suonato in trenta film e ho espresso due ruoli animati di Liza Arzamasova. La biografia dell'attrice di talento abbonda in entrambi i ruoli gravi e episodi memorabili. Quest'ultima non la imbarazza perché era pronta a giocare, ha detto, anche "sabbia sulla spiaggia".

Nel 2007, la serie televisiva "Daddy's Daughters" è stata lanciata in televisione e l'eccentrica intelligente Galina Sergeevna eseguita da Liza si innamorò immediatamente degli spettatori. Parallelamente, la ragazza ha studiato alla scuola "con una polarizzazione francese", è stato impegnato nello studio musicale GITIS.

Lisa Arzamasova: biografia di una diva teatrale

Il primo debutto grave dell'attrice sul palco è stato nel 2004, quando la ragazza aveva 9 anni. Era sorprendentemente plastica ed autentica nel ruolo di piccolo orfano Annie, affascinato dalla sincerità di tutti gli abitanti della ricca dimora di Oliver Warbucks ("Annie" musicale). Poi Lisa ha interpretato il ruolo della principessa Anastasia Romanova nel teatro "New Opera". Nel 2010, l'attrice si è reincarnata a Giulietta nel dramma del Teatro Dramma di Mosca. Stanislavsky "Romeo e Giulietta". E l'anno scorso è caduta a suonare questa eroina nella versione moderna inglese del film Shakespeare.

TV

In una coppia con Maxim Staviski Liza Arzamasova ha vinto il secondo posto d'onore nello spettacolo televisivo della stagione 2010-2011 per la prima stagione "Ice and Fire". Intorno allo stesso periodo, è stata l'ospite del Concorso Internazionale di Televisione per i Giovani Musicisti sul canale "Cultura". Nel 2013, Lisa è diventata co-host dello show di spettacolo giovanile "Ho ragione" sul canale "Humor".

Vita personale

Nel 2012 Lisa si è laureata alla scuola ed è entrata nell'Istituto delle telecomunicazioni e radiodiffusione, presso il Dipartimento di Produzione. Nell'autunno dello scorso anno, attraverso le pagine dei periodici, le notizie del matrimonio della giovane attrice hanno frustato. La ragione di questo era un anello di fidanzamento in cui la ragazza apparve sulla sfilata di moda. Tuttavia, l'evento non ha commentato Lisa. C'erano voci che il suo partner di "Romeo e Giulietta" Philippe Pale non era solo un amante del palcoscenico. Ma anche su questo misteriosamente silenzioso Liza Arzamasova, la cui biografia è piena di enormi progetti. Tuttavia, non possiamo dubitare che il matrimonio dell'artista sarà, quando è il momento, un evento luminoso per i suoi fan.