286 Shares 3605 views

Funzioni di gestione

Il concetto di "gestione" è abbastanza sicuro risolto nel dizionario dell'uomo moderno. Tuttavia, non tutte le persone istruite comprendono pienamente le funzioni della gestione e dei compiti principali che egli è chiamato a svolgere.


La caratteristica principale della gestione è che è connesso con diversi interessi di persone e l'interazione tra di loro. La gestione come attività è l'accumulo di pratiche e esperienze di successo nella gestione di un'organizzazione in cui trova costantemente il suo sviluppo e miglioramento.

Pertanto, i compiti e le funzioni della direzione hanno acquisito la massima importanza a tutti i livelli di gestione.

Le funzioni di gestione determinano il proprio scopo e ruolo nell'organizzazione.

Possono essere intesi come attività di gestione su base mirata, compiti necessari per la soluzione, una base indipendente per il processo decisionale e la gestione.

Il contenuto della gestione si manifesta nelle sue funzioni generali. Sono stati formulati dal teorico e dalla pratica del management Henri Faile. Le funzioni generali di gestione per Fayol consistono in organizzazione, pianificazione, coordinamento, controllo e gestione.

Da questa serie di funzioni generali di gestione, Fayol identifica la pianificazione come la funzione più importante. Lo spiega per il fatto che un mercato in via di sviluppo dinamica genera spesso la necessità di una previsione approfondita dei cambiamenti, in previsione di minacce e rischi. Sulla base di un'analisi completa, un gestore di successo crea una base per ulteriori sviluppi, forma una strategia di sviluppo e passi fondamentali per ottenere il risultato.

La realizzazione immediata di tutti i piani riguarda la funzione organizzativa, che consiste nella preparazione di tutte le strutture di gestione necessarie.

Come dimostra la pratica, la gestione non è meno importante. I contatti diretti tra il capo e il subordinato e la creazione di una connessione emotiva ci permettono di studiare in dettaglio il personale e di sviluppare efficacemente la politica del personale.

La mancanza di coerenza tra i membri del team annulla tutti i tentativi di una gestione efficace. In questo caso, il coordinamento assicura l'unificazione dei partecipanti, che facilita il processo di attuazione dei compiti impostati. Un manager moderno può utilizzare sia azioni di coordinamento tradizionali: riunioni, coordinamento dei piani, principio del compromesso e contatti personali.

Il processo di ottenere un risultato efficace richiede la capacità di identificare i pericoli nascosti e le minacce imminenti. Le funzioni di gestione includono la necessità di monitoraggio e regolazione. Forniscono un feedback dall'oggetto di controllo al suo soggetto. La raccolta e l'analisi delle informazioni consentono di analizzare quanto il risultato corrisponde agli obiettivi originali.

Lo stadio attuale di sviluppo della gestione consente di introdurre tali funzioni socio-psicologiche come motivazione e delegazione nelle funzioni di gestione di carattere generale.

Il trasferimento di parte dell'autorità e la responsabilità di eseguire attività su una o più subordinate consente di eseguire in modo più efficace i compiti assegnati.

Costruire un efficace sistema di motivazione con l'aiuto di componenti finanziari e non finanziari per tutte le categorie di personale è in grado di sviluppare un desiderio per i lavoratori di lavorare con un'elevata produttività che ha un effetto positivo sulla società nel suo complesso.

I compiti di gestione stanno diventando più complessi in quanto il mercato cresce. La gestione dovrebbe garantire un costante aumento del livello di competitività dell'impresa e della sua redditività, l'introduzione di nuovi metodi e metodi di gestione, i risultati del progresso scientifico e tecnologico e la gestione efficace del personale.

Le funzioni e le mansioni della gestione sono le fondamenta che garantiscono l'efficace funzionamento dell'impresa.

422 shares 7907 views
310 shares 3124 views
273 shares 7564 views