806 Shares 7611 views

Drama Theatre Gogol: storia e repertorio

Mosca – una città in cui non v'è carenza di teatri ben noti. Ognuno di loro ha una storia interessante e il suo pubblico, che anno dopo anno vengono a vedere il gioco degli attori preferiti. Tali centri della capitale della cultura comprende anche l'ex Teatro di Mosca Gogol Theatre, riformato in un "Gogol-Center", che presto celebrerà il suo 90 ° anniversario. Si trova al seguente indirizzo: via Kazakova, 8a. Oggi, il suo direttore artistico è Karl S. Serebrennikov.

Teatro Gogol (Mosca): la storia della creazione

Nel 1925 si è deciso di organizzare una nuova istituzione culturale del Comitato centrale del sindacato dei lavoratori delle ferrovie. Sono diventati il teatro "industria", che è stato chiamato "teatro Mobile di dramma e commedia." Il suo team creativo, guidato da un K. Golovanov, subito iniziato una grande attività culturali ed educative tra i lavoratori delle ferrovie. In particolare, nei primi anni della sua esistenza, il teatro spesso eseguita con diversi generi squadre spettacoli, concerti sul tema della giornata, spesso indossando agitazione e carattere giornalistico. Nel 1934, il teatro ha patronato nel corso degli artisti del Teatro d'Arte di Mosca (II) – I. N. Bersenev, VV Gotovtsev e S. G. Birmania. Come risultato della loro sostegno per i giovani attori del nuovo teatro acquisito le conoscenze necessarie che ha permesso loro di attraversare la frontiera che separa il dilettante dal professionista. Nel 1938 il teatro è stato diretto da N. V. Petrov, che è l'arte realistica adepto, che negli anni ha messo tali prestazioni come "Dal momento che tutto può accadere," Boris Romashov, "Yesterday" AN Afinogenova e altri.

Nel bel mezzo della Grande Guerra Patriottica, il teatro si trasferisce edifici pre-rivoluzionarie costruzione, situato sulla strada Kazakova, che oggi è la sua sede permanente.

Attività negli anni del dopoguerra

Entro la fine della seconda guerra mondiale, quando il pubblico dell'arte fame ha cominciato di nuovo a partecipare ad eventi culturali, teatro ha raggiunto un nuovo livello di sviluppo. Nel 1959 è stato nominato dopo Nikolaya Vasilevicha Gogolya, e in onore di questo evento, la prima del gioco basato sul romanzo sulla base di "Taras Bulba".

Dall'inizio degli anni '60 del teatro di nome Gogol ottenuto nuovi leader. Alla testa delle istituzioni culturali in piedi Dunaev A. e B. Golubovskii che conservato con cura le sue tradizioni. E 'stato durante questo periodo sono stati consegnati a tali spettacoli come "La cena in Senlis" Anouilh, "colleghi" a Aksenov, "Spiaggia" di Bondarev, "Ugly Elsa" Rislakki e altri.

Storia 1987-2012.

Particolarmente difficile, ma anche interessante per il teatro ha iniziato durante gli anni della perestrojka, focoso 90 ° e il primo decennio del nuovo secolo, quando la leadership troupe è stata affidata al direttore S. I. Yashina. Tra gli attori che si sono esibiti sul suo palco, si può notare Igor Ugolnikova, Julia Avsharovu, Alexander Bordukova e altri, e degli spettacoli più udavshihsya – "teatrale Novel" di M. Bulgakov, "Mistral", "Sconosciuto Williams" e "Non è lontano, oltre la collina " Maksimov.

la storia di finale

Ogni epoca detta le sue leggi, e dovrebbe richiedere anni prima che diventi chiaro se o non cambia se giustificata. Qualunque cosa fosse, agosto 2012 Gogol Theatre ha un nuovo direttore artistico, che è diventato Kirill Serebrennikov. Un mese dopo, ha annunciato la sua intenzione di creare un moderno multi- centro culturale. Questa idea è stata accolta con ostilità dalla maggioranza dei membri della società che ha chiamato per la conservazione delle tradizioni, che si è sviluppato quasi 90 anni di esistenza continua di questo gruppo.

La lotta è stata attori falliti, nel mese di ottobre 2012, Gogol teatro cessato di esistere, e "Gogol-center" è stata creata sulla sua base. Essa opera nello stesso edificio sulla strada Kazakova, e nel corso dell'ultimo anno e mezzo già acquisito una certa notorietà nel pubblico metropolitano.

"Gogol-center"

Oggi, i residenti delle istituzioni culturali del nuovo formato sono:

  • 'Settimo in studio", sorto sulla base di recitazione e corsi di regia Kirill Serebrennikov in Moscow Art Theatre School, dove gli studenti si stanno preparando a partecipare ad una vasta gamma, compresi i progetti d'avanguardia;
  • Studio "Soane Commedia", il cui scopo è quello di combinare gli elementi del teatro, e il musical concerto;
  • Società "Dialogo Dance", noto per la sua coreografia straordinaria, in cui viene dato un posto speciale e alla parola;
  • MDT ex società denominata N. V. Gogolya.

Centro Visitatori offre interessanti conferenze e dibattiti sulle questioni più urgenti legate all'arte contemporanea, alle pareti del club discussione "Gogol +" e la prima del film di registi stranieri, non scenda a noleggio Russo – nel quadro del progetto "Gogol-movie". Inoltre, essi hanno accesso a rare registrazioni delle grandi prestazioni di 20-21 secoli, che sono memorizzati in una biblioteca pubblica del centro, così come l'opportunità di diventare uno spettatore di concerti musicali e spettacoli più interessanti registi teatrali nazionali ed europee.

Gogol Theatre: attori

Come già accennato, una parte della vecchia compagnia MDT di oggi è un residente del centro di nuova costituzione. Tra questi, il più antico attrice che è venuto in drammatico Gogol Theatre nel 1960 – Maya Ivashkevich e Alexander Mezentsev, Svetlana Bragarnik, Olga Naumenko Irina Vybornova Oleg Gushchin, Anna Gulyarenko Sergei Reusenko, Vyacheslav Gilinov e altri attori .

Per quanto riguarda la nuova società di generazione, che si trattava di un gruppo di diversi laureati di scuole di teatro nel corso dell'anno passato.

diretto da

Prestazioni sui palcoscenici di "Gogol-center" ha presentato al pubblico un numero di amministratori ben noti e molto giovani. Ad esempio, una scuola di specializzazione del Teatro dell'Arte di Mosca nel 2013 Zhenya Berkovich presentato lì, "Marina" sul gioco di L. Stryzhak e "bellezza russa" dal romanzo di V. Yerofeyev. Interessanti sono anche opere Denisa Azarova, Ivan Estegneeva, Evgeny Kulagin Vladislav Nastavsheva, Vladimir Pankov e altri.

Il tempo ci dirà se ha beneficiato MDT chiamato conversione N. V. Gogolya "Gogol-center". Una cosa è chiara – nella capitale è apparso "teatro all'interno della città", che è anche una "città nella teatrale", dove è possibile fare la conoscenza con le tendenze moderne del mondo dell'arte ed estremamente interessante per vedere la prima.