98 Shares 3686 views

Malattia esofageo: sintomi e trattamento

la funzione dell'esofago probabilmente noto a tutti. In base a questa semplice, a prima vista, il corpo si muove inghiottito alimentari umani nello stomaco. Come si è scoperto, la malattia esofagea, i cui sintomi saranno discussi in questo articolo sono abbastanza complessa e variegata, in quanto diventa facilmente infiammato e sensibile a tutti gli errori nella nostra dieta.

È interessante notare che l'uomo, alla scoperta di segni di una malattia chiamata il corpo, più spesso li attribuito ai problemi con la malattia dello stomaco, del cuore o della colonna vertebrale, e per migliorare la situazione, cercare di fare la loro conoscenza.

Che cosa è la disfagia?

Per iniziare, diamo un'occhiata al accompagna praticamente tutte le malattie dei sintomi esofago.

Il primo di essi – disfagia. Questa è una violazione di deglutizione processi che causano problemi funzionali o ostacoli organici al movimento del cibo attraverso l'esofago.

Questa violazione caratterizza la sensazione che il cibo è bloccato al momento della deglutizione o passaggio dello stomaco. Tra l'altro, deve essere distinto da Afaq, che è un segno di ostruzione completa dell'esofago e richiede un trattamento di emergenza.

bruciore di stomaco

Un altro sintomo della malattia lo stomaco e l'esofago è retrosternale sensazione di bruciore che si diffonde al collo, e qualche volta nelle mani. Solitamente, pirosi accompagnato da rigurgito (espulsione) di contenuto gastrico, così come la sensazione che arrotola all'onda gola calda.

Bruciore di stomaco è peggio dopo aver mangiato, quando il paziente si piega in avanti, prende una posizione orizzontale o fisicamente sforzare. E la sua intensità può essere ridotto se solo ingestione saliva, per fare qualche sorso d'acqua o prendere antiacido (acido cloridrico azione neutralizzante) significa.

Il frequente e grave bruciore di stomaco – un segno sicuro di problemi con il funzionamento del esofago, per esempio, reflusso biliare o acido cloridrico, la capacità disturbi del corpo di allungare e la sua infiammazione delle mucose (esofagite).

odinofagia

Dolore atto di deglutizione che si verifica dietro lo sterno, – odinofagia, di solito causata da superficie della lesione della mucosa dell'esofago. Si deve essere distinta dal dolore toracico spastica associata a spingere al massimo pezzo di cibo. Odinofagia – un sintomo aspecifico, e così via, è difficile determinare quale tipo di patologia nel corpo descritta è stata la causa del dolore.

Per il reflusso esofagite specificato sintomo non è tipico, ma può essere rilevato in un'esofagite infettiva (soprattutto quando le specie Candida, e herpes). Se una bruciatura chimica, ulcera e il dolore da cancro si osserva anche in esofago – le ragioni dei sintomi simili in questi casi sono sulla superficie.

dolore toracico atipico

dolore atipico è diverso dal bruciore di stomaco o odinofagia. A differenza di quest'ultimo, tra l'altro, può verificarsi anche con esofagite da reflusso, nonché nei casi di disturbi della motilità esofagea, come esophagospasm. Questo sintomo appare come durante i pasti, e spontaneamente.

Dolore costante e lancinante nell'esofago, le cause di cui parleremo in seguito, può essere un segno di cancro o di ulcere esofagee. Tra l'altro, a uno e lo stesso paziente può avere un carattere diverso, a volte i pazienti anche avere difficoltà a descrivere i loro sentimenti.

In alcuni casi, il dolore toracico può essere associata a disturbi atipici in motilità esofagea. In questo caso, i pazienti possono sperimentare i disturbi più e del comportamento, depressione, panico e disturbi psicosomatici e l'umore ansioso.

rigurgito

Questo sintomo è stato menzionato nella descrizione di bruciore di stomaco, in quanto è un segno della sua compagna. Reguritatsiya di solito si verifica senza nausea e il diaframma di contrazione e di solito è accompagnato da molte delle malattie dell'esofago e dello stomaco.

