597 Shares 2048 views

Totalitarian regime e le forme della sua manifestazione politica


regime politico – un processo in cui il funzionamento del sistema politico nel paese. Ci sono mostrati i metodi con cui il potere viene esercitato in un paese caratterizzato da una misura della partecipazione delle persone nella vita politica, come pure, che è molto doloroso per il soggetto, la libertà politica generale in una società particolare.

regime totalitario – è, soprattutto, integrità, controllo totale. Tutti gli aspetti della società sono controllate dalle autorità, fiorente coerenza assoluta nella scelta della direzione politica tra la società e le autorità (in realtà, perché il primo non è la scelta giusta), in modo che lo Stato sembra complesso, non frammentata diversità di opinioni e posizioni.

espressione Sofocle: "Il silenzio – assenso" – una posizione naturale per i regimi totalitari, anche nei casi in cui sono espresse le opinioni di terze parti, non perché non esistono, ma perché non danno espresso. Non c'è da stupirsi questo detto ha avuto origine nello Stato, che ha avuto il primo antagonista del regime totalitario nel mondo – Democrazia.

Storia e caratteristiche principali

Totalitaria regime politico – un fenomeno che prima emerse in Italia. D. Amendola descritto il sistema in questo modo, stabilito da Mussolini, con la quale i fascisti italiani subito d'accordo e anche reso popolare il concetto.

regime politico totalitario, ha una serie di caratteristiche:

  • il controllo assoluto sulla società.
  • Potenza diventa forma centralizzata ed è nelle mani di un piccolo numero di persone.
  • azioni di controllo potenza aumentata di cittadini.
  • Politica di difesa è presente in tutte le aree di attività.
  • Il governo è l'unico partito che non consente una nuova forma con un'ideologia diversa.
  • indottrinamento totale della popolazione.
  • Highlight della sua razza.
  • La censura su larga scala dei mezzi di comunicazione.
  • Rifiuto della tradizione con il pretesto del desiderio per il nuovo, che si suppone sia molto meglio della realtà presente, o del recente passato.
  • Il desiderio di rimuovere i confini tra l'individuo, la società civile e dello Stato.

I più importanti rappresentanti dei regimi totalitari – Germania nazista, l'URSS e il periodo stalinista Italia fascista.

Totalitarian regime politico e il comunismo

Il totalitarismo brillantemente si è manifestata in tre forme: comunismo, fascismo e del nazionalsocialismo. idee comuniste sono stati realizzati in parte con la formazione dell'URSS. Qui regime sociale sembra essere principalmente sotto forma di equità. Doveva raggiungere scala globale e di essere economico, sociale, ideologico. L'idea del comunismo è stato formulato negli scritti di Fridriha Engelsa e Karla Marksa, come un tentativo di implementare ci sono voluti più Vladimir Lenin.

Per il comunismo è caratterizzata da tutte le caratteristiche di un sistema totalitario, tra cui l'assegnazione di particolari razziale e l'unità, anche se un po velata: "popolo sovietico singoli". Poiché lo scopo di totalitarismo – un sostituto per tutto in questa serie è e religione. A quel tempo proibito di chiese e templi in visita, e le icone sono state sostituite con poster di Lenin e poi Stalin, che è andato e serrati del sistema già disumano.

Totalitarian regime politico e il fascismo

Qui sorge un fulgido esempio di Italia, che è stata dominata da Benito Mussolini, che ha introdotto in questo modo.

Il modo più semplice per organizzare un totalitarismo fascista in paesi in cui si verifica una crisi economica, e questo ha preso un gruppo separato di italiani negli anni '20-'40 del 20 ° secolo.

Qui, chiaramente espresso divisione radicale della società in "superiore" e "inferiore", che è in contrasto con gli ideali del comunismo.

Fascismo è caratterizzata da tradizionalismo, espressa nel rendere tradizioni come uno dei valori centrali e il militarismo aggressivo e il culto del leader. Mussolini era davvero un leader, sempre pronunciò infuocato discorso emotivo, e ha introdotto una rigida censura e sostenuto la Germania nella sua guerra, così come altre azioni ugualmente immorali, che ha portato alla sua morte. Egli è stato sostenuto da Winston Churchill, considerando il grande politico.

Totalitarian regime politico e del nazionalsocialismo

Un'altra forma di totalitarismo – nazionalsocialismo, o, in altre parole, il nazismo. In questo campo distinto in Germania, il cui popolo sono concessi il diritto al potere di Adolf Hitler nel 1920, che è riuscito a coniugare nella sua folle ideologia antisemitismo, il razzismo e il fascismo. Qui totalitarismo basato sull'idea delle peculiarità razziali della nazione (darwinismo sociale), che stranamente intrecciata con l'uscita del loro spazio vitale corsa in Europa orientale (anche se i tedeschi e l'interpretazione nazista – ariana, non era tanto per non andare bene in Germania) ; anche a causa di questa ideologia è stata realizzata di distruzione di massa nella nazione ebraica, perché Adolf Hitler pensava che stanno cercando di conquistare il mondo e il loro aspetto ha le caratteristiche di inferiorità. Questa è una teoria molto effimero, allo stato attuale, gli scienziati tendono a credere che non era un obiettivo, ma un mezzo, un motivo di fantasia motivato il desiderio sfrenato di potere, che si basa sui problemi psicologici della ex Fuhrer.

Nazionalsocialismo, per fortuna, ha cessato di esistere in una manifestazione così globale, e il mondo moderno respinge le sue idee e le tendenze, considerando questo fenomeno è un grosso errore della storia.

754 shares 2999 views
Qual è il cervello di Boltzmann?
793 shares 6392 views
206 shares 5714 views