336 Shares 9578 views

La storia IA Bunin "respiro Light" (sintesi)

personaggi femminili spesso diventano il fulcro della ricerca creativa Ivana Bunina. A quanto pare, è stato interessante esplorare il loro mistero e imperscrutabilità. Nella storia della respirazione polmonare, scritto nel 1916, Bunin esplora le qualità del carattere della ragazza-bambino come l'insicurezza, la leggerezza e l'innocenza.


La storia della sua tragedia in grado di trasmettere una sintesi. "Respiro Light" – una storia di Mescherskoy Ole, non hanno vissuto l'amore, ma di fronte alla crudeltà e cinismo del mondo degli adulti. Secondo la composizione, la storia può essere diviso in quattro parti.

"Respiro Light", una sintesi della (adesione)

L'azione si svolge in aprile a un grande cimitero della contea. Fresh tumulo di terra sotto un sacco di nuova croce di rovere. Con un medaglione di porcellana convessa sorprendentemente sguardo vivace esamina felicemente studentessa giocoso.

L'iscrizione dice che Mescerskaja Olya.

"Respiro Light", sintesi (1 parte)

Piccolo, nulla di lei non si distinguono rispetto alle altre studentesse. Si può dire che era solo che lei era carina, dal numero di felice ragazze e ricchi. Si potrebbe anche aggiungere che l'allievo è in grado di, ma disattenti ai commenti della signora Cool.

A poco a poco si è sviluppata ed è fiorito. All'età di quattordici anni aveva già affascinante figura femminile, gambe snelle e vita sottile. A quindici anni aveva la reputazione di bellezza, nonostante il fatto che non v'è nulla per poter intraprendere. Non dovrebbe essere come le altre ragazze, per i suoi capelli non era molto pulita, rapidamente corse, arrossendo, a volte a bussare ginocchia.

Impercettibilmente, senza alcuno sforzo e la cura da parte sua è venuto a lei le qualità che sono diventati distinguendolo dagli altri negli ultimi due anni della sua vita scolastica. E 'caratterizzato da un lustro la grazia, l'eleganza, l'agilità e gli occhi luminosi. Lei è la migliore di filatura in danza al ballo e pattinaggio. Gli studenti innamorato di lei e curato per lei. Olu più amato classi più giovani nella scuola. Tuttavia, una voce è andato su di lei leggerezza …

Nel suo ultimo inverno Olya assolutamente stordito dalla divertimento, come l'avviso in palestra. La folla presso la pista, sembrava molto felice e spensierata. Una volta che un grande cambiamento in lei è stato convocato per la direttrice. Grigio, anche se giovane, ha iniziato il suo discorso dicendo che Ole ha detto che lei non è una ragazza, ma non ancora una donna di indossare acconciature adulti, pettini costosi e scarpe. Olya tranquillamente e semplicemente interrotto capo, dicendo che una donna è diventata, grazie al fratello sforzi capo – Alekseya Mihaylovicha Malyutina.

"Respiro Light", sintesi (parte 2)

La ragazza è morta un mese dopo per mano di un ufficiale cosacco, a giudicare dalla sua mente brutto e plebea non ha nulla a che fare con i termini di comunicazione scolaretta. Ha sparato dritto nella piattaforma di stazione ferroviaria affollata. Assolutamente sconvolto capo confermato confessione fatta Olya Mescherskaya. L'ufficiale ha detto che scolaretta ingannato, che era vicino a lui e ha promesso di essere sua moglie, ma, vedendo scendere alla stazione, aveva rinunciato le sue parole e ha detto che lei ha appena fatto gioco di lui. La prova dato da leggere il diario di pagina, che ha scritto su Milutin. Lo lesse e poi le ha sparato.

Questo è ciò che la ragazza ha scritto nel suo diario. L'ingresso è datata luglio dello scorso anno. "Scrivo in due di notte. Oggi, ho rotto con la sua verginità! La famiglia ha lasciato la città, ho soggiornato in un cottage. Si sentiva così bene! Ho camminato, giocato musica e cenato da sola, ho pensato che la mia felicità non avrà mai fine. Non pensavo che la visita di un amico di mio padre Alexei Mikhailovich lungo. Mi piaceva di prenderlo, ha curato per me come un cavaliere, dispiace non trovato scherzando papa e confessato il suo amore. E quando mi sdraiai a riposare sul divano, la baciò. Come è accaduto, quindi non capisco. Non mi aspettavo questo da lui! Mi sento malissimo per lo disgustava e non può ora vivere! … "

"Soffio leggero" Riepilogo (conclusione)

Ogni settimana, la Domenica, visitando la tomba di una piccola donna in nero.

Era una donna fredda Mescherskaya Oli, una donna anziana che vive in un mondo di sogno, sostituendo la sua realtà. Lei era molto dispiaciuto che la ragazza era morta. Una volta signora divertente è diventato un testimone inconsapevole alla conversazione di Olga con un amico. La ragazza mi ha detto che nel vecchio libro di un padre leggere sulla bellezza femminile. Ha detto che, oltre a dati esterni: bollente occhi di catrame, i piedi piccoli e vita sottile – la cosa principale che la donna era la respirazione più facile! Convinto che si tratta solo di lei ha! Invitati ad ascoltare il suo respiro …

Questo è il suo respiro leggero di nuovo ora disciolto nel mondo. E 'gratuito fluttuante nel vento di primavera freddo e il cielo nuvoloso cupo.

Ivan Bunin "respiro Light", una sintesi della quale è esposto sopra, ha scritto prima che l'emigrazione. La storia è diversa dalle opere di prosa lirica che ha una chiara e non sfocate, gli impacchi di storia e la composizione rigorosa. Inizia e termina con una descrizione del cimitero. Questo è probabilmente causato da un idea storia, dolorante senso di perdita di una giovane vita promettente.