I sintomi di abbandono del contenuto gastrico in bocca accompagnano patologie come stenosi esofagea o diverticolo. Un reflusso gastro-esofageo reguritatsii si unisce ad un altro e la comparsa in bocca il gusto amaro o acido, che è dovuto al fallimento dello sfintere esofageo.

Il sintomo descritto pericolose contenuto gastrico popadenii nel sistema respiratorio e possono causare non solo la tosse, ma anche soffocamento. A volte rigurgito può causare polmonite da aspirazione.

Come funziona la malattia principale della esofagea

Segni di piombo esofagea malattia il dolore e la gravità dello sterno, aspetto rigurgito, reflusso, problemi di deglutizione, nausea, bruciore di stomaco, alito cattivo a causa della decomposizione del cibo nell'esofago, possono indicare la presenza di acalasia.

Questa malattia è nota anche come "cardiospasmo" ed è una patologia neuromuscolare che accompagna la violazione dell'apertura dello sfintere, situata nella parte inferiore dell'esofago e si chiama cardiaco. Di conseguenza, il cibo non può entrare nello stomaco, causando i sintomi sopra elencati.

Le cause della malattia sono sconosciute. E in alcuni casi, il suo aspetto è improvvisa, e in altri – si sviluppa a poco a poco. I display paziente si adatta spesso acalasia, riducendo la loro assunzione di una grande quantità di acqua, esercizi ginnici, ecc

Ma l'ulteriore sviluppo della patologia richiede un serio risposta alla domanda di come trattare l'esofago. Per fare questo, utilizzare i metodi volti a rimuovere gli ostacoli al passaggio del cibo – cardiodiosis (dilatazione del palloncino dello sfintere) o kardiomiotomiyu (incisione chirurgica del muscolo sfintere). Il trattamento farmacologico è anche di solito un carattere ausiliario.

Sintomi e trattamento degli spasmi esofageo

Malattie dell'esofago, che consideriamo i sintomi possono svilupparsi nel normale funzionamento dello sfintere. Quando ciò si verifica in questa spasmo organo, che di solito è il risultato di malattie dell'apparato digerente o disturbi nervosi.

In questa malattia il paziente si lamenta di dolori di varia forza nel tempo di passaggio del cibo attraverso l'esofago e problemi di deglutizione. Tra l'altro, a volte il dolore si verifica tra i pasti e quindi possono facilmente essere confusa con i sintomi di angina.

L'esame dell'esofago in questa malattia di solito si osserva la sua deformazione a causa di spasmi muscolari. Queste malattie richiedono un trattamento dell'esofago, generalmente conservatrice, e, inoltre, dovrebbe essere la nomina di una dieta risparmio, e farmaci antispastici, e nitrofurano e sedativi. In caso di disturbi persistenti paziente ha richiesto la dilatazione a palloncino o un intervento chirurgico.

Che cosa è esofagite da reflusso?

La malattia è anche chiamato esofagite peptica e si caratterizza per gettare il contenuto dello stomaco nell'esofago. La ragione di questo fenomeno è il fallimento dello sfintere inferiore. azione prolungata dei succhi gastrici e bile ha una natura aggressiva e porta ad infiammazione e ulcerazione della mucosa, in cui la cicatrizzazione avviene restringimento dell'esofago.

Come regola generale, la malattia si verifica lentamente e si vede spesso nei neonati.

In questa malattia i sintomi dell'esofago si manifesta solitamente sotto forma di bruciore di stomaco e una sensazione di bruciore nella zona retrosternale, che può avvenire o essere aggravata dalla flessione in avanti, sdraiato, al momento di fumare o di bere alcolici.

