364 Shares 8014 views

oggetti trans-nettuniani: concept, tipi

Alla periferia del nostro sistema solare è la fascia di Kuiper. Si va all'estero l'orbita di Nettuno, in modo da precedente per vedere qualcosa in questo spazio è stato estremamente difficile. Tuttavia, fintanto che l'essere umano a disposizione è apparso potenti telescopi, è riuscita a fare alcune scoperte. Ad esempio, si è saputo che gli oggetti trans-nettuniani – l'unità di base che costituisce la fascia di Kuiper, la nube di Oort e il disco sparso. Vale la pena di dare un'occhiata più da vicino il corpo, ruotando nel "cortile di casa" del sistema solare.


TNO

oggetti trans-nettuniano – il corpo cosmico che ruota attorno al mondo nella sua orbita. Il più famoso di questi oggetti – Plutone, considerato un pianeta fino al 2006. Tuttavia, ad oggi, Pluto – la seconda più grande oggetti trans-nettuniani. Distanza media i luminari di questi corpi è maggiore di quella ai pianeti del nostro sistema solare – Nettuno.

Attualmente aprire più di un migliaio di tali oggetti. Tuttavia, gli scienziati sono inclini a credere che in realtà ci sono molti di più.

Le più grandi oggetti trans-nettuniani – Eris. E 'stato aperto nel 2005. Il più lontano dal nostro corpo di luce, che non ha nome, e compare nell'elenco al numero V774104. Viene rimosso dal sole a 103 unità astronomiche.

Tutti TNO sono divisi in quattro gruppi.

separato TNO

Nel nostro sistema solare c'è una sottoclasse di questo tipo di corpi: oggetto indipendente. Ha chiamato per la ragione che, in termini di perielio di tali organi sono situati a notevole distanza da Nettuno, e quindi non influenzata sua gravità. Questa situazione rende questi pianeti sono quasi indipendenti, non solo da parte di Nettuno, ma anche da tutto il sistema solare nel suo complesso.

Tecnicamente, questi oggetti sono corpi estesi disco diffuso. Al momento, i dati sono disponibili per nove dei corpi, ma la lista è probabile che nel prossimo futuro sarà notevolmente aumentata.

Uno dei membri di questo gruppo TNO – Varuna. Inaugurato nel novembre 2000.

Cubewano

Il nome di questo gruppo di corpi è venuto dalla numerazione del primo di essi – QB1. È per questo che gli oggetti trans-nettuniano, che si trova nella fascia di Kuiper, chiamati cubewani (cue-bi-Ouen). L'orbita di questi oggetti si trova oltre l'orbita di Nettuno, mentre essi stessi hanno espresso una risonanza orbitale con il pianeta.

Le orbite di più di cubewani hanno forma quasi circolare vicino al piano dell'eclittica. Gran parte di questi organismi è inclinata di un angolo molto piccolo, l'altra ha un grande angolo di inclinazione e un'orbite più allungata.

Le caratteristiche principali degli organismi appartenenti a questo gruppo sono i seguenti:

  • Le loro orbite si intersecano mai l'orbita di Nettuno.
  • Gli oggetti non sono risonanti.
  • Il loro eccentricità – inferiore a 0,2.
  • Il loro criterio di Tisserand di 3.

Classico rappresentante di questo gruppo – Quaoar, una delle più grandi corpi nella fascia di Kuiper. Si è aperto nel 2002.

risonante TNO

Risonanti oggetti trans-nettuniano sono quelli la cui orbita è in risonanza orbitale con Nettuno.

Un attento studio di questi oggetti permette di parlare della ristrettezza dei confini degli oggetti risonanti. Per rimanere sempre entro questi limiti, il corpo richiede una certa quantità di energia, non più e non meno. Assicurarsi che è venuto fuori dell'orbita di risonanza, è molto semplice: solo una piccola deviazione del semi-asse maggiore dei confini stabiliti.

Come l'apertura delle nuove strutture è constatato che più di un decimo parte di essi si trova in risonanza 2: 3 con Nettuno. Si ritiene che un tale rapporto non è casuale. Molto probabilmente, questi oggetti sono stati raccolti da Nettuno durante la migrazione a orbite più distanti.

Prima che i primi oggetti trans-nettuniani, esperti hanno pensato che l'azione dei pianeti giganti su un'unità massiccia ridurrà la semiretta e aumentare in semiassi di Jupiter Urano, Nettuno e Saturn è stato aperto.

Uno dei rappresentanti di questo gruppo è un orco – oggetti trans-nettuniani, che si trova nella fascia di Kuiper.

Oggetti sparsi del disco

Questo è il corpo che sono nella regione più remota del nostro sistema solare. La densità di oggetti in questa zona è molto bassa. Tutti i corpi sparsi del disco sono composti di ghiaccio.

L'origine di questa zona non ha fatto molto chiaro. La maggior parte degli scienziati sono inclini a credere che si è formata in un momento in cui gli effetti gravitazionali dei pianeti appaiono effetto insufficiente della fascia di Kuiper, in modo che le sue strutture erano sparsi su un'area molto più grande di oggi. disco diffuso, rispetto alla fascia di Kuiper – un volubile Mercoledì. Corpo ivi viaggiare non solo in direzione "orizzontale", ma anche in "verticale", praticamente la stessa distanza. modelli al computer hanno dimostrato che alcuni degli oggetti possono avere un'orbita meandri, parte – instabile. In questo modo è possibile ipotizzare che il corpo può essere rilasciato nella nube di Oort o molto di più.

nuova scoperta

Nel luglio 2016 è stato trovato uno più oggetti trans-nettuniani. Le sue dimensioni sono molto piccole (diametro – circa 200 km), è 160 mila volte più debole Nettuno. Il suo nome è tradotto da cinese significa "ribellione". È il nome dell'oggetto ricevuti per che ruota in senso opposto al movimento del sistema solare, in quanto questo può essere spiegato solo dal fatto che ogni corpo sufficientemente potente per influenzare, cambiando radicalmente la sua orbita.

Questo carattere della nuova struttura ha costretto gli scienziati a perdersi, perché al momento non è chiaro ciò che il pianeta e come potrebbe fare il "ribelle" si muove in una tale orbita. Gli astronomi pensano ancora una volta l'esistenza di un pianeta sconosciuto, che può avere un forte impatto su altri corpi.