232 Shares 3029 views

Alexander Anisimov, pilota: la biografia

Possiamo dire che Alexander Anisimov – un pilota con un talento incredibile, oggi ingiustamente dimenticato. Il più delle volte parlare di esso può essere trovato nelle memorie di altre persone. Stampe ricordano questo leggendario pilota di caccia quasi sempre casuale, e proprio come il migliore amico di un altro, più noto pilota sovietico – Valery Chkalov.


Questa situazione è assolutamente ingiusto, perché prova Anisimov Aleksandr -letchik, la cui biografia merita attenzione, e che merita di essere ricordato di lui.

Acrobazia, che ha eseguito questo popolo veramente di talento, molti erano in grado di ripetere.

Alexander Anisimov – un pilota. Biografia, breve i dati esistenti

Purtroppo, le informazioni aggiornate circa l'uomo di famiglia, l'infanzia e l'adolescenza, che nella sua vita non ha esitato a chiamare un brillante pilota, è rimasto molto piccolo. Alcune fonti la data della sua nascita è 16.11.1897 anni, in altri – 1897/07/16 anno. E 'noto che la luce è apparso in un piccolo villaggio chiamato Vzezdy che ora è geograficamente appartiene alla regione di Novgorod.

Storia di famiglia

Purtroppo, i dettagli dei giovani Anisimov ad oggi non è stata conservata. Forse alcuni fatti interessanti e importanti sono conservati ancora negli archivi, ma facile accesso ad essi non lo è. E 'noto che la sua famiglia era povera, come lo era sulla lista del lavoro in entrata. Alexander Anisimov (pilota, il cui talento in futuro ammirare migliaia), insieme con i suoi fratelli e la sorella Alexandra, in questo elenco sono stati designati come famiglia povera.

Tale deplorevole situazione capo della famiglia e il padre del pilota collaudatore, Frola Jakovljevic ha portato la rivoluzione. Prima di questo, è stato un grande imprenditore di successo, commerciante, il cui nucleo guadagni che era lavorazione del lino. Ma dopo la rivoluzione, è stato prima arrestato e poi sparato. La stessa sorte toccò uno dei fratelli Alexander – Basilico, che è stato girato nel 1937, e poi postumo riabilitati.

L'istruzione elementare Ricevuto

Futuro pilota Alexander Anisimov (biografia, foto di cui sono indicati in questo articolo), una volta studiato in Medvedskaya School, diplomandosi tre divisioni che prosegue i suoi studi nella città di Novgorod il collegio di quattro anni. I suoi studi presso questa istituzione si è laureato nel 1912, e dopo la laurea si è specializzato autista-meccanico. Per loro stava lavorando nei prossimi due anni.

La chiamata sulla prima guerra

Nel 1914, Alexander Anisimov (pilota, conosciuto in tutta l'Unione Sovietica in un prossimo futuro, e quindi un semplice ordinaria giovane-Minder) è stato arruolato nell'esercito russo. Perché in questo periodo ha rotto la prima guerra mondiale, il ragazzo ha preso involontariamente parte.

Dopo Anisimov ha nell'esercito, è stato in grado di usare la sua specialità. Nel 1915, Alexander è laureato alla classe di motori presso l'Istituto Politecnico di San Pietroburgo. Dal febbraio 1915 fino a ottobre 1916 era un meccanico di distacco meccanico IV e alla fine è stato promosso a senior sottufficiale.

E 'noto che durante la prima mondiale la Russia rapidamente perso un sacco di suoi piloti nella conduzione di combattimento aereo. governo zarista ha deciso di addestrare i piloti dei più dotati e soldati migliori. Mostrando se stesso come un soldato meccanico e affidabile di talento, Alexander è stato selezionato ed è stato mandato a studiare a scuola di volo Pietrogrado. Sembrerebbe che tutto ciò che si è rivelato il modo migliore per un giovane di fronte a lui e ha aperto il potenziale per diventare il conquistatore del cielo (come molti dei suoi contemporanei potevano solo sognare). Ma nel 1918 tutto è cambiato.

Ritiro volontario per la guerra civile

Dopo la rivoluzione inizia nel 1917, Anisimov decide di lasciare gli studi. Decide di andare volontario presso la guerra civile russa ha infettato. Anisimov ha avuto uno sfondo contadino e sinceramente creduto nel futuro brillante promessa dal potere dei Soviet. Naturalmente, che la guerra è andato a combattere per i Reds. Nel 1918 entra a far parte dell'Armata Rossa.

Il servizio nell'Armata Rossa

Nel corso del prossimo anno dopo l'arrivo della guerra Aleksandr Anisimov civile (pilota in un prossimo futuro), ha servito sul fronte orientale, e ha partecipato alle battaglie contro il Corpo cecoslovacco.

Ha servito come un aviamotorista senior e fu assegnato al V socialista Squadron. Nello stesso post aviamotorista, dal 1919, è stato trasferito a Pietrogrado I Squadron, che ha condotto le battaglie sul fronte occidentale con i polacchi.

