599 Shares 7495 views

La ferrovia più lunga del mondo. Dalla Cina a Madrid

Le prime rotaie per le ferrovie furono costruite quasi due secoli fa. Oggi il viaggio anche in super moderno treno ad alta velocità – non è il modo più veloce per viaggiare in tutto il pianeta, ma rimane uno dei più conveniente e sicuro. Un trasporto ferroviario di merci a lungo sarà il principale tipo di scambi tra i paesi e regioni. rete sviluppata w / e modi, tra cui la ferrovia più lunga del mondo, che è stato a lungo considerato Transiberiana – un prerequisito di qualsiasi progresso regione economicamente sviluppata e l'intera economia mondiale.


informazioni storiche

Dopo un breve periodo di tempo dopo in Inghilterra nel 1825 è stato aperto al traffico il primo tracciato ferroviario pubblico è diventato chiaro che questo è il modo migliore per il trasporto di merci e passeggeri. Ferrovie del mondo ha cominciato a impigliare nell'entroterra web ferroviario. Numero di tracce di cui era chiaramente riflette il livello di sviluppo economico del paese e il suo potenziale, compreso il militare.

Impero russo in piena conformità con il carattere nazionale della nazione titolare lunga sfruttato e utilizzato per prendere carichi lunghi a cavallo. Anche se il primo collegamento ferroviario tra la capitale San Pietroburgo e Pavlovsk dacia è stata fondata nel 1837, il funzionamento delle ferrovie in Russia è stata a lungo convenzionale a causa della loro assenza.

impresa nazionale

Specifiche di spazio russa dettato la necessità per lo sviluppo accelerato della rete ferroviaria – era chiaro ai reazionari arretrate del governo reale. Nel maggio 1891 l'erede al trono, il futuro ultimo zar, Nicola II personalmente svuotato il terreno carriola alla base della linea ferroviaria nei pressi di Vladivostok. E la costruzione della sezione orientale della Transiberiana. Che nel 1904, il primo treno era dalla riva dell'Atlantico a Vladivostok, ci sono voluti un enorme quantità di denaro e forze umane.

Distanza dall'Europa oriente russo è tale che dopo il completamento della costruzione in Russia inevitabilmente trasformato la ferrovia più lunga del mondo. La costruzione della strada siberiana Grande, quello che era il nome prima autostrada, molti chiamano (in particolare durante le celebrazioni in occasione del movimento di apertura), joint singola impresa del popolo russo, uniti per raggiungere il risultato e ingegnere capo, e facile navvy. Rimozione di pathos inutili, può essere trovato nel l'approvazione di una grande quantità di verità.

Transiberiana

Formalmente Transsib è stata completata quando la sezione di pista è stata costruita da Chelyabinsk a Vladivostok, ma la ricostruzione è durato per un tempo molto lungo. Documentato nella piastra alla stazione ferroviaria di Yaroslavl a Mosca la lunghezza della Transiberiana – 9298 km. Nel 2012, su tutta l'elettrificazione della ferrovia Transiberiana, e oggi il treno da Mosca a Vladivostok è di soli 6 giorni e 13 ore.

la natura russa non può lasciare nemmeno concetto strettamente prosaica ed economica inanimato. Lungo viaggio dalle ferrovie russe – non è solo un movimento nello spazio, impressiona chiunque, dando origine a sentimenti profondi. ferroviario più lungo del mondo – la Transiberiana – l'eroina di numerose poesie e testi in prosa di generi diversi di esso comporre canzoni e fare film.

La Grande Via della Seta

La Cina è da tempo leader nella crescita economica. Il fatturato, le relazioni economiche, politiche, sociali e pubblici in Cina contemporanea con la Russia e l'Europa hanno bisogno di stabilire un percorsi di comunicazione ad alta capacità. Ferrovie del mondo e l'Europa stanno diventando una parte importante di questo processo.

tradizioni storiche in contatto con molti uomini d'affari moderni e politici sono visti come pavimentazione, sulla base della moderna Via della Seta, nota fin dall'antichità. Le vie carovaniere che collegano Oriente e in Europa per qualche tempo avevano una grande intensità, che si riflette nella vasta diffusione dell'orientalismo europeo nella moda, fine e arti applicate. Chinoiserie – rococo cinese, è diventato decisivo per il corso di importanti architetti e decoratori d'Europa a cavallo tra i secoli XVII e XVIII – in gran parte il risultato degli sforzi eroici di mercanti, conduce le carovane ricche dalla Cina.

settore importante dell'economia

Nell'economia di oggi, componente di trasporto della Cina è significativo. La necessità di collegare le zone più remote del paese, con un centro industriale ed economico, la forte domanda di trasporto interstatale reso la Cina un leader nel settore ferroviario. La lunghezza delle ferrovie, che si muovono il treno dell'arte, è in costante aumento.

Nel 2012 è stato aperto al traffico sulla nuova linea ferroviaria da Pechino a Guangzhou. capitale cinese e più grandi metropoli del sud del paese legato il ramo più lungo e la velocità del mondo. Su di esso ad una velocità di circa 300 chilometri all'ora si sposterà formulazioni super confortevoli e affidabili che hanno ridotto tre volte il tempo speso per questa strada prima. Le principali ferrovie di tutto il mondo sta andando in questo percorso di sviluppo.

Madrid – di Yiwu

Oggi, al fine di consegnare la merce dalla Cina verso l'Europa, non abbiamo bisogno di molti mesi di viaggio pericoloso sui cammelli e cavalli su percorsi accidentati. Ma si deve investire soldi seri. Il desiderio di fare questo modo di cinese veloci, competitivi e affidabili proclamato un lungo periodo di tempo, invitante per la cooperazione e gli esperti russi.

Alla fine del 2014, la Cina solenne eseguito, ea Madrid 21 giorni ha incontrato il treno, ha superato la strada dalla città cinese di Yiwu, si trova sulla costa del Pacifico. Dall'inizio della funzione è la lunghezza ferroviario più lungo di circa 13.000 km in tutto il mondo. Anche se la sua condizione non consente di stabilire confortevole circolazione dei treni passeggeri, e il passaggio del treno è in gran parte dipende dalle condizioni atmosferiche e altri fattori locali, possiamo dire che lo sviluppo della rete di trasporto del mondo è entrato in una nuova, imponente fase di sviluppo.