536 Shares 9991 views

Lo scambiatore di calore nella canna fumaria per riscaldamento: tipi, principi di funzionamento, installazione

dispositivi di riscaldamento che vengono utilizzati per la produzione di calore di combustione, non in grado di funzionare senza il canale di raccolta fumi.


la necessità di utilizzare

L'ultimo degli elementi di cui sopra si libera dei prodotti di combustione tossici che potrebbero essere pericolosi per la salute umana. Tuttavia, i fumi che lasciano l'unità tramite un tubo, fuga all'atmosfera, portano il calore del grande volume. Può essere utilizzato per il riscaldamento. Per questa carenza potrebbe essere corretta, impostare lo scambiatore di calore sul tubo di scarico. Questo dispositivo consente di aumentare notevolmente l'efficienza dell'unità di riscaldamento.

Le principali varietà

Oggi ci sono diversi tipi di scambiatori di calore, la loro costruzione quasi identico a quello che si può dire il principio di funzionamento di questi dispositivi. Hanno un corpo cavo avente ugelli di ingresso e di uscita. Il dispositivo di frenatura si trova all'interno, è inteso per gas combusti. Questo sistema è più spesso un lembo con ritagli, installati sugli assi. Gli articoli possono essere ruotati per formare uno zig-zag lunghezze condotto del gas. valvole di regolazione di posizione permette di scegliere il valore più adatto per la spinta nel tubo e l'efficienza di scambio termico. Non è assolutamente violato le norme di sicurezza di funzionamento. Ci sono anche le più semplici varianti di scambiatori di calore che non fanno parte degli ammortizzatori a controllo.

principio di funzionamento

Se si prevede di installare uno scambiatore di calore nella canna fumaria, è opportuno acquisire familiarità con il principio di funzionamento di questo dispositivo. Aperture sono disposte nella parte inferiore dell'apparecchio, l'aria fredda viene serrato, utilizzando il principio della convezione. masse d'aria passano attraverso lo spazio interno, i gas sono riscaldati. Attraverso i fori situati sulla sommità del aria riscaldata viene alimentata ai locali. Questo può aumentare notevolmente l'efficienza del dispositivo, riducendo la quantità di combustibile consumato. Come dimostra la pratica, combustibile consumo "stufe" con scambiatore di calore montato nel camino è ridotta di 3 volte.

Il tubo scambiatore di calore nel camino può essere installato solo dopo sarà fatta la selezione del dispositivo. Non dobbiamo dimenticare che, quando i rendimenti di calore a gas di combustione fumi si raffreddano rapidamente. Questo diventa una causa di diminuzione della differenza di temperatura nel tubo, cadendo sistema di trazione quindi avvenire istantaneamente. Al fine di evitare il verificarsi di questo effetto, i lembi applicano o regolare la struttura più idonea viene scelto risoluzione.

Varietà scambiatori di calore a seconda del materiale

Se si decide di installare uno scambiatore di calore nella canna fumaria, è importante per decidere quale modello sarà utilizzato. Ci sono diversi tipi di tali dispositivi, a seconda del materiale base. Il più ottimale è l' acciaio cibo inossidabile, che è anche chiamato austenite. Le sue caratteristiche non sono influenzati dalle condizioni complicate quali temperature elevate, ma le cuciture di saldatura non crepa, nichel e la reazione di ossigeno porta alla formazione di una pellicola sulla superficie strato altamente resistente agli acidi e sali.

Se impostato allo scambiatore di calore per riscaldare la canna fumaria di un materiale, il dispositivo sarà più durevole. Ma dal zinco deve essere abbandonata se la temperatura agisce su di esso, sarà superiore a 200 gradi. Dopo evaporazione inizia e la temperatura è superiore a 500 gradi, la concentrazione di sostanze nocive superi il livello massimo consentito. Tuttavia, se si dispone di un profilo in presenza di zinco, è meglio testare lo scambiatore di calore. E 'importante capire fino a che la temperatura si riscalda. Se questo limite non è più di 200 gradi, la preoccupazione non dovrebbe essere.

tale profilo presenta il vantaggio, che si esprime nel fatto che il materiale contribuisce all'intensità del flusso d'aria che scorre lungo il compensatore. Questa opzione è perfetta se v'è la necessità per riscaldare la camera abbastanza rapidamente. Ma questa necessità non dovrebbe verificarsi molto spesso. Scambiatore di zinco a canna fumaria al bagno è meglio non installare, poiché gli effetti della temperatura può essere molto elevato. E 'meglio utilizzare un dispositivo simile al forno del paese, che sarà utilizzato di volta in volta.

Esecuzione installazione

due modalità di funzionamento del camino dello scambiatore di calore, ciascuna di esse differisce in taluni trasferimento di calore può essere identificato. La prima opzione è che lo scambiatore di calore deve essere collegato ad un serbatoio portatile con acqua che deve essere riscaldata. Compensazione avverrà sul tubo interno, e lo scambiatore di calore viene riscaldato dal calore dal vapore. Questa opzione consentirebbe per lungo tempo per riscaldare l'acqua, come la temperatura della parete è di 100 gradi. Se si decide di installare un tubo scambiatore di calore sul camino con le mani, è possibile utilizzare "su un tubo di latta" tecnologia. L'essenza di questa realizzazione consiste nel fatto che il camino è un tubo di metallo o di rame, che si riscalda e riscalda l'aria che passa attraverso di esso. Utilizzando argon saldatura , oppure il bruciatore può essere saldata ad una dymoprovodu spirale. Nel ruolo di legante eseguire stagno, ma deve essere sgrassata con acido fosforico. Un tale picco sarebbe durevole e forte.

Con il cappuccio a mansarda

Lo scambiatore di calore nella canna fumaria può essere acquistato in St. Petersburg ad un prezzo accessibile. Se si decide di fare il proprio lavoro, l'installazione può comportare l'installazione del tappo, che opererà secondo il principio del forno con il nome appropriato. Essa opera un tale sistema è abbastanza semplice. Il funzionamento è che l'aria sottile tenderà verso l'alto e verso il basso scenderà raffreddato. Una tale forma di realizzazione potrebbe essere un'ottima soluzione per semplici camini di metallo, che sono disposti nella zona del secondo piano.

Con il cofano è possibile ridurre il rischio di incendi o bruciature. Al fine di garantire l'accumulo di scambiatori di calore sono circondati da alcuni maestri di questo tipo di maglia con pietre, che consente di visualizzare il dispositivo più attraente. Attraverso questo meccanismo, il tubo non viene riscaldato oltre 170 gradi, il luogo più caldo per essere vicino al cancello.

Installazione dello scambiatore di calore di tipo a soffietto

Lo scambiatore di calore nella canna fumaria, il cui prezzo è di circa 3000 rubli, è possibile impostare sulla base delle ondulazioni. La tecnologia è molto semplice e molto pratico. Per realizzare l'opera avrà bisogno di tre flauti, che sono fatte di alluminio. Questi elementi sono avvolti intorno al camino.

raccomandazioni

Produrre tali manipolazioni possono essere su qualsiasi piano di una casa privata, questo vale anche per la soffitta. L'aria viene riscaldata in tubi da sistemi camino, e la massa riscaldata sarà inviato alla camera. Il riscaldamento è un pratico e forno in ogni stanza per l'installazione non devono, se la zona è abbastanza grande, si riscaldi a temperature elevate.