277 Shares 4263 views

Quanto tempo è la settimana di lavoro?

Praticamente ogni persona in età lavorativa andare a lavorare. Pertanto, ognuno di noi deve essere consapevole di quanto lavoro la scorsa settimana. Ciò è necessario al fine di evitare di diventare vittima di sporgenza senza scrupoli, così come di essere semplicemente consapevoli degli standard stabiliti dal Codice del Lavoro.


In primo luogo abbiamo bisogno di determinare con precisione a che cosa si intende con il termine "settimana lavorativa". Secondo il TC, è un lavoro di allocazione di tempo per una settimana di calendario (cioè sette giorni). specie:

  • normale;
  • riduzioni;
  • incompleto.

Prima di tutto, tutti dovrebbero sapere che la norma è solo settimana lavorativa di 40 ore. Ciò significa che il lavoratore medio deve svolgere i loro compiti professionali non più (e non meno) di quaranta ore per sette giorni. Come regola generale, tutte le fabbriche, la produzione e le aziende stanno lavorando cinque giorni alla settimana, e la giornata di lavoro dura per 8 ore.

Se il leader imposta la regola, in cui la settimana lavorativa è a 5 e 6 giorni, la durata della giornata lavorativa, di solito 07:00. Si presume che nel sabato gente lavorerà un paio d'ore in meno rispetto ai giorni feriali. L'orario di lavoro non è inclusa pausa di un'ora per il pranzo.

Molte persone confondono il concetto di "riduzione" e "part-time" settimana lavorativa. In effetti, queste frasi significano la stessa cosa per il cittadino comune. Ma in realtà, tra loro c'è una differenza significativa, indicato nel codice del lavoro.

Shorter settimana di lavoro è una sorta di piena settimana lavorativa per alcune categorie di cittadini (cioè, il lavoro retribuito allo stesso tempo in pieno). Chi applica a loro? Ad esempio, persone disabili (1, 2 gruppi), operai in lavori pericolosi o dannosi, e altri minori.

Part-time settimana di lavoro comporta, prima di tutto, l'accordo tra il lavoratore e il datore di lavoro. Tuttavia, il numero di ore in cui la durata del lavoro può essere ridotto, come previsto dalla normativa. Dovuta tale lavoro, rispettivamente, non sono pienamente. Si presume che i lavoratori che non hanno raggiunto la maggiore età, hanno bisogno per svolgere il loro profilo. Agire per meno tempo rispetto agli altri. Ad esempio, per coloro che sono di età compresa tra 15-16, impostare la durata del tempo di lavoro non più di 5 ore al giorno.

Tuttavia, il concetto di settimana lavorativa part-time può essere esteso a quei cittadini che hanno raggiunto la maggiore età. Ad esempio, i pensionati che non sono in grado di lavorare in pieno vigore, ma ancora disposto a farlo. Tuttavia, quei cittadini che sono in età lavorativa, hanno il diritto al part-time. Si tratta soprattutto di studenti e adulti, che conciliano lavoro e producono una seconda (o anche terzo) istruzione superiore.

Lavoro – una parte importante della vita di quasi ogni uomo. Quando si lavora, è importante conoscere non solo i doveri ma anche diritti. Ci auguriamo che il nostro articolo ha aiutato a capire alcune questioni controverse.