518 Shares 3631 views

Malvinas: la storia. Il conflitto sulle isole Malvinas

Malvinas – è un piccolo arcipelago situato nell'Oceano Atlantico meridionale. Si compone di 2 grandi e molti piccoli pezzi di terra, il cui numero di circa 776. L'area tutti insieme le aree è 12.000. Km2. Falkland – il secondo, e il nome più comune, che si chiama isole Malvinas. Le coordinate della posizione dell'arcipelago – 51,75 ° S. w. Di 59 °. d. La storia di questo piccolo angolo di paradiso segnata dalla lotta tra i due stati che stanno cercando di fissare la zona dietro di lui.


Storia di origine del conflitto

XVI secolo è stato caratterizzato dall'apertura di una pluralità di aree inesplorate. Isole Malvinas non fanno eccezione. La disputa sulla loro scopritore e dura fino ad oggi. Argentina insiste sul fatto che il primo europeo a mettere piede sul piede di cui la superficie, divenne marinaio spagnolo Esteban Gomez, ed è successo nel 1520. Ma la Gran Bretagna dice che è stato scoperto solo nel 1592 da John Briton Dejvice. La storia ci dice che più di 200 anni la guarnigione spagnola si trovava nel territorio dell'arcipelago. Vale a dire le isole Malvinas erano parte della Spagna. Ma nel 1810 l'Argentina è stata proclamata l'indipendenza, e la guerra salpò da queste terre casa. Tali eventi attivi in Argentina hanno portato al fatto che circa arcipelago Falkland semplicemente dimenticato. Solo dieci anni più tardi il capitano Dzhyuetom con un distaccamento di marines è arrivato e ha annunciato i diritti del loro stato su questo territorio.

Una tale distribuzione del potere durato 12 anni. Ma spedizione navale britannico è arrivato sull'isola e ha prodotto una rivoluzione, subordinando isola Malvinas della Gran Bretagna. Argentina a quel tempo era ancora una nazione giovane e messo a respingere gli invasori fallito. Ma anche di trasferire parte della loro terra doverosamente un altro paese, non è anche andare a. Così, il conflitto sulle isole Malvinas è sorto a causa del sequestro di territorio straniero per l'Inghilterra.

Cerca un periodo di soluzioni pacifiche

Come sapete, il Regno Unito ha uno dei più grandi paesi coloniali del mondo. Ma nei 60 anni del ventesimo secolo, il sistema si è bloccato. Argentina, approfittando della situazione e ha cercato di riconquistare il potere sopra le Falkland attraverso la diplomazia. Così, sull'isola c'era un campo d'aviazione e telefono durante questo periodo. La maggior parte degli Stati membri dell'ONU hanno sostenuto questa iniziativa. Ma l'Inghilterra non ha voluto dare il territorio a qualunque condizione. Dopo tutto, non è stato solo di un pezzo di terra, che si trova abbastanza lontano dalla parte principale dello stato. Gli inglesi erano interessati a depositi di risorse naturali come il petrolio e il gas. Un altro fattore è che la Gran Bretagna era praticamente un monopolio a prendere marine crostacei – krill e condividere con qualcuno che non lo era.

Allora al potere in Gran Bretagna era nota a tutti Lady di ferro Margaret Thatcher. Avendo iniziato l'azione militare contro l'Argentina, ha rafforzato la propria posizione di potere. Malvinas (Falkland) Isole è stato dato un posto speciale nella sua politica di tornare in Inghilterra lo stato grande stato.

benefici militari argentini

Inghilterra contenzioso con l'Argentina per le isole Falkland (Malvinas) era utile non solo per il primo di essi. Nel 1981, l'Argentina ha subito un colpo di stato militare e ha preso il potere il dittatore Leopoldo Galtieri. Doveva solo ottenere il sostegno dei cittadini comuni, e la vittoria in piccola guerra rapido è stato quello di compiere il suo destino. Dopo tutto, se ritornasse Malvinas, l'Argentina avrebbe mostrato al mondo che è uno stato forte e indipendente.

Lo scoppio della guerra

Generale Leopoldo Galtieri venne accuratamente operazione preparata per il ritorno di tutto l'arcipelago. Si è deciso di nominare in onore della nave capitano Dzhyueta – "Rosario" L'inizio è stato al 25 maggio 1982. Questa data non è stato scelto a caso, da quel giorno, l'Argentina ha celebrato il suo festa nazionale, che in seguito ha dovuto annunciare la Giornata delle isole Malvinas. Ma le fila di argentini insinuato traditore e servizi segreti britannici hanno ricevuto tutti i dati su questo piano. La risposta a tali azioni da parte dell'Inghilterra, era un sottomarino "spartana", che è stato inviato a pattugliare le acque del Sud Atlantico. Quando ho sentito parlare di questo, Leopoldo Galtieri spostata a partire dal 2 aprile 1982 e quel giorno le truppe argentine sbarcarono sulle Malvinas e facilmente fatto fronte con un piccolo gruppo di britannici.

