707 Shares 6262 views

Idrostatica Galileo scales. Galileo Galilei: una breve biografia

Galileo Galilei – scienziato italiano, un filologo, un meccanico, critico, poeta, astronomo e fisico. Ha avuto una notevole influenza sullo sviluppo della scienza del suo tempo. La base di conoscenza e di esperienza considerata ferocemente combattuto contro gli esercizi scolastici. Ora è noto a tutti i suoi successi: Galilei inventato una bilancia idrostatica, thermoscope e perfezionato il telescopio. Lo scienziato è il fondatore della fisica sperimentale. In questo articolo, vi diremo sulla vita e le invenzioni di Galileo. Cominciamo.


Infanzia e l'adolescenza

Galileo Galilei, una breve biografia che sarà presentato sotto, è nato a Pisa (Italia) nel 1564. Suo padre ha lavorato come musicista e matematico, ha scelto per il figlio della professione medica. Dopo che il ragazzo finito la scuola del convento, ha definito nella Università di Pisa Facoltà di Medicina. Ma diciassette Galilea non era interessante. Ha lasciato l'università e andò a Firenze, dove ha iniziato a studiare le opere di Archimede ed Euclide. Il padre di Galileo, dando richieste figlio tradotto nella facoltà di filosofia.

Nell'infanzia Galileo amava la progettazione di giocattoli meccanici ed i modelli esistenti di navi, mulini, macchine. Alunno Galileo Viviani, più tardi scrisse una biografia dello scienziato detto che già nella sua giovinezza, Galileo era molto attento. E 'a causa di questa qualità è stato in grado di fare un'importante scoperta: vedendo in Cattedrale Pisa lampadari che oscillano, un giovane uomo si avvicinò con la legge di isocronismo delle oscillazioni del pendolo (l'indipendenza della deviazione del periodo di oscillazione). Molti ricercatori sono d'accordo con Viviani e ritengono che questa scoperta non appartiene alla Galilea. Ma è noto che Galileo più volte verificato empiricamente la legge. Ha usato anche per un certo periodo di tempo. Questo esperimento è stato accolto con entusiasmo dai medici.

Galileo bilance idrostatiche

Nel 1586, un giovane scienziato ha pubblicato il primo lavoro scientifico di natura pratica. Galileo costruito una speciale bilancia idrostatica, e una descrizione dettagliata del loro nel suo lavoro. Si può dire che essa ha determinato il suo destino come scienziato.

bilance idrostatiche permettono di determinare quando la densità di pietre e metalli preziosi. Il metodo si è aperta più Archimede. opera dal titolo "Small Scale" di Galileo è stato un matematico fiorentino Guido del Monte. Lo scienziato è riconosciuto immediatamente il meccanico di talento Galileo e voleva incontrarlo.

E 'stato su raccomandazione del Del Monte nel 1589 Galileo ha ricevuto una cattedra presso la sua università, è stato in grado di terminare a causa di difficoltà finanziarie. Tuttavia, ci sono voluti un salario minimo, ma gli scienziati ancora era felice perché bilancia idrostatica Galileo reso famoso nel mondo scientifico. Egli era particolarmente noto tra i matematici italiani.

Il trattato "On the move"

Ha iniziato l'insegnamento presso l'Università della matematica e della filosofia, Galileo ha dovuto affrontare una scelta difficile. Da un lato – il punto di vista inviolabili dogma di Aristotele, dall'altro – le proprie riflessioni, supportate dall'esperienza. Secondo Aristotele goccia velocità corpo è proporzionale al suo peso. Galileo ha confutato questa affermazione, quando a numerosi testimoni sceso dalla Torre Pendente di sfere della stessa dimensione, ma con pesi diversi. Aristotele ha insegnato che i corpi differenti hanno differenti "proprietà leggerezza", così alcuni di loro sono in calo molto più veloce rispetto agli altri. Che il corpo era in movimento, ha bisogno di spinta dell'aria, quindi il movimento del corpo indica l'assenza di vuoti. Gli esperimenti di Galileo dicono il contrario.

Nel 1590, il ricercatore ha scritto un trattato "On the move". In esso, ha criticato il punto di vista dei seguaci di Aristotele (Peripatetici). Ciò ha causato la disapprovazione dello scienziato dai rappresentanti della scienza scolastica culatta. Inoltre, non adatto dipendente Galileo. E 'stato molto angusta nei media. lo ha aiutato citato del Monte, raccomandando Galileo di Padova.

periodo di Padova

Dal 1592 è iniziato il periodo più produttivo della vita di un ricercatore. Abbiamo già parlato di Galileo bilance idrostatiche, che divenne la sua prima scoperta. Così, nel corso degli anni di insegnamento presso l'Università di Padova scienziato ha fatto un altro due. Galileo ha inventato thermoscope per lo studio di fenomeni termici e perfezionato il telescopio di farle un telescopio.

Infatti termoscopio termometro era il prototipo. Inventarlo, Galileo ha dovuto ripensare radicalmente esistente al momento i principi di freddo e calore.

L'invenzione del telescopio a Venezia sapeva già nel 1609. discovery dati Incuriosito, Galileo perfezionato il dispositivo e adattato per osservare il cielo stellato. All'inizio del 1610, ha aiutato i ricercatori hanno trovato tre satelliti del pianeta Giove. All'uscita del pianeta in tempi diversi, Galileo era in grado di capire quali satelliti ruotano intorno, e non viceversa. Ciò ha confermato sistema modello Keplero, che era un sostenitore dello scienziato.

