556 Shares 2539 views

Breve e la piena comunione: le differenze

Tutti sanno quanto sia misterioso e difficile studiare la nostra lingua russa. E ' "vive" un enorme numero di parti del discorso e le loro varie forme. Breve e piena comunione sono particolarmente complessi. Caratteristiche distintive di queste forme verbali più vicino guardare.


lineamenti

I linguisti ancora non hanno deciso quale posto nella morfologia di dare la comunione. Gli autori di libri di testo sulla lingua russa in un atteggiamento completamente diverso da questo problema. Alcuni sostengono che si tratta semplicemente di una forma del verbo, che esprime non solo l'azione, ma anche il suo segno. Altri dicono che è completamente la propria e portarla alle parti del discorso. Ma sappiamo una cosa: a breve e piena comunione sono indispensabili per il nostro discorso. Senza di loro, noi all'infinito useremo la parola "chi". Ad esempio:

Uomo di canto – un uomo che canta.

bambino malato – un bambino che è malato.

Farlo funzionare – lavoro che ha fatto.

Se stessi con una varietà di parole sensibili, la comunione fa parte del sacramento del fatturato, decorare la nostra parola.

Ad esempio: il vento, che soffia dal mare, rinfrescato la mia faccia.

forma completa

Una delle caratteristiche di questa parte del discorso – la capacità di formare figure. Più aggettivi inoltre, non è oggetto di alcun una parte del discorso.

Completa il breve modulo e participi differiscono sia grammaticalmente e sintatticamente. Mentre non si mescolano? La forma completa si chiama un participio passivo, che di solito risponde alla domanda "come". Essi sono chiamati passiva a causa dell'azione proposta, eseguita da qualcuno nel loro significato.

Dal participio attivo formare una breve impossibile.

Esempio: Acquisita – ha acquistato, soluzioni – risolto.

Breve e pieno participio passivo svolgere diverse funzioni sintattiche. Ecco perché hanno scopi diversi. Compila il modulo, rispondendo alla domanda del "come" è la definizione. Questa è la sua somiglianza principale con l'aggettivo.

Pertanto, il sacramento, che fa parte del fatturato viene solitamente chiamato definizione distinta.

Non dimenticare la punteggiatura. Se participial, che comprende l'unica forma completa appare dopo la parola è, in questo caso, è sicuro di mettere una virgola su entrambi i lati.

Foresta, avvolta nella nebbia, è molto bella.

Se la rivoluzione arriva dopo la parola principale in questa situazione non mettere le virgole in ogni caso: per far funzionare il tempo è stato approvato.

Short form

Come abbiamo scoperto, breve e piena comunione sono molto simili, ma l'offerta di giocare ruoli diversi.

Questo modulo è formata dalle estremità cut-off del totale, e l'adesione di altri finali: valutazione – effettuata (rimosso e parte delle -s suffisso, aggiungendo -a).

Si consideri la frase: Il viaggio è stato pagato. La forma breve della piena comunione "pagato" non è più un tratto caratteristico dell'azione. lei ora mostra il processo come parte del predicato. Così, questo breve modulo agisce come la parte principale della frase.

La caratteristica principale è che il breve e piena comunione può essere variata in base al sesso. Scritto – scritta, mettere – put perduto – perduto.

Per distinguerli non è così difficile. Viene chiesto per la domanda di comunione sarà facile distinguere la forma breve del pieno.