115 Shares 4243 views

disturbo di personalità evitante: cause, sintomi e trattamento

disturbo di personalità evitante noto alla scienza e più come "eludere". Fino a uno per cento di tutta la popolazione adulta del pianeta sono affetti da questa malattia. La maggior attenzione si concentra il suo studio della medicina americana. Se il paziente ha maggiore tendenza ad ansia, agorafobia, fobia sociale, si può sospettare che avesse disturbo di personalità evitante. Questi termini si riferiscono alla paura degli spazi aperti, e l'interazione con le persone.


disturbo di personalità evitante: sintomi

Per le persone che tendono a un disturbo mentale caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • estrema timidezza;
  • aumento della sensibilità alla critica della società, o di una situazione di fallimento;
  • bassa autostima;
  • una sensazione di inutilità;
  • desiderio di relazioni più strette con le altre persone, che impedisce la complessità della creazione di allegati, relazioni (una possibile eccezione – parenti stretti, ma spesso ci sono problemi anche con i rapporti all'interno della famiglia);
  • paziente con LPI cerca di escludere la possibilità di cooperazione in ambito sociale, e questo vale non solo conoscenze casuali, ma anche i contatti di lavoro necessari, o, diciamo, la comunicazione a scuola, all'università.

Psicoterapia come metodo di assistenza

Se una persona si suppone che disturbo di personalità evitante, i sintomi della malattia è considerata per compensare la pratica della psicoterapia. Va tenuto presente che i pazienti sono generalmente timidi e sono estremamente timido così difficile per loro più semplici interazioni sociali. La comunicazione all'interno della società per queste persone – un serio ostacolo. Di conseguenza, non è possibile ricorrere a uno dei metodi più efficaci di psicoterapia moderna – l'interazione di gruppo.

Evitare disturbo di personalità evitante è curabile, se il ricorso alla teoria del gruppo cognitivo-comportamentale. Questo è dovuto al fatto che la metodologia è ben manifesta se stessa nel lavoro con persone timide. Esso mira a sviluppare nuove competenze sociali che ha una notevole influenza sul comportamento umano, semplificando il suo funzionamento come elemento di società.

Che dire di droghe?

La medicina tradizionale suggerisce che quasi ogni tipo di malattia mentale è la droga trattabili. Tuttavia disturbo di personalità eludere si raccomanda di trattare possibili stadio di ritardo del farmaco.

In generale, le droghe mostrano un buon risultato, così spesso usato. Ma l'aiuto dei farmaci è solo temporanea, è associato a numerosi effetti collaterali, ha mantenuto fino a quando l'ultimo corso, e coinvolgente.

Come identificare?

disturbo di personalità mentale di solito visibile anche ad occhio nudo. L'uomo letteralmente "fissata" sui loro difetti, pensando a loro troppo, spesso solleva l'argomento in una conversazione. Allo stesso tempo, un tale individuo cerca di evitare possibili interazioni con altre persone e andare al contatto solo se inconsciamente si sente sicuro che non sia respinta.

Esclusione, qualsiasi perdita così dolorosa per i disturbi mentali che il paziente preferiva essere soli che a rischiare il loro stato di instabilità, cercando di costruire un contatto con gli altri.

la sintomatologia della malattia

disturbo di personalità mentale può essere diagnosticata per le seguenti caratteristiche:

  • forte desiderio stretti rapporti con le altre persone, che impedisce l'eccessiva timidezza;
  • desiderio di escludere la possibilità di qualsiasi contatto fisico;
  • ostilità, il rifiuto di se stessi, disgusto;
  • diffidenza;
  • auto-isolamento, il desiderio di eliminare completamente il rapporto con la società (Hikikomori);
  • la timidezza, timido, raggiungendo gli estremi;
  • un senso di appartenenza alla popolazione "seconda classe", "livello inferiore";
  • incapacità di funzionare normalmente accumulare professionalità, migliorato;
  • una maggiore autocritica, soprattutto in materia di interazioni sociali;
  • timidezza, imbarazzo;
  • la solitudine;
  • esclusione consapevole delle relazioni intime;
  • la dipendenza (mentale, chimica).