Inoltre, Galileo scoprì il principio di relatività nella dinamica. Ha formato la base della presente teoria della relatività. Galileo ha trovato idee sbagliate circa il movimento di Aristotele. scienziato empiricamente scoperto che il movimento (meccanico processo) è relativo. Che non è per parlare del movimento, senza sapere in relazione a un "corpo di riferimento" si verifica. Stessi come le leggi del moto di sorta. Pertanto, la chiusura cabina della nave, non è possibile determinare sperimentalmente se sia uniformemente o appoggiato a terra è in movimento.

scoperte astronomiche

A causa del telescopio avanzata nello scienziato ci sono stati nuovi sviluppi. Galileo scoprì Galiley le fasi di Venere, e si convinse dell'esistenza di un gran numero di stelle della Via Lattea. Guardando il movimento delle macchie, il ricercatore conto che questo processo è dovuto alla rotazione del sole. Studiando la superficie della luna, Galileo trovato crateri e montagne. Tutti questi, ha minato la credibilità del dogma cosmogonico dell'immutabilità dell'universo, dopo aver fatto una rivoluzione nel campo dell'astronomia. Tutte le sue osservazioni, Galileo descritte nel libro "Star Gazette", che è stato pubblicato nel 1610. Questo lavoro ha dedicato al duca di Toscana per conto del Kozimo Medichi.

Rientro a Firenze

Presto il Duca invitato Galileo a lavorare a Firenze. Lo scienziato è stato nominato primo filosofo corte e matematico dell'Università, che non è stato costretto a leggere le lezioni. Con il tempo l'opera di Galileo divenne noto in tutta Italia. Ammirato tra loro ferocemente odiato da altri. Vero in un primo momento l'ostilità non è evidente. Nel 1611 l'astronomo è stato anche invitato a Roma, dove è stato accolto con entusiasmo il primo volto della città e la chiesa. Galileo aveva ancora alcuna idea circa il di lui installato l'sorveglianza segreta. avversari offensive intensificati nel 1613, quando l'Inquisizione è stata sollevata la questione dell'incompatibilità delle Scritture con le scoperte di Galileo. Il ricercatore ha dato questa risposta dettagliata carica, che ha tentato di distinguere chiaramente tra la scienza e la chiesa. Nel 1616 si recò a Roma con lo scopo di difendere la loro dottrina.

Il primo processo

Le circostanze hanno avuto molto successo. La ragione di ciò è stato brillante capacità oratoria Galileo. Inoltre, lo scienziato ha aiutato Duca di Toscana, scrivendo per l'inquisizione lettere. Accuse mosse contro Galileo riconosciuti fondamento. Ora, però, prima che gli scienziati ci fosse una sfida: la legalizzazione dei loro punti di vista scientifico.

sistema copernicano non poteva essere difendere apertamente, ma una forma di dialogo, il dibattito non è vietata. Pertanto, Galileo ha scritto il manoscritto "dialogo sul flusso e riflusso", in cui i tre interlocutori hanno discusso i due sistemi principali del mondo – Copernico e Tolomeo. Nel 1630 si recò a Roma in questo libro. Gli scienziati hanno preso due anni a che fare con la censura, per ottenere il permesso di pubblicare il manoscritto. Alla fine, è uscito a Firenze in agosto 1632.

Il secondo processo

Inquisizione immediatamente reagito alla pubblicazione del libro, leggibile in tutta Europa. Alla fine del 1632 Galileo ordinato di venire a Roma. Lo scienziato ha chiesto un rinvio a causa della sua malattia e vecchiaia. Ma la sua richiesta è rimasta senza risposta. All'inizio del 1633 è stato portato a Roma su una barella. Entro un mese, ha vissuto in l'inviato della Toscana, e poi espulso Galileo in carcere dell'Inquisizione. Poi ci sono state minacce di tortura, i requisiti di rinuncia, interrogatori e la cosa peggiore per un ricercatore – la distruzione delle sue opere. Per giustificare i suoi "Dialoghi" davanti ai giudici di Galileo non è riuscito. Dopo il processo, lo scienziato è stato portato al monastero di S. Minerva, ha fatto firmare una rinuncia e pubblicamente pentirsi in ginocchio.

ultimi anni

Nel 1637, Galileo Galilei, una breve biografia che è stato messo in evidenza in questo articolo, aveva perso la vista. Ma prima di questo, lo scienziato è riuscito a finire il lavoro, dedicato ai suoi successi nel campo della meccanica. Lavoro chiama "dimostrazioni matematiche e la conversazione." In contrasto con il "dialogo" in questo libro sono tutti descritti come se la controversia con i sostenitori di Aristotele non è più pertinenti e necessarie per l'approvazione di nuovi punti di vista scientifico. Grazie agli sforzi degli amici di Galileo libro è stato anche quando la vita dei ricercatori. Era questo incredibilmente felice.

Galileo morì nei primi mesi del 1642 in una villa ad Arcetri. Nel 1732-m scienziato polvere inviato a Firenze e sepolto accanto a Michelangelo.

L'intera biografia. Galileo Galiley sempre inscritto il suo nome nella storia della scienza. Infine vi presentiamo alcuni fatti su questo ricercatore.

Numeri interessanti di Galileo Galilei

  • Nel 1992, il Papa ha descritto lo scienziato come un geniale fisico e ha espresso rammarico per l'pronunciato la sua ultima frase. E 'stato il primo riconoscimento pubblico del Vaticano per quanto riguarda la rotazione della Terra intorno al sole.
  • scale idrostatica Galileo sono compresi tra i primi cinque invenzioni più brillanti, che vengono utilizzati nel nostro tempo.
  • La frase "E Eppur si muove!" Il ricercatore mai pronunciate. Questo mito è stato inventato da un giornalista italiano.