889 Shares 4793 views

contrazioni muscolari involontarie – un problema che può essere risolto

contrazione involontaria dei muscoli può verificarsi in qualsiasi momento. Da zecche includere spasmi dei muscoli facciali. contrazioni muscolari di altre parti del corpo designati con il termine ipercinesia. Secondo le statistiche, circa il 10% dei bambini in gradi diversi, soffrono di tic. Durante la pubertà, la loro frequenza può aumentare con l'età e – diminuire. Involontaria contrazione muscolare si verifica negli adulti, ma la loro durata raramente dura più di un anno.


Tic sono una fase finale del processo complesso che si verificano nel corpo. Essa svolge un importante ruolo di trasmissione ereditaria di una maggiore eccitabilità neuromuscolare ed eccessiva nitidezza di movimento da parte del padre, altrimenti noto come impulsività. contrazione involontaria dei muscoli facciali è considerato un tipo "maschile" di patologia, anche se appare di tanto in tanto nelle ragazze che assomiglia al temperamento dei loro padri. Questa malattia più suscettibili alle ragazze grandi, perché hanno lo sviluppo fisico in vista dell'età, e al tempo stesso v'è una mancanza di coordinazione dei movimenti.

Un altro fattore che causa contrazione muscolare spontanea è aumentata irritabilità e stress interno che si accumula a poco a poco, e che non è tempestivo "uscita" fuori. Per le fonti di fattori di stress legati interna che danneggia il cervello (infiammazione, asfissia neonatale, concussione o contusione), disturbi nervosi e neuropatie. Spesso, queste fonti saranno diversi.

contrazione volontaria dei muscoli comporta azioni deliberate finalizzate a specifici ipercinesia azione atikoidnye, che nascono sulla base della disfunzione cerebrale minima, caratterizzata da decorso protratto, praticamente indipendente da fattori esterni o psicologiche.

Tic, causata da neuropatia, non è stabile e dipende dalla influenza delle condizioni climatiche o meteorologiche (calore, rigidità, variazioni di pressione atmosferica). Essi possono essere amplificati in un suono di sottofondo più alto, la luce luminosa, lampeggiante davanti ai vostri occhi (mentre si guarda la TV). I tic crescono ad un forte affaticamento, che indica un indebolimento del corpo, causata da frequenti che si verificano condizioni mediche.

contrazione involontaria dei muscoli che si verifica nelle nevrosi, a causa dell'influenza di fattori psicologici, in particolare ansia. Questo stato contribuire alla eccitazione, l'anticipazione di qualcosa, paura, conflitto o contraddizioni interne. Tiki, in generale, sono la forma patologica di scarico psicomotorio.

Tiki è un fenomeno difficile, che lotta molto difficile (ea volte praticamente impossibile). Nel caso in cui le contrazioni muscolari involontarie (zecche) è causata da disturbi organici o neuropatie, l'uso della droga e trattamento ricostruttivo. tic Nevroznye andare via dopo la cura nevrosi dall'influenza psicoterapeutico. Quando contrazioni muscolari involontarie dovrebbero limitare il consumo di dolci, in quanto aumentano tic. Per il trattamento medico utilizzare pimozide e aloperidolo, che accetta solo su prescrizione medica.

Un altro tipo di contrazioni muscolari incontrollate sono crampi (spasmi). Sono contrazione involontaria dei muscoli o gruppi muscolari, accompagnato da dolore acuto. Convulsioni possono avvenire in eccessivo raffreddamento in acqua. Essi non sono un sintomo della malattia, ma i crampi notturni mostrano spesso una mancanza di oligoelementi nel corpo come calcio, potassio e magnesio. In altri casi, i sequestri sono un'indicazione dei muscoli delle gambe durante la sovratensione in piedi il lavoro e prolungato sforzo fisico o varie malattie del sistema nervoso centrale. Si ritiene che il bere eccessivo di caffè e fumare contribuiscono alla comparsa di spasmi.

Per rimuovere singoli spasmi aiutano in questo modo: alzarsi in piedi tutto il piede sul pavimento. Dolore può essere rimosso con un unguento di riscaldamento e massaggio. Con frequenti e prolungate convulsioni dovrebbe vedere un medico appena si può determinare la causa della malattia e prescrivere un trattamento appropriato.