117 Shares 1029 views

Come fare un buono regalo per una quota in un appartamento giusto

Uno dei più popolari transazioni immobiliari – donazioni. Essa implica il trasferimento della proprietà del bene dal suo proprietario ad altre persone. Quando si effettua una donazione deve tener conto di un sacco di sfumature, a causa della loro non conformità con l'accordo non può avvenire. Come fare un buono regalo per una quota in appartamento? Su quali dati dovrebbero concentrarsi?


Il quadro legislativo

I russi molto spesso ci sono situazioni in cui è necessario trasferire legalmente la proprietà ai parenti stretti. Una delle offerte più popolari degli ultimi anni è una donazione. Il contratto è un documento che stabilisce il trasferimento gratuito della proprietà da parte del proprietario precedente al nuovo. Questo accordo dopo la firma non può essere risolto da una delle parti. proprietà di trasferimento può essere sia vicino e parenti e terzi distante. Come fare un buono regalo per una quota in appartamento?

Il contratto di donazione: le condizioni di detenzione

legislazione russa stabilisce tre condizioni fondamentali:

  1. Donazioni immobiliare non è in stato di arresto, non ipotecato o venduti a terzi.
  2. Al momento della transazione, ogni parte garantisce e rappresenta che non è privato della capacità giuridica non deve un'amministrazione fiduciaria e tutela. Inoltre, ciascuna delle parti non deve avere malattie che impediscono la realizzazione della essenza del contratto.
  3. La quota dell 'appartamento verrà consegnato al nuovo proprietario solo dopo aver ottenuto tutti i documenti necessari.

Dove e come rilasciare un certificato regalo per una quota in appartamento

Il diritto alla registrazione di donazione sono tutti i cittadini capaci di Russia a 14 anni di età. Al suo interno, la transazione è simile ad un processo di scrittura volontà. Tuttavia, in termini di legislazione, dando gli oggetti di proprietà sospesi per la vita del vecchio proprietario è severamente vietato. Pertanto, dopo la conclusione del contratto la proprietà passa al nuovo proprietario. Donatario entità sotto la legge del diritto di rifiutare la proprietà trasferiti. Tuttavia, se si ha espresso il desiderio dopo l'operazione, è necessario emettere un rifiuto scritto. Modi per entrare nel contratto, ci sono due – con la partecipazione di un notaio, e senza di essa.

Quali documenti sono necessari

Come fare un buono regalo per una quota in un appartamento sulla madre, fratello, sorella, o altro parente? In primo luogo abbiamo bisogno di preparare con cura alcuni documenti. Esso comprende:

  • parti passaporto per la transazione,
  • contratto di pre-scritto,
  • certificato di proprietà registrato,
  • Riferimento estratto dalla casa del libro e la sua copia,
  • originale e copia di una procura notarile (quando l'operazione è stata conclusa i rappresentanti delle parti).

Numero di copie del contratto è pari al numero dei partecipanti alla transazione. Inoltre, una copia aggiuntiva deve essere preparato per la registrazione della Camera. Ad esempio, se le azioni di trasferimento tre donatori a una persona, il numero di copie è uguale a cinque. I documenti di cui sopra sono essenziali. Tuttavia, la registrazione della Camera si riserva il diritto di richiedere e ad altri giornali.

Liquidazione con il notaio

Fare un contratto con la mediazione di un notaio – il modo più affidabile per affrontare. Il suo principale vantaggio è quello di sfidare il contratto dopo la sua conclusione quasi impossibile. Il fatto che il notaio è una terza persona imparziale, che nel caso di contenzioso in grado di dimostrare che le parti dell'operazione sono stati informati circa le conseguenze della sua conclusione.