L'Inghilterra ha preso una posizione dura, in quanto si ritiene che sia stato ferito i suoi interessi nazionali. E lei aspettava che il sostegno di tutti i paesi del continente europeo. America Latina, d'altra parte, era sul lato argentino, perché le Malvinas (Falkland) Isole, a loro avviso, è stato molto tempo per riconoscere il potere del loro presente patria. Ma la Francia non ha preso una posizione chiara in questo conflitto, perché non era redditizio per allontanarsi dall'Argentina. Questo paese acquista da Francia aerei da guerra. Inoltre, la Repubblica del Perù come alleato dell'Argentina comprato dai missili anti-nave francese.

Uno sguardo agli Stati Uniti e la guerra URSS

In questa guerra, l'Unione Sovietica era pronta a sostenere l'Argentina il suo equipaggiamento militare per la riduzione dei prezzi dei prodotti alimentari. Ma, al momento, l'Unione Sovietica e lui era in uno stato di conflitto armato non risolto (guerra in Afghanistan). Pertanto, tutto il supporto che ha avuto l'Argentina, espresso in lunghi discorsi alle riunioni delle Nazioni Unite. Circa l'attività non stiamo nemmeno firmare. Anche invertire accaduto: l'Unione Sovietica appena lavati le mani e completamente ritirato dal conflitto anglo-argentino.

Gli Stati Uniti, al contrario, nella stronzio non viene spostato. Mentre il presidente degli Stati Uniti è stato Ronald Reagan, il quale, dopo la persuasione ministro della Difesa K. Weinberg pienamente supportato il Regno Unito. US subito imposto sanzioni contro l'Argentina. E il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite gli Stati Uniti, insieme con la Gran Bretagna posto il veto una risoluzione sul conflitto delle Falkland. Questi due stati hanno concordato anche sulla possibilità di mettere pressione sull'Unione Sovietica, se si decide di intervenire.

operazioni militari attivi

Dopo aver preso il controllo di tutto l'arcipelago britannico ha immediatamente inviato un grande collegamento navale per il territorio è stato restituito sotto l'autorità della Corona britannica. Il 12 aprile 1982, il governo britannico ha preso nell'assedio isole Malvinas. La guerra era in pieno svolgimento. Segretario alla Difesa britannico ha detto che se le navi argentine sarebbe stato visto in un raggio di 200 miglia da questa zona, saranno immediatamente annegati. Risposta Azione Argentina è stato il divieto di utilizzo dei servizi bancari inglesi ai suoi cittadini.

Argentina Aviation, inoltre, non ha potuto prendere abbastanza a partecipare attivamente alle operazioni militari, in particolare nel mantenimento della guarnigione e gli mette a disposizione tutto il necessario. Questo è accaduto a causa del fatto che il getto di aerei da combattimento non poteva atterrare sulla pista che esisteva sull'isola, come è stato troppo breve.

Con il sostegno degli Stati Uniti, la Gran Bretagna ha avuto l'opportunità di usare la loro base militare su Ascension Island. Facilita l'accesso alle aree remote. 25 aprile britannico catturato l'isola di South Georgia, che in passato era sotto l'autorità dell'Argentina. Militare ceduto e ha dato il suo posto senza combattere. Dopo di che ha iniziato una nuova fase della guerra.

Fase di azione navale e aerea

Il 1 ° maggio, zona 1982 Falklands è stato completamente avvolto dalle guerra. aerei inglesi effettuato un raid in Port Stanley e Argentina in aereo inviato risposta ad attaccare le navi inglesi. Il giorno dopo ci fu un evento che è diventato l'Argentina di più difficile in tutta la guerra. U-boat affondò l'incrociatore britannico del nemico, a causa della morte di 323 persone. Questa è stata la ragione per cui la flotta argentina si ritirò di nuovo fino alle coste del suo paese natale. Una maggiore partecipazione alle ostilità non ha accettato.

Argentina si è trovata in una situazione difficile, e la speranza rimane solo sul trasporto aereo. Allo stesso tempo, sulla flotta britannica rovesciato obsoleti bombe in caduta libera, che nella maggior parte dei casi non è nemmeno rotto.

Ma anche la parte britannica ha avuto perdite che sconvolsero l'intero paese. Maggio missile antinave 4, consegnato dalla Francia, pesantemente sfiorò uno dei distruttori del Regno Unito. Questa è stata la ragione del suo affondamento. Ma tali missili a quel tempo, l'Argentina aveva solo cinque, che ha portato alla rapido esaurimento dello stock.