Continua studio

Perché dopo la guerra civile di istruzione superiore nel settore dell'aviazione in Anisimov non c'è, è andato a studiare alla scuola di volo militare-teorica, che si trovava in Egorievsk. terminato con successo nel 1922, ha continuato gli studi presso il Moscow Superiore Kachin e scuole di volo, e nel 1924 si è formato bombardamenti e sparando in aria nella scuola di aviazione Serpukhov.

anni di carriera

Questo giovane, dopo aver completato la sua formazione in poco tempo è riuscito a diventare un pilota professionista. Entro 5 anni, a partire dal 1928, si trovava nella Air Force Institute, impegnato nel lavoro di test di volo. Nel 1931, è andato ad aumentare ed è stato nominato comandante della sua squadra.

Questo talentuoso pilota collaudatore è stato direttamente coinvolto nel velivolo di prova, come la I-4 e I-5. Pilotando il primo caccia, ha partecipato alla sperimentazione del leggendario "Link-1."

Memorie del pilota

il migliore amico di Anisimov per tutta la sua vita era Chkalov, che è la sua controparte. Purtroppo, una grande ingiustizia Alexander Frolovich, più spesso ricordato come un amico di Chkalov. Ma chi ricorda molto Anisimova, ha confermato che era davvero un brillante pilota. tecnica che possedeva senza pari Pilotaggio, tutte le manovre acrobatiche più difficili che richiedono particolari competenze, ha sempre eseguiti pulito, hanno fatto molto naturalmente e facilmente.

Si dice che una volta, in Chkalov Anisimov ha amato il suo desiderio più per imparare qualcosa di nuovo nell'arte e che l'aereo di prova.

Alcuni di coloro che sono stati personalmente conosce Aleksandrom Frolovichem, ha detto che avrebbe potuto impressionare l'uomo malvagio e aggressivo che ha sofferto la vanità inutile. In molti modi, questo punto di vista è perché Anisimov mai e nessuno ha voluto condividere i segreti dei loro trucchi. Egli credeva che ogni pilota dovrebbe avere la propria scrittura a mano unica in acrobazia, e ciascuno deve sviluppare la propria. Naturalmente, molti risentì.

In questo caso, Chkalov, essendo esso stesso composto interamente individuale e il pilota era in grado di diventare amici con Anisimov. La coppia invidiato da molti come il top management perdona loro un sacco (per esempio, la lotta comica tra di loro che gli amici possono organizzare durante il prossimo test), tenendo conto e rispettando la loro rara professionalità.

tragica morte

Alexander Anisimov – un pilota collaudatore, che morì molto presto, sulla 37 ° anno di vita. La morte lo ha trovato nel cielo, ma non durante il test del velivolo prossimo, come molti potrebbero pensare. Nel 1934, una società cinematografiche francesi chiamati tiro "She-Noir" sono stati lanciati "The Aviator" documentario. Il francese ha deciso di eseguire acrobazie e sparare adatto solo Anisimov, perché lo considerate come trapezisti, l'uomo-uccello.

leadership di Air Force ha dato il suo consenso al tiro. Il primo giorno, 16 Ottobre 1934, è stato grande. Anisimov ha giocato tutti i tipi di trucchi a bassissima quota, i francesi erano molto soddisfatti. Dopo aver completato le riprese Lui Shaber (rappresentante della "She-Noir") ha dato anche il pilota in segno di ammirazione e gratitudine per l'orologio svizzero. Nonostante l'apparentemente idilliaco, il secondo giorno di riprese si è conclusa in tragedia.

17 ottobre Anisimov ha decollato, ma perché la fotocamera ha dovuto prendere i suoi trucchi più chiaramente possibile, a grande altezza, che non poteva alzarsi. Pedaliera ruppe bassa quota. Ha rotto il basso e velivoli Anisimova crollati e si ruppe in pezzi.

Alexander Anisimov (pilota): la vita personale

Naturalmente, molte persone sono interessati ai dettagli della vita personale di un tale eccezionale pilota. Ma le informazioni di accesso aperto di sua moglie e figli non è possibile. Alcuni anni fa il film di Channel "Chkalov è stato mostrato. Wings", che è stato dedicato alla storia della vita di V. Chkalov. Naturalmente, la trama non poteva fare a meno del migliore amico del protagonista – Anisimova. Nel film, si posiziona come un biografica, mostra che Alessandro era la moglie Margot. Lei era una ballerina e c'è piaciuto non Anisimov e si Chkalov.

Dopo il film la figlia di Chkalov, Olga, ha negato molti dei fatti contenuti nel nastro. In particolare, ha detto che in realtà nessuna donna di nome Margo non è mai esistito. Secondo Olga, pilota Anisimov Aleksandr (moglie, figli che sono di interesse un vasto pubblico) è stata l'unica donna che ama il nome Bronislaw. E, naturalmente, una parte importante della sua vita prende il lavoro e l'amore per gli aerei. Purtroppo, il più dettagliato i fatti della vita privata del pilota è sconosciuta.