Esofagite può essere complicata da sanguinamento (spesso nascosto), polmonite da aspirazione e cicatrice cambiamenti nell'esofago.

Per diagnosticare questa patologia ezofagogasteroskopiyu eseguito e bario X-ray. Un trattamento volto ad eliminare le principali cause di esofagite (pylorospasm, in ernia iatale piloroduodenalnyh o stenosi). Il paziente è stato anche prescritto farmaci che riducono l'acidità ( "ranitidina" e "Famotidina"), antiacidi e antispastici. Dieta per le malattie del risparmio dell'esofago e la potenza frazionata.

ernia diaframmatica

Volte attraverso difetti congeniti ed acquisiti nel diaframma nella cavità toracica spostare gli organi addominali – tale stato è definito come ernia diaframmatica. Il più delle volte si sviluppa in apertura esofagea. Come accennato in precedenza, un sintomo di questa malattia è a favore di esofagite da reflusso, così come il sanguinamento nascosti e condizioni di anemia.

Come trattare l'esofago in questo caso risolve la diagnosi accurata utilizzando raggi X ed endoscopia. In genere, la terapia è conservatore, volto a ridurre il reflusso. In caso di restringimento dell'esofago o sanguinamento, l'intervento chirurgico.

la malattia esofago di Barrett

Quando il dolore alla gola, dietro lo sterno, ha gettato il contenuto dello stomaco in bocca, bruciore di stomaco, sapore acido in bocca, tosse cronica e raucedine può parlare di malattia dell'esofago, che si chiama metaplasia di Barrett.

La ragione, che provoca lo sviluppo di questa malattia non è stata stabilita, ma ha trovato che è piuttosto una grave complicazione sorge a causa della esofagite da reflusso gastro-esofageo (afferrare). Inoltre, è questa patologia può essere l'impulso per lo sviluppo del cancro.

metaplasia di Barrett accompagnata dalla degenerazione della superficie della mucosa delle cellule – cellule che rivestono dell'esofago sono sostituite dalle cellule della mucosa intestinale. Per inciso, è considerato una condizione precancerosa, a prescindere dal fatto che il cancro dell'esofago – una malattia rara.

metaplasia di Barrett: la diagnosi e il trattamento della malattia esofagea

I sintomi, il trattamento dei quali richiede una diagnosi accurata, con metaplasia di Barrett necessariamente confermati da ulteriori ricerche come endoscopia e biopsia.

La gola di questo paziente per inserire tubo speciale sottile attraverso il quale l'esofago può essere controllato, e poi fuori del campione di tessuto per la successiva analisi delle cellule.

Nel trattamento di esofago di Barrett il fuoco è di solito il grab trattamento provocando metaplasia, così come la prevenzione del cancro. La terapia ha lo stesso carattere per il trattamento del palio (antiacidi e farmaci antireflusso), ma è più intenso. Se lo è, insieme con la terapia di dieta non porta sollievo, così come in caso di violazione di ernia, il paziente, l'intervento chirurgico è chiamata fundoplicatio (formazione di una valvola artificiale).

Il cancro dell'esofago

Malattie dell'esofago, i cui sintomi sono discussi in questo articolo – è una malattia complessa, ma la patologia più grave è senza dubbio il cancro.

Nello sviluppo di tumori cancerosi nell'esofago svolgere un ruolo importante di infiammazione cronica nel corpo causato dalla chimica, termica o stimolazione meccanica. Un fumo e l'abuso di alcol aumenta il rischio di sviluppare il cancro da 12 volte!

Di solito, all'inizio della malattia è asintomatica, e questo processo può richiedere fino a 2 anni. Quando il tumore cresce a tal punto che, a causa di esso restringe il lume dell'esofago, il paziente ha segni di problemi con il passaggio del cibo attraverso il corpo chiamato. Aumentare la disfagia – un sintomo caratteristico di cancro. E se all'inizio della sua malattia, egli appare solo in caso di ingestione o mal masticato cibo solido, poi il paziente può utilizzare solo i prodotti in forma liquida o semi-liquido.

indicazioni dati maturano il deterioramento delle condizioni generali: letargia, perdita di appetito, perdita di peso. In netto restringimento del lume delle fasi nell'esofago appare anche salivazione eccessiva.

