592 Shares 7787 views

Che cosa è un database e dove può essere utilizzato

Comprendere cosa è un database, non è difficile. Siamo costantemente confrontati con le sue specie, nemmeno saperlo. Ad esempio, in ogni settore, in ogni istituzione, in cui le persone lavorano, l'apparecchiatura è utilizzata, v'è una banca dati in cui le informazioni registrate sulle unità a tempo pieno, vale a dire, la composizione dei dipendenti, il personale, l'hardware che viene utilizzato (inventario). file di carta di fondo di biblioteca è anche un buon esempio del database.


definizione

Quindi, qual è la base di dati? E ' riunito e organizzato in modo particolare le informazioni su un determinato argomento all'interno di un argomento. E se a pochi decenni fa, le informazioni necessarie sono registrati e conservati su carta, ora tutto il materiale di interesse è entrato in un computer e memorizzati in una versione per computer.

classificazione

Sul contenuto di una banca di materiale suddiviso in fattuale e documentale. Di fatto contiene brevi informazioni circa l'oggetto descritto. Le informazioni sono fornite in un modo particolare e il formato. Ad esempio, se stiamo parlando del database di libreria, poi nel suo su ciascun libro contiene informazioni bibliografiche come l'anno e luogo di pubblicazione, autore, titolo, ecc Il contenuto del lavoro, i libri di testo, un tale database non contiene. Risorse Umane nel suo database manterranno le informazioni personali sui dipendenti – nome, cognome, data e luogo di nascita, scuole elementari, una professione, luogo di lavoro, ecc

Documentario del database può contenere una quantità enorme di informazioni raznotipovoy: questo testo, grafica, file multimediali. Così, la discografia di un artista – un campione della base di dati documentali. Da esso si possono scoprire i dischi pubblicati cantante, autori di canzoni, ascoltare le canzoni, guardare video clip scattate con loro.

Grazie alle moderne tecnologie i confini tra basi di dati di fatto e di documentari non sono più taglienti. Ora è possibile collegare facilmente le informazioni da un database a un altro tipo.

contiene informazioni, – questo è ciò che il database e l'accesso a un numero enorme di loro grazie a Internet è diventato un compito molto, molto semplice.

A seconda del tipo di elaborazione e la consegna delle informazioni del database sono divisi in relazionale e di rete.

Che cosa è un database relazionale che può essere risolto se le informazioni problema sotto forma di tabelle. Le tabelle sono collegate. Così, l'inventario dei giocattoli sul negozio magazzino può essere rappresentato come una tabella, in cui i tipi di giocattoli (orsi, cani, elefanti, ecc) saranno elencati nelle colonne, il numero di ogni specie (orsi – 20 cani – 35, etc.) , il prezzo ha colpito un grande valore complessivo di tutti i beni.

Un database relazionale è molto facile da usare e familiare per un lungo periodo. Diario scolastico da pianifica le registrazioni scuola a casa, le valutazioni e le osservazioni – è un database tabulare. Orari dei treni o autobus alla stazione – anche un database relazionale.

Un database relazionale consiste di righe e colonne. riga della tabella viene anche chiamato un record, e la colonna – campo. Il record contiene informazioni su un modello di oggetto di sistema, che è un tavolo.

Più complesso modello di database è il database della rete. In effetti, la banca dati on line – questa è la stessa Internet, il World Wide Web, la rete globale. Grazie a collegamenti ipertestuali, milioni di documenti sono collegati. In modo da formare un unico database rete di distribuzione. E quasi ogni utente di Internet può connettersi ad esso e ottenere le giuste informazioni.

Inoltre, se più computer sono collegati ad un singolo master e possono, grazie a lui, allo stesso tempo per lavorare sulla rete, formano una rete locale o un database locale.

Questo è ciò che un database è e come funziona.