347 Shares 6099 views

Zolfo nell'orecchio: quando la norma si trasforma in patologia

Zolfo nell'orecchio non è così inutile come potrebbe sembrare a prima vista. Questo non è solo un prodotto di scarto del corpo, ma anche una barriera protettiva molto efficace. Dopo il contatto con i microrganismi patogeni sulla pelle, coperto con zolfo, muoiono quasi immediatamente, e penetrazione di corpi estranei di fuori del "bastone" e non può avanzare ulteriormente. Successivamente, sia il primo e il secondo rimossi attraverso una crescita unica pelle dell'orecchio – dall'interno verso l'esterno. Dato che tale crescita si verifica in modo continuo e in un ritmo abbastanza rapido, non rimanere lì a lungo, e avere un corpo sano è un auto-pulizia avviene senza alcun aiuto.


A volte, tuttavia, lo zolfo nell'orecchio e può causare notevoli disagi. Per vari motivi (igiene prematura o poveri, malattie respiratorie, malattie metaboliche) possono formare t. N. cerumen – accumulo di materiale solidificato all'interno del canale uditivo. Caratteristiche distintive di questa patologia è una leggera perdita di udito, e per ingestione di acqua (a causa di gonfiore zolfo) – completare la sua perdita. In questi casi, può solo aiutare l'otorinolaringoiatra, che con l'aiuto di una siringa speciale "lava" il corpo estraneo risultante. E 'molto importante non cercare di rimuovere il tappo di sughero da soli, usando materiali facilmente reperibili. Al contrario, il risultato desiderato può essere spinto più in profondità la spina, e quindi la procedura di recupero sarà molto più difficile e può anche far male.

Per evitare tali problemi, è necessario controllare sia la salute generale del corpo e la condizione delle orecchie. Quando divenne evidente che un sacco di zolfo nell'orecchio, ha cambiato la sua consistenza (diventato acquosa o liquido) o la composizione (con la separazione di zolfo si osserva bruciore o prurito sensazione) – un segno sicuro della malattia, e il segnale per un viaggio urgente al medico. Inoltre, la campagna non dovrebbe essere ritardata al medico – può valere la pena l'udito. Lo stesso si può dire per quei casi in cui l'orecchio nero di zolfo – questo è probabile che sia associata a sanguinamento e problemi più gravi con l'apparecchio acustico.

Per evitare questi e molti altri problemi, è necessario eseguire le seguenti semplici raccomandazioni:

  • Zolfo nell'orecchio deve essere rimosso con la pulizia o il lavaggio;
  • Al verificarsi di eventuali sensazioni sgradevoli è necessario il più rapidamente possibile per vedere uno specialista. Solo lui può rivelare le vere ragioni del loro verificarsi;
  • Raffreddori – la causa più comune di sentire malattie soccorso. La loro prevenzione contribuirà a salvare se stessi da tali disturbi;
  • Zolfo nell'orecchio non deve essere rimossa premendo o altri oggetti che possono ferire la pelle. In questo caso, i germi depositati facilmente entrare nel flusso sanguigno, e possono causare infiammazione;
  • Non è necessario per trattare la malattia è sorto in modo indipendente, non importa quanto sia facile può sembrare. Tempestivo consultazione otorinolaringoiatra eliminerà le possibili complicanze.
  • V'è un parere che l'uso di "bastoncini cotonati" comuni per la pulizia delle orecchie "sfrega" cerume nella pelle, che alla fine porta alla dell'udito si verifica una perdita.