569 Shares 9424 views

6 fatti sorprendenti circa San Valentino

Un uomo con il nome di San Valentino è stato eseguito il 14 febbraio alla fine del III secolo dC – è poco che si sa di lui. Ma quando si tratta di dettagli della sua vita, la leggenda spesso sostituisce i fatti. Se avete intenzione di festeggiare San Valentino, per saperne di più su l'uomo che divenne il santo patrono di coppie.


1. In realtà, ci sono stati due uomini di nome Valentino che potrebbero essere ispirati vacanza

Come è noto, San Valentino era una persona reale, che è morto circa 270 anni. E 'stato riconosciuto dalla Chiesa cattolica romana. Tuttavia, la sua personalità è stata messa in discussione, anche nel 496 da Papa Gelasio I, che ha sostenuto che le sue azioni e le sofferenze possono essere conosciuti solo a Dio. Una delle cronache 1400 Valentino descrive come ministro della chiesa, che fu decapitato dall'imperatore Claudio II per aiutare le coppie cristiane. Altre cronache dicono che Valentino era un vescovo di Terni, è stato anche torturato a morte per ordine di Claudio II nei pressi di Roma. A causa delle somiglianze di queste cronache c'era una vista che questo è uno e la stessa persona. La confusione intorno alla personalità di San Valentino ha portato al fatto che la Chiesa cattolica si è fermato la venerazione liturgica di lui nel 1969, ma il suo nome rimane nella lista dei santi riconosciuti.

2. In generale, ci sono circa una dozzina di santi di nome Valentino

Il santo, che ricordiamo il 14 ufficialmente chiamato Valentino di Roma febbraio per distinguerlo da una dozzina di altri San Valentino sulla lista. Tutto perché il nome Valentin – dal latino "decente", "forte" – era popolare tra il secondo e l'ottavo secolo, e diversi martiri ogni secolo prese il nome. Registro Ufficiale dei santi cattolici mostra una dozzina di uomini di nome Valentino o una delle varianti. Uno degli ultimi è stato San Valentino Berrio-Ochoa, dall'ordine domenicano spagnolo, che ha viaggiato in Vietnam e servito come vescovo. Nel 1861, è stato decapitato. Papa John Paul II lo canonizzò nel 1988. Inoltre, c'era anche un Papa Valentin, ma della sua vita si sa poco. Ha servito 40 giorni in circa 827 anni.

3. Valentino è il patrono degli apicoltori e epilettici

Santi, a quanto pare, hanno delle responsabilità, anche nell'aldilà. Devono occuparsi degli affari della terra e ascoltare le richieste del popolo. A questo proposito, San Valentino ha una gamma molto ampia di responsabilità. Oltre al fatto che è considerato il santo patrono delle coppie, ma ha anche a che fare con l'apicoltura e l'epilessia, così come la peste, svenimenti e viaggi. Come era prevedibile, è anche il patrono dei matrimoni felici.

4. Teschio di San Valentino può essere visto a Roma

Teschio decorato con fiori San Valentino può essere visto nella Basilica di Santa Maria in Cosmedin a Roma. Nei primi anni del 1800, durante lo scavo delle catacombe sotto Roma resti e altri cimeli sono stati trovati associati con San Valentino. Come al solito, questi resti sono stati poi distribuiti in tutto il mondo. Altri resti scheletrici del patrono degli innamorati possono essere visti nella Repubblica Ceca, Irlanda, Scozia, Inghilterra e Francia.

Il giorno di San Valentino 5., è probabile che a venire con Chaucer

Il poeta medievale inglese Dzheffri Choser spesso prende delle libertà con la storia, mettendo i suoi personaggi poetici nel contesto storico fittizia, che ha spacciato per vero. Non ci sono record della vacanza romantica a San Valentino, che sarà preceduta da poema di Chaucer, scritto nel 1375. Nella sua opera "Il Parlamento Bird" si collega la tradizione dell'amor cortese con la celebrazione di San Valentino. Questa associazione non esisteva fino a quando non cantare diffusa. La poesia si riferisce al fatto che il 14 febbraio gli uccelli (e persone) si riuniscono per trovare un compagno. E 'possibile che Chaucer ha inventato la vacanza che conosciamo oggi.

6. È possibile festeggiare San Valentino un paio di volte l'anno

Dato abbastanza santi che portano questo nome, è possibile scegliere esattamente quando per celebrare questo giorno ogni anno. Oltre al 14 febbraio, è possibile celebrare San Valentino Giorno 3 novembre o 7 gennaio. È anche possibile controllare l'unica donna in mezzo a loro – San Valentino, che è stato torturato in Palestina il 25 luglio 308 anni. Chiesa ortodossa celebra ufficialmente il patrono degli innamorati per due volte, il 6 e il 30 luglio.