Calma prima della tempesta

Quella militare svolta argentino ha portato a due settimane di relativa calma. Naturalmente, gli scontri sono proseguiti, ma erano pochi. Questi includono operazione militare della Gran Bretagna per distruggere il 11 aerei argentino su Pebble Island. Allo stesso tempo, le Nazioni Unite ha cercato di convincere le parti a porre fine alla guerra e negoziare pacificamente. Ma nessuno voleva rinunciare. Argentina, a sua volta, ha deciso di rispondere alle sanzioni di altri paesi contro di essa. Lei ha proibito di volare i loro cittadini nei paesi che hanno adottato sanzioni antiargentinskie.

guerra di terra

Inghilterra si stavano preparando i loro Marines a sbarcare sulle isole. E 'successo nella notte 21-22 maggio. L'atterraggio si è svolto a San Carlos Bay, dove questo non era previsto affatto. resistenza argentini era debole, ma la mattina dopo la situazione è cambiata. forze aeree argentine hanno fatto irruzione le navi che erano ormeggiate nella baia.

25 maggio uno degli aerei abbattuto una nave inglese, che trasportava elicotteri. Pochi giorni dopo è affondata. E la terra della squadra inglese ha già preso una posizione forte sull'isola. Il 28 maggio, in prossimità di insediamenti Goose nrnam Darwin è stato attaccato dal presidio degli argentini, con il risultato che dopo una battaglia molto dura, è stato costretto a ritirarsi.

12 giugno con pesanti perdite alle truppe inglesi occuparono in precedenza controllate dal argentini altitudine Tu-sorelle, Mount Harriet e Moonies, Longdon. Il 14 giugno e tutte le altre altezze erano truppe soggetti d'Inghilterra.

Le truppe britanniche hanno bloccato la città argentina di Stanley. Istruzione capita che per aiutarli a nessuno sarebbe venuto, quindi il 14 giugno hanno dato la lotta e si arrese. Isole Falkland sono stati ancora una volta ricondotti sotto il controllo della Gran Bretagna. La data ufficiale della fine della guerra, considerato il 20 giugno. In questo giorno, gli inglesi occuparono il Sud Isole Sandwich.

Gran Bretagna per un certo tempo non lasciò 600 argentini dalla prigionia nel tentativo di manipolare la loro patria a firmare un trattato di pace più vantaggioso.

perdite delle parti

Durante il conflitto militare 74 giorni Argentina ha perso 649 persone, un incrociatore, un sottomarino, una cannoniera, quattro navi di trasporto, un aereo da attacco peschereccio 22, 11 combattenti, circa 100 aerei ed elicotteri. In cattività 11 mila. L'uomo è stato preso. Inoltre, la risonanza era che dopo la guerra era persa 3 più soldati fatti prigionieri dalla Gran Bretagna.

Regno Unito in questa guerra ha perso 258 persone, due fregate, due cacciatorpediniere, un contenitore, una nave di atterraggio, un mestiere di atterraggio, elicotteri e 34 aerei.

La fase attuale del conflitto

Dopo la guerra, il miele paesi in guerra e non ha firmato un contratto formale. Solo nel 90 ° anno di rapporti diplomatici sono stati stabiliti di nuovo. Negli ultimi anni, il conflitto ha guadagnato di nuovo slancio. La ragione di questo è stato l'acquisizione di una società britannica un permesso per l'olio intorno alle isole Malvinas. Argentina oppose questo stato di cose, perché l'olio estratto sarà effettivamente al largo della costa dello stato.

La risposta di Argentina è stata anche la legge del 16 febbraio 2010, in cui si afferma che nuotano una distanza di 500 km dalla costa del paese hanno il diritto di solo le navi che hanno ricevuto il permesso di farlo. Ma questo non ha fermato gli inglesi, e la piattaforma di produzione di petrolio è stato installato il 21 febbraio.

Nel 2013, il pubblico ancora una volta ha attirato l'attenzione sulle isole Malvinas. Il referendum, che avrebbe determinato l'appartenenza del paese, è stato che si terrà il 10 e 11 marzo. I residenti hanno la possibilità di scegliere se stessi, vorrebbero applicare a qualsiasi stato. Quando i risultati sono stati conteggiati, si è riscontrato che le elezioni sono il 91% degli isolani. Con il risultato innegabile del 99,8% Gran Bretagna ha trionfato, lasciando alcuna possibilità per le obiezioni di Argentina.

Così, nel secolo scorso ci fu una breve guerra nel Falkland o Malvinas. isole Shantarsky nel Mare di Okhotsk, sono in qualche modo simile a questo arcipelago. E 'anche un piccolo pezzo di territorio del margine continentale. Ma se i due paesi decidono di lottare per essa, molte persone moriranno. La storia delle Isole Falkland (Malvinas) dimostra che vince il combattimento più informati, mirato e ben pianificate azioni concorrente.

La storia delle guerre precedenti si sono verificati non so come questo. Si tratta di un fenomeno unico. Anche se lei è stato molto breve, gli avversari hanno intrapreso una feroce battaglia, utilizzando a tal fine tutti gli ultimi successi del processo tecnico. Per il Regno Unito è stata anche una guerra a grande distanza. Lo scopo principale non era il territorio e le risorse che potrebbe dare al paese il vincitore.