Per cominciare, la persona che deve fornire il notaio un lati passaporto, certificato di proprietà, un estratto USRRE, nonché un attestato in appartamento facce. Dopo questo il notaio prepara e redige un contratto, che specifica informazioni sul valore della quota. Come concordato nel contratto di costo può essere ridotto. In attesa della conclusione della transazione deve pagare la tassa dello Stato e dei servizi notarili. Poi il notaio prende tutti i documenti di cui sopra, ad eccezione di passaporti e li passa alla registrazione statale. Le parti della transazione è una ricevuta. Sollevare il contratto dopo la registrazione può essere un notaio o regpalate. Solo dopo aver ottenuto il ricavato notaio per accordo che fissi, e poi parti della transazione e ricevere le loro copie del certificato di proprietà.

Come fare un buono regalo per una quota in un appartamento senza un notaio

contratto di donazione può anche essere concluso senza la partecipazione di un notaio. Tuttavia, questa procedura ha le proprie caratteristiche. Come fare un buono regalo per una quota in un appartamento per iscritto correttamente?

Stipula di un contratto si svolge sotto la supervisione del Registro russa dei dipendenti. Pre-comporre non ha bisogno. Esso dovrebbe contenere le seguenti informazioni:

  • concretizzazione donare la quota di appartamenti,
  • i dati personali delle parti della transazione,
  • indirizzo dell'appartamento, la quota dei quali sarà presentato,
  • dimensioni custodia,
  • Piano di edificio, dove si trova l'appartamento,
  • pavimento della sala.

Anche nel contratto possono essere inclusi e ulteriori informazioni. Ad esempio, se il precedente proprietario per qualche tempo non vuole essere scaricata dall'appartamento. Inoltre, il donatore ha il diritto di risiedere in un appartamento per un tempo indefinito. La donazione non ha bisogno di specificare il valore della quota.

costo del

Buono regalo viene rilasciato non è libero. Per redigere la tassa del contratto di 2.000 rubli. Inoltre, si deve pagare la tassa dello Stato – 1400 rubli. Se la proporzione dell 'appartamento in possesso dei membri della famiglia del proprietario precedente, la tassa dipende dal specificata nel contratto di costo degli alloggi. Cioè, è dello 0,3% del prezzo delle azioni. Se la quota viene trasferita a un terzo che non è un parente del proprietario, la tassa sarà il seguente:

  • 1% se il prezzo delle azioni non sia superiore a 1.000.000 rubli;
  • 0,75% + 10.000 rubli, il prezzo non superiore a 10.000.000;
  • 77000 + 0,5%, se la proporzione è più di 10.000.000.

Si noti inoltre che le dimensioni del duty stato non può essere inferiore a 300 rubli.

Se il certificato è rilasciato regalo per un bambino

Come fare un buono regalo per una quota in appartamento di un minore? Questo problema è fonte di preoccupazione per molti. In 572 e 28 gli articoli di diritto civile affermando che l'operazione può essere stipulato solo rappresentante legittimo del bambino. Se il bambino è 6-14 anni, si può ottenere un regalo di immobili su base pro bono. I bambini 14-18 anni ha il diritto di partecipare alle transazioni, ma di disporre della custodia ricevuta possono solo dopo l'età adulta raggiunto, o con il consenso del rappresentante legale – un genitore o tutore.

Come fare un buono regalo per una quota in un appartamento per un bambino? Per cominciare, è necessario ottenere il permesso dalla tutela. Inoltre, avrete bisogno di un'autorizzazione autenticata degli altri proprietari di appartamenti. Il contratto firmato dai rappresentanti legali di un minore, assicurarsi di specificare i dati del passaporto del bambino.

Se la condivisione viene trasferito ai parenti

Come fare un buono regalo per una quota in appartamento con la moglie, la madre, il padre o altro parente stretto? Nel contratto è necessario prescrivere che il donatario è un parente del vecchio proprietario. Inoltre, è necessario fornire i documenti per dimostrare questa relazione. Dopo il trasferimento della quota nel dono di kin a pagare l'imposta sul reddito per la proprietà al donatario non è necessario.

Come fare un buono regalo per una quota in appartamento? Questo può essere fatto con la partecipazione di un notaio, o da soli. Per la registrazione donazione è necessario preparare con cura i documenti necessari, elaborare un accordo e lo sottopone al Rosreestr per la registrazione. Una volta che è stato registrato, ha emesso un certificato di proprietà.