In alcuni pazienti lo sviluppo di tumori ed è accompagnata da sensazioni dolorose alla schiena o dietro lo sterno. In genere, si verificano al momento dell'ingestione e dopo un po 'scompare. Raramente tale dolore sono in corso.

Il trattamento del cancro dell'esofago

Trattamento delle malattie dell'esofago, il cancro della interessata si riduce a un intervento chirurgico, la radioterapia e la chemioterapia. Nel primo caso il paziente è completamente o parzialmente esofago rimosso. Questo dipende principalmente da come comune è il processo. Inoltre, i linfonodi sono rimossi nelle zone di aspetto metastasi. Tuttavia, questo metodo di trattamento può essere controindicato in alcuni pazienti (ad esempio, malattie cardiovascolari o disturbi delle funzioni del sistema respiratorio).

La radioterapia – l'unico metodo che può essere usato per trattare la maggior parte dei pazienti con cancro esofageo (40% dei casi può aiutare a eliminare le gravi manifestazioni cliniche della malattia). La chemioterapia viene utilizzato principalmente per la forma a basso grado di cancro.

C'è anche una terapia di combinazione in cui la radioterapia prima dell'intervento chirurgico per ridurre l'impatto significativo di recidiva locale e riduce la crescita tumorale.

tumori benigni

Tra i tumori benigni in esofago includono tumori epiteliali e non epiteliali. Questa è una malattia piuttosto rara, e la loro caratteristica è il corso lento della malattia e la mancanza di sintomi gravi.

Come regola generale, questi tumori si sviluppano dalla parete dell'esofago e, a volte cadono nel lume. Il più comune tra loro sono leiomioma, e il secondo posto sono neoplasie cistiche.

I principali sintomi in presenza di tumori benigni è in aumento lentamente disfagia, e (durante lo sviluppo di polipi) sensazione di avere un corpo estraneo, che provoca nausea e vomito.

La maggior parte di questi tumori vengono scoperti per caso durante l'esame radiologico.

Come molte delle malattie dell'esofago, il trattamento dei tumori benigni ridotto la loro rimozione chirurgica, al fine di evitare possibili complicazioni associate con la crescita del tumore. Tipicamente, la rimozione avviene senza danno alla mucosa esofagea e ha una prognosi favorevole.

Lacerazione di Mallory-Weiss

Quando la malattia dei sintomi dell'esofago e dello stomaco, spesso si manifestano da vomito o conati di vomito lei. A volte il paziente in questo momento c'è una rottura nella mucosa della giunzione esofago-gastrica. Questa patologia in medicina si chiama sindrome di Mallory-Weiss.

Come regola generale, si tratta di una manifestazione di un forte dolore al petto, e compare nel sangue vomito. Anche se la maggior parte delle vittime sanguinanti si ferma da solo, un tale paziente deve essere ricoverato in ospedale con urgenza al fine di evitare gravi complicazioni.

Come inoculato per trattare la sindrome utilizzato vasocostrittori, e anche, se necessario, elettrocoagulazione.

Malformazioni dell'esofago

A volte la malattia della laringe e dell'esofago direttamente associata ad anomalie nello sviluppo di quest'ultimo – al sottosviluppo della sua forma, dimensione o posizione sbagliata.

Tipicamente, tale patologia manifesta nel restringimento dell'esofago, la presenza di congenita tracheale fistole esofagea, e talvolta in totale assenza del corpo descritto. Purtroppo, lo sviluppo della patologia esofagea può condannare anche il neonato alla fame, quindi la chirurgia è necessaria per sbarazzarsi di loro.