104 Shares 4538 views

pittura puntinismo: storia, descrizione del metodo. I più famosi rappresentanti del puntinismo

19 ° e 20 ° secolo è stata ricca di nuove direzioni di cui all'art. Artisti sperimentato molto, alla ricerca di nuove forme di espressione e di possibilità. Come risultato di queste ricerche è venuto puntinismo in pittura. Facci sapere che cosa è la sua specificità, che ha inventato e che in modo particolare si è distinto in questo stile.


senso

Il nome dello stile "puntinismo" deriva dalla parola francese "punto". Dalla stessa parola v'è, ad esempio, il nome di ballerine – ballerine. Il nome è associato con le caratteristiche della grafica. pittura puntinismo in tal modo può essere designato come uno stile di "punto".

Storia del puntinismo

Nel tardo 19 ° secolo, gli artisti francesi erano di ricerca attivi nel campo della teoria, la fisica e la psicologia del colore. Volevano trovare uno strumento che permettesse la misura massima l'autore di trasmettere le sue intenzioni e messaggio emotivo per lo spettatore. teoria chimica del colore Eugene Chevreul sulla reciproca influenza di colori diversi l'uno dall'altro e la teoria fisica di Ogden Ore miscelazione dei colori ha dato luogo a nuove esperienze e cercare. Anche in questo momento è una grande polemica circa la psicologia del colore, il simbolismo e la sua influenza sullo stato psico-emotivo di una persona. Tutti questi studi scientifici hanno portato al fatto che gli artisti stanno cominciando a prendere un nuovo approccio alla tecnica pittorica. In questo momento, gli impressionisti erano opportunità di ricerca attivi per la trasmissione di luce e colore e il corpo di acqua. Hanno cercato di trasmettere un momentaneo, vivace senso di movimento degli elementi naturali. tecnica classica non ha dato loro questa opportunità. Come risultato di ricerca e sperimentazione nel 1885 appare puntinismo in pittura. Qual è la particolarità di questo stile?

Metodo e tecnica del puntinismo in pittura

Già il nome dello stile si parla delle peculiarità del modo di scrivere. L'artista scrive piccoli colpi quadrati. Il movimento del suo pennello assomiglia ad un leggero battito d'ali di una farfalla, che è solo per un momento e arriva alla tela di nuovo strappata da lui. Ma l'essenza del metodo non è solo una speciale applicazione dello strato di vernice sulla superficie del web. La ricerca di un impatto particolare sulle opportunità spettatori generato puntinismo in pittura. Come disegnare, per trasmettere la bellezza della natura e momenti di sentimento dal momento che l'artista ha sperimentato? Questa è la domanda principale che chiesti pittori alla fine degli anni 19 e l'inizio del 20 ° secolo. artisti francesi sotto l'influenza delle scoperte scientifiche nella teoria della luce e del colore, così come la scoperta della fotografia, che ha registrato il momento, ha iniziato a sperimentare con l'applicazione di vernice sulla tela. E puntinismo è stata una delle varianti della nuova tecnologia. Paint in questo stile non mescolati sulla tavolozza, come era in uso nella pittura classica, e impose nella forma originale di piccoli colpi. E c'è sempre coesistevano contrasto, secondo la tavolozza dei colori, tono. Red sovrapposto accanto al verde, giallo – con il blu, ecc Ciò ha permesso l'occhio a percepire un senso vivo di aria e luce … Quando la percezione della pittura l'occhio umano si produce una miscela di colori, per ottenere un lavoro a più colori. tecnica puntinismo è molto complicato e laborioso. È simile nella sua decorazione e la complessità di un mosaico. Ma gli artisti non hanno paura di un tale volume di lavoro, in quanto consente di risolvere il compito artistico.

fondatori

Nel 1885, un nuovo stile di pittura – puntinismo, la sua nascita è associata soprattutto con il nome dell'artista francese Georges Seurat. Egli è stato deluso nel modo classico della pittura e ha cercato di trovare il proprio stile. Per questo, ha attivamente studiato lavori scientifici sulla teoria del colore. E 'stato fortemente influenzato dal lavoro già citato in fisica e chimica, così come la ricerca sui colori di Charles Blanc. Zolfo risolutamente rifiutato approccio impressionistico alla pittura sulla base di una sensazione istantanea. Egli credeva che l'artista dovrebbe venire da scoperte scientifiche. Creatore, a suo parere, non dovrebbe fare affidamento su ispirazione o una sensazione momentanea, ma deve ogni passo attentamente calcolata dalla conoscenza psicofisiologico e fisico. Le sue scoperte nel campo della scienza del colore, prima formulate nella teoria hromolyuminarizma dell'artista, e poi giustificato un nuovo approccio – divisionismo o puntinismo. Nel 1884-86 anni scrive una tela enorme, che in seguito divenne molto famoso – "Domenica pomeriggio sull'isola di Grand RAT". Le sue dimensioni – due-tre metri, è stato progettato per la percezione della distanza. Il lavoro è diventato un classico del puntinismo. Purtroppo zolfo non ha avuto il tempo di sviluppare pienamente la sua teoria e portarlo a lavorare, è morto in giovane età, e nella direzione futura è collegato con il nome del suo discepolo, ex impressionista Paul Signac.

artisti divisionista

E Signac ha portato la teoria per l'assoluto e detto al mondo che un dipinto puntinismo. Immagini, riproduzioni delle sue opere sono apparsi in riviste e in cartoline, perché erano molto decorativo e insolita. Signac non solo ha scritto nel suo puntinismo tele portano fino alla perfezione, ma ha anche creato un serio lavoro teorico "Da Ezhena Delakrua al neo-impressionismo", che è diventato una sorta di libro di testo per questa zona gli artisti. L'artista impegnata principalmente nella scrittura di paesaggi e la tecnologia dot permette di ottenere incredibilmente atmosferica e ariosità. Signac anche sperimentato nel programma e nella pittura in bianco e nero. Successo e effetto insolito opere in stile puntinismo attirato l'attenzione di altri pittori di spicco. I tecnici Dot lavorano alla fine della vita di Camille Pissarro, cimentato in questa tecnica, V. Van Gogh. acciaio divisionista Famosa Angran S., M. Luce, T. van Reysselberge A. Lodge, AE Cross. Questo stile non ha perso la sua rilevanza a questo giorno. Ma un puntinismo tale massa come a cavallo dei secoli 19 ° e 20 erano spariti. Il più famoso divisionista moderna considerato Benjamin Laading e Miguel Endara.

Lavora nello stile di puntinismo

puntinismo classica nella pittura rappresentato dalle opere di Georges Seurat, "Circus", "navi in mare", "Bagnanti a Asnieres" e Paul Signac: "Harbour a Marsiglia", "colazione", "Venezia, la nuvola rosa." Così come sperimentale funziona Van Goga "Il seminatore e il tramonto" Henri Matisse "tulipani pappagallo," quadri Camille Pissarro "Hampton", "Fienagione in Eragny", "I bambini nel cortile della tenuta". Oggi il lavoro in questa tecnica – capolavori cacciati da musei e collezionisti. Dopo tutto, questi piccoli quadri, e sono una vera rarità.