143 Shares 8995 views

Premi Nobel Russia e l'Unione Sovietica nel campo della fisica, l'economia, e la letteratura

Premi Nobel vengono assegnati ogni anno a Stoccolma (Svezia) e Oslo (Norvegia). Essi sono considerati i più prestigiosi premi internazionali. Fondata loro Alfred Nobel – svedese inventore, linguista, tycoon, umanista e filosofo. Andò alla storia come l'inventore della dinamite (che è stato brevettato nel 1867), ha svolto un ruolo importante nello sviluppo industriale del nostro pianeta. In compilato da Alfred Nobel testamento è stato detto che tutti i suoi risparmi ammontano a fondo, il cui scopo – assegnazione dei premi di coloro che sono riusciti a portare il maggior beneficio per l'umanità.


Il Premio Nobel

Premio assegnato oggi nel campo della chimica, della fisica, della medicina, della letteratura. Anche assegnato il premio per la pace.

Russi premi Nobel per la letteratura, fisica ed economia saranno presentati in questo articolo. Potrai fare conoscenza con le loro biografie, le scoperte e le conquiste.

prezzo Nobel è alto. Nel 2010, la sua dimensione è stato di circa $ 1,5 milioni.

La Fondazione Nobel è stata fondata nel 1890.

Russo premi Nobel

Il nostro paese può essere orgoglioso dei nomi, la sua lode nei campi della fisica, la letteratura e l'economia. Premi Nobel Russia e l'Unione Sovietica in queste aree sono le seguenti:

  • Bunin I. A. (letteratura) – 1933.
  • Cherenkov P. A., Frank I. M. Tamm I. E. (fisica) – 1958.
  • Pasternak BL (letteratura) – 1958.
  • Landau L. D. (fisica) – 1962.
  • Basov N. G. e Prohorov A. M. (fisica) – 1964.
  • Sholohov M. A. (Letteratura) – 1965.
  • Solzhenitsyn AI (letteratura) – 1970.
  • Kantorovich L. V. (economia) – 1975.
  • Kapitsa PL (fisica) – 1978.
  • Brodskiy I. A. (letteratura) – 1987.
  • Alferov Zh I. (fisica) -. 2.000.
  • Abrikosov A. A. Ginzburg, L. (fisica) – 2003;
  • Andre Geim e Konstantin Novoselov (fisica) – 2010.

Lista spera continuerà negli anni successivi. Premi Nobel Russia e l'Unione Sovietica, i nomi di cui abbiamo citato sopra, non sono stati presentati completamente, ma solo in settori quali la fisica, la letteratura e l'economia. Inoltre, i leader del nostro paese sono stati segnati in medicina e fisiologia, chimica, e ha ricevuto due premi in tutto il mondo. Ma per loro, parleremo di nuovo un'altra volta.

premi Nobel in Fisica

Molti fisici del nostro paese hanno ricevuto questo prestigioso premio. Dicci di più su alcuni di essi.

Tamm Igor Evgenevich

Tamm Igor Evgenevich (1895-1971) è nato a Vladivostok. Era il figlio di un ingegnere civile. Durante l'anno, sono stato in Scozia l'Università di Edimburgo, ma poi tornato a casa e si è laureato nel 1918 presso la Facoltà di Fisica. scienziato futuro andato al fronte nella prima guerra mondiale, dove ha servito come il fratello di misericordia. Nel 1933 ha difeso la sua tesi di dottorato, e un anno dopo, nel 1934, è diventato un ricercatore presso l'Istituto di Fisica. Lebedev. Questo scienziato stava lavorando nei campi della scienza, che sono stati poco studiati. Quindi, ha studiato relativistica (cioè, associata con la famosa teoria della relatività, proposto Albertom Eynshteynom) la meccanica quantistica e la teoria del nucleo atomico. Nei suoi fine degli anni '30 gestiti insieme I. M. Frankom per spiegare l'effetto di Cherenkov-Vavilov – bagliore blu liquido che si verifica sotto l'influenza di radiazioni gamma. E 'per questi studi ha poi ricevuto il premio Nobel. Ma il Tamm sue principali conquiste della scienza considerato lavoro sullo studio delle particelle elementari e nuclei atomici.