L'informazione è ancora insufficiente

Nel quadro di determinare la presenza della malattia è effettuato il test per il disturbo di personalità. Dal momento che la malattia è stata evidenziata dai medici come indipendente piuttosto di recente, i metodi di diagnosi e trattamento, e fino ad oggi sono in fase di sviluppo. La maggior parte del usato al giorno d'oggi – è la tecnologia sperimentale.

disturbi emotivi della personalità per molti versi vicino a psicopatia (in particolare – alla sottospecie sensibili). Secondo l'attuale classificazione in Russia, è una malattia, e oggi non ritiene necessario allocare come indipendente, ma semplicemente fare riferimento al disturbo di personalità schizoide, considerato astenico. Molto dipenderà dal medico e le sue opinioni sulla medicina e psichiatria.

Non è ancora effettuato alcun conto chiaro di persone che soffrono di questo tipo di disturbo di personalità. Non ci sono informazioni né sulla prevalenza della malattia, né di ciò che la sua dipendenza dal sesso. E 'impossibile dire se disturbo di personalità multipla con una predisposizione genetica, se ereditata da. Possiamo parlare solo di quello che le persone che in seguito diagnosticare la malattia, fin dalla prima infanzia, timido, timido.

Patologia non è pericoloso per gli altri …

Se il test ha evidenziato la presenza di un disturbo di personalità della malattia, si può dire che la diagnosi è fatta. Essa rileva che nelle persone di vita quotidiana che hanno avuto risultati anormali, si comporta in modo che i suoi complessi di inferiorità persone evidenti intorno.

Come regola generale, i pazienti – è introverso. Ciò è in gran parte dovuto al molto bassa autostima. Allo stesso tempo, i pazienti – non è antisociale di personalità, e tendono a un forte desiderio di avere normali contatti sociali. Il problema è che l'entrata in un rapporto con altre persone per davvero male solo quando sono sicuri della accettazione positiva, che non sarà criticato. Come regola generale, i requisiti di garanzie sono così alti, che la loro performance diventa irreale.

… ma è estremamente problematico per il paziente

disturbo di personalità multipla colpisce una persona in modo che si sente sempre che la società lo respinge. Come regola generale, il paziente idealizzato idea di come si devono riferirsi alla società. Quasi una realtà in contrasto con questo punto di vista, come una persona fugge nella paura "vicino al lavandino," ritiro, è recintata.

E 'la paura – il fattore principale nella formazione di comportamento comunicativo. I pazienti di solito:

  • incatenato;
  • insicuro di se stesso;
  • modesto all'eccesso;
  • innaturali;
  • dimostrativo nel suo evitamento della società;
  • supplica all'umiliazione.

Questo comportamento è dovuto al fatto che i pazienti in anticipo in modo che la società li respinge, e cercare di prendere misure in anticipo per essere "non così doloroso".

La percezione è distorta

Se la tua vita è stato un uomo che ha il disturbo di personalità evitante, cause di comunicazione con lui può essere molto diverso, ma il contatto di continuazione è possibile solo con una chiara consapevolezza del fatto che queste persone esagerano le percezioni negative di sé e degli altri distorti sentono l'interazione sociale e la valutazione della società.

Per i pazienti con questo tipo di disturbo di personalità è generalmente caratterizzata da capacità di comunicazione molto deboli. Questo provoca inettitudine, mancanza di abilità in diverse situazioni, familiare a chiunque si sente nella società come un pesce nell'acqua. A causa di questo, i pazienti sono percepiti dagli altri diffidenti, e sono spesso respinti, che rafforza solo le ipotesi cupi su ciò che ci si può aspettare da altre persone.

sviluppo deludente

Nel corso del tempo, disturbo di personalità evitante fa sì che non solo le aspettative negative della comunicazione tra le persone, ma anche di tutta la vita. L'uomo comincia a esagerare il pericolo di tutti i giorni. Egli si trova ad affrontare gravi contraddizioni interne si riferiscono a qualcuno, se necessario. Se avete bisogno di parlare al pubblico, rotoli di orrore per far fronte a quella senza farmaci impossibile.

In una carriera di un uomo che tendono disturbo di personalità evitante, non può raggiungere quasi nulla, perché non si fida di nessuno posizioni di responsabilità. Queste persone sono quasi invisibili per gli altri, come un tratto distintivo del loro comportamento – compiacenza, che provoca la società da utilizzare da parte dei pazienti senza alcun ritorno. I pazienti con questo tipo di disturbo di personalità nella maggior parte dei casi non hanno amici, non può costruire un rapporto di fiducia.

