233 Shares 2237 views

Il pemfigo – un impianto che è diventato un predatore

Oggi, anche lo studente venne a sapere dell'esistenza di piante carnivore speciali che crescono nel terreno asciutto, poveri di nutrienti, e che la preda di insetti e piccoli animali. Il mondo è apparso circa 450 specie di piante carnivore, esistenti a causa della caccia; non hanno un ambiente unificato. Piante carnivore possono essere trovati in varie parti del nostro pianeta. I biologi chiamavano loro "insettivora", come il pasto principale di tali impianti – piccoli insetti.

La scienza sa di cinque dispositivi che le piante carnivore procurarsi il cibo. Questo intrappolamento può essere foglie, a forma di brocca, trappole adesive collasso foglie succhiare trappola e trappola-rachevni. Tipicamente, cadendo in uno di questi apparecchi, lavelli succhi digestivi insetti in apposito impianto, e la superficie del foglio è completamente assorbe i nutrienti derivati dagli insetti catturati. Come esca pianta carnivora usa un colore brillante o di uno speciale attraente preda profumo barare.

Il più veloce di piante carnivore è considerato pemfigo. L'impianto di cattura la sua preda per mezzo millisecondo. Le sue vittime sono piccoli insetti e crostacei, erano vicini alla trappola mortale. Pemfigo vulgaris vive nelle regioni subtropicali, tropicali e latitudini temperate d'Europa e Nord America, che cresce in acqua dolce e terreno umido. Questo piante acquatiche carnivore galleggiante sulla superficie dello stagno, senza radici. Il pemfigo – una pianta con un lungo stelo e la ramificazione foglie sezionati. fiori giallo oro sorgenti dall'acqua con frecce fiorite rigide. , foglie lobate moltiplicano bruno-verde può essere fino a 8 centimetri di lunghezza.

Sul foglio c'è un piccolo pemfigo piatto arrotondato flaconcino con cui la pianta ottiene per il cibo. Questo è circondato da una bolla di peli speciali, coperti di melma, adescare la preda. Di queste trappole acqua viene pompato fuori, per cui la pressione nelle bolle è ridotta. Quando tocco acquatica ai capelli, le pareti a bolle si espandono e succhiano una creatura intrappolata. A causa di una grande differenza di pressione, estrazione cade in pemfigo istantaneamente, rendendo questo predatore carnivoro è il più veloce del pianeta. Per la digestione pemfigo utilizza acidi organici e peptidi. Ogni bolla è in grado di catturare nuove prede più volte per tutta la vita.

Il pemfigo – una pianta che fioristi piace usare per decorare stagni. Luminosi fiori gialli attirato molti progettisti del paesaggio. Ma questa pianta non ottiene abituati ad acqua dura, in modo per decorare il vostro stagno questo meraviglioso predatore tropicale deve prendere attentamente la cura della condizione dell'acqua. Il pemfigo può crescere dalla primavera all'autunno, e con l'inizio della stagione fredda mantenere i reni in un recipiente con acqua fredda. Nella primavera di queste gemme fiorire ancora una volta per compiacere i loro proprietari bellezza esotica.

Alcune specie di vescica – ad esempio pemfigo Roach – spesso utilizzati per decorare gli acquari. Brokeback pemfigo – una pianta che forma cespugli, che fa appello a molti proprietari di acquari. Ma dobbiamo ricordare che il pemfigo – in primo luogo un predatore, che può essere pericoloso per i pesci piccoli.

Il pemfigo chiamato malattie dermatologiche. Foliaceous pemfigo – una comune malattia della pelle che non ha nulla a che fare con pemfigo-impianto. Questo fatto può sembrare offensivo per molti fan di ordinata a doratura. E infatti, e in un altro caso, il nome di "mano-piede" è stato formato dalla solita parola "bolla", grazie al quale è piante insolite produrre il proprio cibo.