Landau Lev Davidovich

Lev Davidovich Landau (1908-1968) è nato a Baku. Suo padre lavorava come ingegnere petrolifero. All'età di tredici anni, il futuro scienziato laureato con lode, a diciannove anni e, nel 1927, si è laureato presso l'Università di Leningrado. Lev Davidovich continuato la sua formazione all'estero come uno degli studenti universitari più talentuosi del buono commissario. Qui ha partecipato a seminari condotti da leader fisici europei – Paul Dirac e Max Born. Landau tornando a casa ha continuato i suoi studi. In 26 anni, ha raggiunto il grado di Dottore in Scienze, e un anno dopo divenne professore. Insieme a Lifshitsem Evgeniem Mihaylovichem, uno dei suoi studenti, ha sviluppato un corso per laureati e studenti universitari in fisica teorica. P. L. Kapitsa invitato Lva Davidovicha a lavorare nel suo istituto, ma pochi mesi dopo lo scienziato nel 1937 su una falsa denuncia arrestato. Per un anno intero non aveva speranza di soccorso era in prigione, e l'unico riferimento a Stalin Kapitsa salvato la vita della sua vita: Landau è stato rilasciato.

Il talento dello scienziato era multiforme. Ha spiegato il fenomeno della fluidità di elio liquido, ha creato la teoria dei liquidi quantistici e studiato oscillazioni di plasma di elettroni.

Prohorov Aleksandr Mihaylovich

Prohorov Aleksandr Mihaylovich e Basov Nikolay Gennadevich, russi Premi Nobel nelle scienze della fisica, ha ricevuto questo prestigioso premio per l'invenzione del laser.

Prokhorov è nato in Australia nel 1916, dove i suoi genitori avevano vissuto dal 1911. Essi sono stati esiliati in Siberia dal governo zarista, e poi sono fuggiti all'estero. Nel 1923, la famiglia ritornò al futuro scienziato in Unione Sovietica. Alexander si è laureato con lode presso il Dipartimento di Fisica dell'Università di Leningrado e ha lavorato dal 1939 presso l'Istituto. Lebedev. I suoi successi scientifici relativi alla fisica radio. Lo scienziato è stato portato via nel 1950 e spettroscopia a radiofrequenza in combinazione con Basovym Nikolaem Gennadevichem sviluppato i cosiddetti maser – oscillatori molecolari. Grazie a questa invenzione, hanno trovato un modo per creare un onde radio concentrati. Tali studi, a prescindere dalla loro colleghi sovietici hanno condotto e Charlz Tauns, un fisico americano, quindi i membri del comitato hanno deciso di condividere questo premio tra lui e gli scienziati sovietici.

Kapica Petr Leonidovich

L'elenco potrebbe continuare "Premi Nobel russi in fisica". Kapitsa Petr Leonidovich (1894-1984) è nato a Kronstadt. Suo padre era un militare, il tenente generale, e sua madre – collezionista di folklore e insegnante di fama. PL Kapica nel 1918 si è laureato presso l'Istituto di San Pietroburgo, dove ha studiato sotto Ioffe Abrama Fedorovicha, un fisico eccezionale. Nel contesto della guerra civile e la rivoluzione non è stato possibile fare scienza. La moglie di Kapica e due dei suoi figli sono morti durante un'epidemia di tifo. Lo scienziato si trasferì in Inghilterra nel 1921. Qui ha lavorato nella famosa Cambridge University Center e il suo consulente scientifico era Ernest Rutherford, il famoso fisico. Nel 1923, Peter Leonidovich è diventato un dottore di scienze, e due anni dopo – un membro della Trinity College – associazione privilegiata di scienziati.

Pyotr Leonidovich lavorato principalmente in fisica sperimentale. criogenia particolarmente interessato. Soprattutto per i suoi studi nel Regno Unito, con l'aiuto del laboratorio Rutherford è stato costruito, e nel 1934, lo scienziato ha creato un impianto per la liquefazione di elio. Petr Leonidovich in quegli anni era spesso a casa, e durante le visite alla dirigenza sovietica per convincere uno scienziato di rimanere. Negli anni 1930-1934 anche appositamente costruito in laboratorio nel paese per lui. Alla fine è solo che non è stato rilasciato dall'Unione Sovietica durante la prossima visita. Pertanto Kapica continuò i suoi studi già qui, ed è stato in grado nel 1938 di aprire il fenomeno della superfluidità. Per questo nel 1978 è stato insignito del premio Nobel.