Visita di un medico

Era la prima volta che uno psicologo, psicoterapeuta o psichiatra, i pazienti possono comportarsi abbastanza imprevedibile, ma tutti hanno lo stesso obiettivo – per compiacere il dottore. In questo caso, letteralmente gli occhi possono vedere che spesso le persone sono in uno stress molto forte, che aumenta se c'è un presupposto che il medico del paziente "non piaceva."

Molti di loro dicono che temono il ridicolo dalle persone intorno a loro e hanno paura che essi respingere il pettegolezzo, in modo da chiudersi fuori dalla società. A questo proposito, tutti i pazienti sono altamente sospetto. Ma quando si tenta di spiegare a loro qualcosa che percepiscono informazioni "ostilità", subito apprezzare come una critica.

Un disturbo mentale di una vita – una frase?

Allo stato attuale livello di sviluppo della medicina generale in psichiatria e psicoterapia, in particolare, non ci sono molti metodi per eliminare le violazioni di sviluppo mentale. Allo stesso modo, la situazione è, e quando è stato diagnosticato un disturbo di personalità evitante. Trattamento raramente mostra vera e propria efficienza per lungo tempo senza una terapia permanente (medicinali, psicologica).

Allo stesso manifestazioni della malattia è in gran parte dovuto al fatto, a qualche intercalare persona nicchia sociale appartiene. La maggior parte felice, è possibile chiamare chi ha la fortuna di sposare bene con la persona che corrisponde alla rappresentazione di un ideale. In questo caso, il rapporto diventa stabile, entrambe le persone accettano l'un l'altro con tutte le qualità positive e di debolezza, ma l'interazione sociale sulla famiglia e alla fine di esso.

Non appena il sostegno sociale è al collasso, le persone sono letteralmente "cade nella palude interna": che soffrono di depressione, ansia, ha notato i sintomi disforici.

diagnosi differenziale

La difficoltà di definire disturbo di personalità è che le manifestazioni della malattia sono simili a quelli osservati nei seguenti malattie:

  • disturbo schizoide;
  • disturbo d'ansia.

Nel primo caso, il paziente tende ad essere solo a lungo possibile. Anche i medici emettono i cosiddetti opaca effetto. Ma nel caso di evitante di personalità disturbo persone tendono a comunicare, ma non può permetterselo a causa della paura ossessiva e costante insicurezza.

Tutte queste specie hanno molto in comune nel quadro clinico. Il tipo ansioso e dipendente più vicino, ma se nel primo caso, la causa di preoccupazione risiede nella fase molto di stabilire un contatto, il secondo gruppo di gente ha paura della separazione.

La medicina moderna si è posta il compito di individuare una chiara, segni specifici di ciascuno dei tipi noti di disturbi della personalità per essere in grado di stabilire una diagnosi infallibile.

Sintomi simili sono caratteristici e isterica pazienti, borderline. Ma questi tipi di persone sono inclini a manipolazione e irritabile, il loro comportamento è spesso impossibile da prevedere. Per determinare se una malattia si riferisce al tipo di allarme o sottotipo, confinante con esso, è molto problematico, come è il caso con la divisione della schizofrenia e schizotipia. Tuttavia, è importante determinare il più efficace in ogni caso il trattamento.

Che cosa può aiutare?

Selezionando ottimale medico opzione di trattamento costituire modello di comportamento integrale, su cui è formato un programma che tiene conto delle caratteristiche individuali del paziente. In questo caso, è sicuro di prestare attenzione a tali componenti:

  • cognitivo;
  • comportamento;
  • psicodinamico.

La fase più importante del trattamento – uno quando cambiamenti di personalità fisse raggiunti durante il trattamento. E 'importante che la gente ha cominciato ad applicare le proprie competenze al di fuori delle situazioni ospedaliere simulate nella vita reale. Tuttavia, è impossibile prevedere lo sviluppo della situazione, perché molto dipende dall'ambiente del paziente. Un piccolo errore può causare ripetuti danni per l'autostima, che peggiora ulteriormente la situazione. In questo caso, tutto questo successo immediatamente negato. Ma il successo di interazione sociale attiva il processo ciclico di autoaffermazione, con ogni nuovo round di esonerare una persona ad un nuovo livello di consapevolezza di sé e fiducia in se stessi.