88 Shares 3655 views

La trama, recensioni e attori: "Sia io che la mia ombra"

Famiglia commedia "Due: Me and My Shadow" è stato pubblicato in autunno 1995. Nonostante una tale età veneranda, il film ancora non perde popolarità, è un buon modo per passare la serata, rilassarsi e distendersi.


storia

9-year-old Sirota Amanda, socievole e attiva, di andare a un campo estivo sulle vacanze estive. Lì, incontra per caso Alice, una ragazza tranquilla da una famiglia benestante, che vive vicino al campo. La stranezza è che queste ragazze sembrano gemelli, anche se non sono sorelle. divenne ben presto amici, Amanda e Alice sono invertiti. Le ragazze stanno progettando di portare Roger, il padre di Alice, Diana – guardiano di Amanda, che lavora in un orfanotrofio. Ma è necessario smettere di Roger, uomo ingenuo e buono da sposare un ricco e arrogante Clarissa Kensington. E a questo scopo tutti i mezzi sono buoni!

i realizzatori

Kersti Elli e Steve Guttenberg, gli attori ( "Due: Me and My Shadow"), interpretato da Diana e Roger. Il ruolo di Amanda è andato a Maria-Keyt Olsen, Alice – la sorella Ashley. E 'stato il primo ruolo importante nella carriera di giovani attrici. Il resto del cast del film "Two: Me and My Shadow" – Dzheyn Sibbet e Filipp Bosko giocato Clarissa sposa, Roger, e Butler Vincenzo, rispettivamente.

Per Andy Tennant, in qualità di regista, è stato il primo film non-televisivo. Prima di questo, stava girando gli episodi della serie televisiva, è stato direttore di diversi film per la televisione oscuri. Dopo il dipinto "Sia io che la mia ombra", ha preso un paio di commedie made in Hollywood come sceneggiatore di diversi film.

Attori "Sia io che la mia ombra" ricevute dopo questo film una maggiore notorietà. Sorelle Olsen è stato invitato a recitare in bambini e film per ragazzi, per lo più commedie. Maria e Ashley protagonista di "Billboard Dad", "Settimo cielo", "When in Rome".

Un anno dopo l'uscita del film "Me and My Shadow" nelle sorelle Olsen acciaio laminato più giovani milionari nella storia.

Recensioni

Il film è abbastanza attori ben noti. "Sia io che la mia ombra" è stato salvato dalla carica bomba al box con la loro partecipazione, anche se le accuse e erano piccoli.

Gli spettatori è piaciuto il film, siti web di film sulle sue valutazioni sopra la media. Ma i critici hanno apprezzato la banda bassa. Los Angeles Times Magazine ha definito il film prevedibile, ma divertente. Sulla semplicità della trama attirato l'attenzione molti critici. Ma per una storia semplice commedia familiare – non il più grande svantaggio. sceneggiatura importante e di agire, e gli attori ( "Due: Me and My Shadow") fatto fronte con i loro ruoli, la creazione di una specie, allegro, semplice commedia per tutta la famiglia.