Andre Geim e Konstantin Novoselov

Andre Geim e Konstantin Novoselov, russi vincitori del premio Nobel per la fisica, ha ricevuto questo premio onorario nel 2010 per la scoperta del grafene. Questo è un nuovo materiale che permette di aumentare notevolmente la velocità delle opere di internet. Come si è scoperto, può catturare e convertire in energia elettrica la quantità di luce 20 volte più di qualsiasi materiale precedentemente noti. Questa scoperta è datata 2004. Così è stato in cima alla lista dei "premi Nobel russi del 21 ° secolo."

Premio per la letteratura

Il nostro Paese è sempre stata famosa per la sua creatività artistica. Le persone con idee e punti di vista a volte opposte – premi Nobel russo in letteratura. Così, A. I. Solzhenitsyn e I. A. Bunin si sono opposti al regime sovietico. Ma M. A. Sholohov era conosciuto come un comunista convinto. Tuttavia, tutti i vincitori del Premio Nobel Russia sono stati uniti da uno – talento. Per lui, sono stati onorati con questo prestigioso premio. "Come molti vincitori del premio Nobel per la letteratura in Russia?" – si chiede. Risposta: ci sono solo cinque. Ora vi presentiamo alcuni di loro.

Pasternak Boris Leonidovich

Pasternak Boris Leonidovich (1890-1960) è nato a Mosca in una famiglia di Leonida Osipovicha Pasternaka, un famoso artista. Madre del futuro scrittore Rosalia Isidorovna, era un pianista di talento. Forse è per questo Boris Leonidovich da bambino sognava di carriera del compositore, ha anche studiato musica per lo Skryabina A. N. Ma l'amore per la poesia ha vinto. Boris Leonidovich la fama ha portato la poesia e il romanzo "Il dottor Zivago", dedicato al destino degli intellettuali russi, lo avevano condannato alla prova. Il fatto che gli editori della rivista letteraria, che l'autore ha offerto il suo manoscritto, il lavoro è considerato anti-sovietica e si rifiutò di pubblicarlo. Poi Boris Leonidovich ha dato la sua creazione all'estero, in Italia, dove è stato pubblicato nel 1957. colleghi sovietici fatto della pubblicazione del romanzo in Occidente fermamente condannato, e Boris Leonidovich fu espulso dall'Unione degli Scrittori. Ma questo romanzo di lui un premio Nobel ha fatto. Dal 1946, lo scrittore e poeta nominati per questo premio, ma assegnato solo nel 1958.

L'assegnazione di questo prestigioso premio a questo, a detta di molti, il prodotto di patria antisovietica ha autorità indignati. Di conseguenza, BL minacciato di espulsione dall'Unione Sovietica è stato costretto a scegliere di non ricevere il premio Nobel. Solo dopo 30 anni Evgeny, il figlio del grande scrittore, il padre ha ricevuto una medaglia e un diploma.

Solzhenitsyn Aleksandr Isaevich

Il destino di Solzhenitsyna Aleksandra Isaevicha non era meno drammatico e interessante. E 'nato nel 1918 a Kislovodsk, e l'infanzia e primi anni del futuro premio Nobel si è svolta a Rostov-on-Don e Novocherkassk. Dopo la laurea presso la Facoltà di Fisica e Matematica presso l'Università di Rostov Aleksandr Isaevich era un insegnante e, allo stesso tempo, in contumacia fu educato a Mosca, presso l'Istituto letterario. Dopo l'inizio della Grande Guerra Patriottica, il futuro vincitore del più prestigioso premio per la pace è andato al fronte.

Solzhenitsyn, poco prima della guerra, è stato arrestato. La ragione di questo è stata la sua critica di indirizzi Iosifa Stalina trovati nelle lettere dello scrittore di censura militare. Solo nel 1953, dopo la morte di Iosifa Vissarionovicha, è stato liberato. La rivista "Nuovo Mondo" nel 1962 ha pubblicato il primo romanzo di questo autore dal titolo "Un giorno Ivana Denisovicha", che racconta la vita delle persone nel campo. riviste letterarie la maggior parte delle seguenti opere di Solzhenitsyn stampa rifiutato. Il motivo per chiamare loro orientamento anti-sovietica. Ma Aleksandr Isaevich non si arrese. Anche lui, come Pasternak inviati all'estero i suoi manoscritti, dove sono pubblicati. Nel 1970, il Premio Nobel per la letteratura è stato assegnato a lui. Alla cerimonia di premiazione a Stoccolma scrittore non sono andato, perché le autorità sovietiche non gli fu permesso di lasciare il paese. In Unione Sovietica non è stato consentito, ei rappresentanti del Comitato per il Nobel, sta per consegnare il premio nella sua patria.

