345 Shares 7956 views

Il Matteo Apostolo. La vita di San Matteo apostolo ed evangelista

La religione cristiana – un grande campo di studio. Secondo la Bibbia, Gesù Cristo aveva dodici discepoli, seguaci, gli apostoli. Ognuno di loro ad un incontro con il Salvatore ha vissuto la sua vita, servito come giocare un ruolo nella società. La storia della vita degli apostoli sono estremamente interessanti. In questo articolo andremo a parlare della vita di San Matteo. Akathistos Matteo viene letta in tutte le chiese in memoria del giorno – 16 novembre.


Matthew per incontrare il Salvatore

Durante l'impero romano, le persone hanno spesso due nomi. Così, l'apostolo Matteo aveva un altro nome – Levi. Matfey Levy era il figlio di Alfeo e fratello di Giacomo – un altro dei dodici apostoli di Gesù Cristo. Matthew ha vissuto nella sua casa, nella città di Cafarnao, che si trovava sulla riva del Mare di Galilea. Gli ebrei, come gli altri abitanti dei territori conquistati dell'Impero Romano, erano tenuti a pagare le tasse al tesoro dell'impero. Raccolta tasse pubblicani. Non c'è da meravigliarsi non piace chi ha tenuto una tale posizione, perché molto spesso i pubblicani oppressi persone, ha abusato dei suoi doveri d'ufficio, ha mostrato la crudeltà e spietatezza. Uno dei pubblicani era Matfey Levy. Grazie alla sua posizione, ha accumulato una fortuna considerevole. Ma Matteo era un pubblicano, però, ancora non hanno perso la forma umana.

Come Matthew divenne discepolo del Salvatore e l'Apostolo

Matteo aveva sentito predicare Gesù, di stabilirsi nella stessa Cafarnao, e vide i miracoli operati da loro. La vocazione di San Matteo come discepolo era dovuto al fatto che il Signore ha visto come Matthew si riferisce ad esso, i suoi insegnamenti, ha visto la volontà di credere e di seguirlo. Gesù, accompagnato da una volta la gente ha lasciato la città per andare al mare. Giusto in tempo per il luogo in cui Matteo ha raccolto le tasse da navi di passaggio. Avvicinandosi il futuro apostolo, il Signore mi disse di seguirlo. Apostolo Matteo, cuore e l'anima per cercare dopo Cristo, senza esitazione è andato dietro il Maestro. Matfey Levy, lui stesso non credeva che lui, un peccatore, Gesù ha scelto, ha preparato una festa nella sua casa. In vacanza tutti sono stati invitati. Tra le persone presenti nella casa dell'apostolo erano pubblicani, e tutti gli amici e parenti. Gesù sedeva allo stesso tavolo con i pubblicani ei peccatori, per timore che la sua parola per dare loro la possibilità di pentirsi ed essere salvati. Apostolo Matteo si è confermato il suo maestro ad esempio destino divino, ha detto che è venuto a salvare i peccatori, non i giusti. I futuri apostolo lasciato tutti i suoi averi e hanno seguito il Signore. Già poco Matthew entrare nel numero dei dodici apostoli.

Apostolo ed evangelista Matteo

Matteo era un discepolo fedele. Insieme con gli altri apostoli, ha visto tutti i miracoli di Gesù, ascoltava i suoi sermoni, accompagnato ovunque. Matteo e io siamo andati alla gente, cercando di trasmettere loro la dottrina di Cristo, e dando così l'opportunità di fuggire. Gli apostoli, tra cui Matthew, Iakov Alfeev di suo fratello, e l'apostolo Andrea, con un brivido il cuore videro arrestare il Maestro, la sua sofferenza, la morte, e poi – l'ascensione. Dopo che il Signore asceso al cielo, l'apostolo con gli altri discepoli predicavano alla gente di Galilea e di Gerusalemme, gli insegnamenti di Cristo – il Vangelo. Quando è il momento di separare gli apostoli in tutto il mondo e portare gli insegnamenti di Cristo a tutti i popoli, gli ebrei, gli altri discepoli e dell'apostolo Andrea – il primo dei chiamati discepoli di Gesù, Matthew, hanno espresso il loro desiderio per iscritto di portare avanti l'insegnamento. Matfey Levy, a seguito della volontà generale, scrisse il suo Vangelo – il Vangelo di Matteo. E 'stato il primo Vangelo del Nuovo Testamento. Questo libro è stato rivolto principalmente a qualcosa per portare gli insegnamenti degli abitanti della Palestina, ed è stato scritto in lingua ebraica.