Per quanto riguarda il destino dello scrittore, poi nel 1974 è stato espulso dal paese. In un primo momento ha vissuto in Svizzera, poi trasferito negli Stati Uniti dove è stato dato e premio Nobel molto tardi. In Occidente, è stato pubblicato i suoi lavori sono conosciuti come "Arcipelago Gulag" "I termini prima", "Divisione cancro". Solzhenitsyn nel 1994 tornò in Russia.

Questi sono i premi Nobel Russia. Lista completato da un altro nome, che non può non menzionare.

Sholohov Mihail Aleksandrovich

Vi parlarvi di uno dei grandi scrittori Patriotic – Sholohove Mihaile Aleksandroviche. Il suo destino è stato diverso rispetto agli oppositori del regime sovietico (Pasternak e Solzenicyn), perché supporta lo Stato. Mikhail Alexandrovich (1905-1980) è nato nel Don. Ha descritto poi Veshenskaia, la sua piccola patria, in molte opere. Mikhail Sholokhov terminato solo 4 scuola. Ha preso parte attiva nella guerra civile che ha portato a selezionare le eccedenze di grano da ricchi sottordine cosacchi. Il futuro scrittore era già nella sua giovinezza si sentiva la sua vocazione. Nel 1922 è venuto a Mosca, e pochi mesi dopo ha cominciato a pubblicare su riviste e giornali le loro prime storie. Nel 1926, ci sono stati raccolte di "steppa azzurro" e "Don storie". Nel 1925 ha iniziato a lavorare sul romanzo "Il Placido Don", dedicato alla vita dei cosacchi nel periodo critico (guerra civile, rivoluzione, la prima guerra mondiale). Nel 1928 è venuto alla luce la prima parte di questo lavoro, e negli anni '30 è stato completato ed è diventato il top Sholokhov creativa. Nel 1965, lo scrittore insignito del premio Nobel per la letteratura.

premi Nobel russi in Economia

Il nostro Paese in questo campo ha dimostrato di essere non così grande come in letteratura e della fisica, dove ci sono un sacco di vincitori russi. Premio in economia era ancora appena uno dei nostri connazionale. Dicci di più.

Kantorovich Leonid Vitalevich

Russo premi Nobel in economia sono rappresentati da un solo nome. Kantorovich Leonid Vitalevich (1912-1986) è l'unico economista della Russia ad aver ottenuto questo premio. Lui nato scienziato in famiglia del medico a San Pietroburgo. I suoi genitori durante la guerra civile, sono fuggiti in Bielorussia, dove ha trascorso un anno. Vitaly Kantorowicz, il padre di Kantorovich è morto nel 1922. Nel 1926, il futuro scienziato entrato nella suddetta Università di Leningrado, dove ha studiato, oltre alle scienze naturali, storia contemporanea, economia politica, matematica. Facoltà di Matematica e si è laureato a 18 anni di età, nel 1930. Dopo di che è rimasto Kantorovich all'università come insegnante. A 22 anni, Leonid V. diventa un professore, e un anno dopo – e il medico. Nel 1938 è stato nominato alla fabbrica laboratorio consulente di compensato, in cui il compito di creare diverso metodo di assegnazione delle risorse per massimizzare la performance è stata messa in scena di fronte a lui. Così è stato fondato il metodo di fusione di programmazione. Nel 1960 lo scienziato si trasferì a Novosibirsk, dove in quel momento è stato creato il centro di calcolo, il più avanzato del paese. Qui ha proseguito gli studi. A Novosibirsk scienziato visse fino al 1971. Durante questo periodo è stato insignito del Premio Lenin. Nel 1975 è stato insignito, insieme a T. Koopmans premio Nobel, il quale ha ricevuto per i suoi contributi alla teoria di allocazione delle risorse.

Questi sono i principali premi Nobel russi. 2014 è stato caratterizzato da ricevere questo premio Patrick Modiano (letteratura), Isamu Akasaki, Hiroshi Amano, Shuji Nakamura (fisica). Zhan Tirol ha ricevuto il premio nel campo dell'economia. Tra loro ci sono russi premi Nobel. 2013 portato anche questo prestigioso riconoscimento per i nostri connazionali. Tutti i vincitori sono stati i rappresentanti di altri Stati.