Come contattare la gente nella fede dall'Apostolo Matteo

Dopo l'apostolo lasciarono Gerusalemme, era stato a predicare il Vangelo in Siria, la Persia, Partia, Media, Etiopia e India. Qui ha cercato di fare proseliti la gente cannibali selvaggi (anthropophagi) con le abitudini degli animali e costumi. (Akathistos Matteo leggere il giorno della sua morte in Etiopia il 16 novembre). In una città chiamata Mirmenah, all'inizio del suo soggiorno in Etiopia, il santo apostolo Matteo convertito al cristianesimo a poche persone, e ha nominato il vescovo ha costruito un piccolo tempio. Continuava pregando che l'intera tribù è stato convertito. E una volta che Matthew era su un alto monte nella preghiera e digiuno. A lui a immagine di Dio apparve al giovane e ha dato l'asta Apostolo, parlando a Matthew bloccato un'asta più forte al tempio. Del personale sarebbe cresciuto un albero con frutta succosa e saporita, e che doveva essere una fonte di acqua pulita dalla base dell'albero. Chiunque assaggiare il frutto doveva essere dolce e gentile, e potabile dalla sorgente, ad avere fede. Apostolo Matteo scese dalla montagna con una canna, ma la moglie indemoniato e figlio Fulviana città divenne il proprietario ostacolare l'Apostolo, gridando che l'apostolo vuole distruggerli. nome Matthew di Cristo scacciare i demoni. E la moglie e il figlio è andato per Fulviana apostolo, diventando umili.

Il miracolo che l'apostolo Matteo

In città, nei pressi della chiesa, l'apostolo saldamente incollato l'asta, e di fronte a tutti è stato un miracolo. Come il Signore aveva detto a Matteo, sono cresciuto un enorme albero, i frutti degli alberi erano senza precedenti, e il torrente cominciato a fluire dal piede dell'albero. Persone si sono riunite intorno alla città per vedere questo miracolo, provare a frutta e bere acqua dal torrente. Apostolo in piedi sul palco e cominciò un sermone. Tutti coloro che non vi era, creduto e sono stati battezzati in acqua dalla sorgente. Croce e la moglie e il figlio Fulviana. Fulvian stesso, prima con riverenza e meraviglia otnesshiysya ai Atti degli Apostoli, lui era molto arrabbiato quando ha capito che la nuova fede si rifiuta di persone provenienti da idoli. E aveva intenzione di uccidere il proprietario della città di San Matteo.

I tentativi di afferrare l'apostolo Matthew

Di notte, l'apostolo era Gesù stesso, lo ha incoraggiato, dicendo che non ha lasciato nel tormento, che Matteo dovrebbe passare. Quando Fulvian inviato al tempio dei suoi soldati in modo che hanno portato Matteo, erano circondati da tenebre, ma in modo che siano a malapena in grado di trovare la via del ritorno. più Fulvian arrabbiato e inviato per l'Apostolo più soldati. Ma quei soldati non erano in grado di afferrare Matteo, come la luce celeste che ha illuminato l'Apostolo, era così brillante che i soldati gettarono le armi e fuggirono in preda al terrore. Poi ha scortato Fulvian venire al tempio. Ma improvvisamente è andato cieco e ha cominciato a chiedere a Matteo di avere misericordia e di rimettere i peccati. L'Apostolo della croce sopra il righello male. Ha guadagnato la capacità di vedere, ma pensava che fosse solo la stregoneria Matteo, e non la potenza del Signore. Fulvian ha deciso di bruciare l'Apostolo.

La fine della vita di San Matteo

Matthew catturato e inchiodato a terra per le braccia e le gambe grossi chiodi. Con ordinanza del Fulviana crudele imposto dai rami di cui sopra, ramoscelli, zolfo, catrame, nella convinzione che l'Apostolo bruciare. Al contrario, la fiamma si spense, e l'apostolo Matteo, vivo e vegeto, grazie al nome del Signore. Erano presenti terrorizzati e lodavano Dio, anche. Tutti tranne Fulviana. Su suo ordine portati più rami e ramoscelli, posti sopra dell'Apostolo, versato resina. Fulvian punteggiato intorno al fuoco proposto dodici idolo d'oro che viene adorato. Voleva usarli per bruciare Matteo. Ma Matthew sotto la fiamma ardente fervore pregò che il Signore manifesta la sua potenza e esposto a ridicolizzare coloro che stanno ancora sperando di idoli. Le fiamme si rivolse a idoli e li fondono, bruciatura in piedi nelle vicinanze. Poi serpenti di fuoco fuggiti dalla fiamma verso Fulvianu che temono sfuggirebbe. Vedendo l'inutilità di cercare di evitare la Fulvian serpente pregato San Matteo, chiedendo di salvarlo dalla morte. Apostol estinto fiamma. Righello ha voluto prendere gli onori di San Matteo, ma l'apostolo è entrata l'ultima offerto preghiere al Signore ed è morto.

Come Fulvian divenne Matteo

Fulvian detto corpo indenne del vestito apostolo abiti costosi, rendono il palazzo, ma i dubbi circa la fede lo ha costretto a ordinare un ferro da stiro forgiare un'arca per i resti, e sigillò, goccia nel mare. Righello ha deciso che se Dio ha salvato dal fuoco dell'apostolo, non affondare il corpo, allora è sicuro, e rinunciare agli idoli. Di notte, il vescovo ha visto Matteo, che ha dato l'indicazione dove trovarlo fatta da mare per puntellare il potere. Fulvian anche andato a guardare questo miracolo, e, infine, convinto nella potenza del Signore è stato battezzato con il nome Matthew. Così la vocazione di San Matteo il Signore ai discepoli al proselitismo tutta la nazione.

gesta Apostoli hanno un valore inestimabile per lo sviluppo del cristianesimo. E la sua vita è un esempio per gli altri apostolo Matteo. L'icona con la sua immagine vi ricorderà ogni cristiano di resistenza e di eroismo nel nome del Signore. La vita di San Matteo – un ammonimento per tutti.