588 Shares 1944 views

confine di Stato. stati di confine Clinic

V'è una vasta area di condizioni umane che non possono ancora essere attribuiti a disturbi mentali, ma anche che non sono più. Un tale stato – di frontiera, e sono determinati da molti fobie, persona singolare, disturbi nervosi, sindromi o sentimenti inappropriate di situazioni estreme, così come sindrome da stanchezza cronica. stati di confine sono spesso underlying l'ulteriore sviluppo della malattia fisica o neurosomatica.


Comune sono quasi 10 volte più del disturbo psicologico evidente. In questo articolo cercheremo di capire in dettaglio.

Quali sono le cause di personalità borderline

Su ogni 100 persone in due stati – borderline. Ma che cosa è esattamente la sua causa immediata, i ricercatori hanno ancora difficoltà a dire. Si può essere attribuito a uno squilibrio dei neurotrasmettitori, aiuta a regolare il nostro umore e di predisposizione ereditaria alla malattia mentale.

Le persone che si trovano in detto stato, secondo le osservazioni dei ricercatori, spesso appartengono al gruppo di coloro che hanno sperimentato l'abuso fisico o emotivo, perdita precoce dei genitori o di separazione da loro come un bambino. Se queste lesioni sono combinati con le caratteristiche della persona, di esprimere gravi reazioni allo stress o ansia elevata, il rischio di sviluppare BPD notevolmente aumentato.

Boundary condizioni mentali spesso si sviluppano sullo sfondo di disturbi depressivi, così come l'abuso di alcool e droghe.

Tra l'altro, un fatto ben noto che questa malattia è spesso accompagnata da una disfunzione di alcune aree del cervello, ancora non chiarire se la causa di questo problema è una condizione al contorno, o delle sue conseguenze.

Le caratteristiche specifiche dello stato di confine

confine di Stato con il punto di vista della psicoanalisi, diversa dalla capacità del paziente di psicosi per rendersi conto della realtà, basandosi sul buon senso, e per disegnare la linea di demarcazione tra le impressioni soggettive e oggettive.

Anche se una caratteristica fondamentale dello stato di confine è ancora l'instabilità causata dalla paura costante di essere gettati in giro, anche se la minaccia in realtà non corrisponde alla realtà. Questa, tra l'altro, può talvolta provocare una persona di respingere prima gli altri, che non può non portare ad un aumento dei problemi nel rapporto.

  • Le persone che sono in questo stato, attacchi di ansia e depressione possono verificarsi frequentemente e di solito senza ovvie ragioni per questo.
  • Una tale persona ha un concetto molto instabile di importanza sé – da completa abnegazione, per l'esaltazione dei suoi meriti.
  • relazioni interpersonali instabili, e queste persone: si può facilmente passare da un'idealizzazione alle qualità personali del disprezzo familiare per lui (senza motivo apparente).

confine di Stato: i sintomi

Inoltre, le persone che sono in stato di confine, devono ancora ancora di più dei disturbi sottostanti.

Così, essi possono agire sotto l'influenza di un impulso momentaneo, di impulso, per esempio, di spendere soldi in modo stravagante, avere più partner sessuali, è difficile mangiare troppo, o di guidare una macchina con un rischio per la vita.

confine afferma Clinic è caratterizzato da una sensazione di vuoto o lunghi maree difficile controllare la rabbia che ha versato vvyazyvaniem a botte. Molto caratteristico per queste persone e le reazioni emotive in eccesso o tentativi di suicidio ricorrenti.

Per è stato diagnosticato con disturbi borderline, questi sintomi devono essere sufficientemente e lungo termine grave, diventano causa di problemi di comunicazione.

Gli attacchi di panico – parte condizione al contorno

Gli attacchi di panico noto anche come gli stati di confine. Essi sorgono imprevedibile e si manifestano come attacchi acuti di grave ansia. I pazienti si lamentano e palpitazioni cardiache, sudore freddo e sensazione di mancanza d'aria. Può sembrare capogiri, vertigini, tremori, cambiamenti di pressione.

confine di Stato con il panico si pone, di regola, su uno sfondo di esperienze stressanti, e quindi, il cervello segnala il corpo al pericolo. Al fine di fornire l'azione attiva viene rilasciata nel sangue ormoni, che forniscono il tono muscolare e palpitazioni.

Nonostante il fatto che gli attacchi di panico indurre la gente forte preoccupazione, sono, secondo gli esperti, non sono pericolosi, però, e richiedono un trattamento obbligatorio, in modo da non diventare dipendenti da questo stato. Ciò porta spesso a autocontrollo e unisciti ad altri timori.

Borderline ha sintomi di varie malattie

In aggiunta a tutte queste caratteristiche, stati mentali borderline sono un'altra caratteristica importante – sono al confine tra salute e malattia. Cioè, essi sono caratterizzati da sintomi non specifici della malattia, i cui sintomi sono inclusi in vari processi patologici – e psichiche, e fisici e neurologici. Questo può essere astenia (stato di maggiore stanchezza e debolezza e atrofia), e disfunzione autonomica, e disturbo ossessivo-compulsivo.

I sintomi iniziali di disturbi nevrotici nella nostra medicina è indicato anche come gli stati di confine. Di solito, è:

  • irritabilità;
  • instabilità emotiva;
  • emicranie periodiche;
  • disturbi del sonno.

Tutti questi sintomi richiedono un attento esame e la diagnosi.

Centro stati limite: assistenza necessaria

Le persone che hanno questo disturbo hanno bisogno di aiuto psicologico specializzato, non è sufficiente la consultazione con uno psicologo. Tra l'altro, queste persone sono particolarmente classi indesiderati psicoanalisi come elevato livello di ansia, a cui sono soggetti, può avere un "cattivo" e stimolare lo sviluppo dello stato di frontiera di disturbo mentale.

Per il trattamento di pazienti sulla base di istituzioni multi-somatiche spesso crea una separazione stati di frontiera che si trovavano persone sospettate di avere la malattia. Come regola generale, sono i pazienti che sono in uno stato di crisi psicologica, con il rischio di tentato suicidio o commesso alcun. Essi hanno bisogno di esclusione temporanea di situazioni traumatiche, così come nella conduzione della psicoterapia e farmaci.

Cosa si nasconde dietro gli stati di confine del neonato

Nonostante la somiglianza apparente della definizione, lo stato di confine dei neonati hanno alcuna relazione con i disturbi sopra elencati. Per i bambini appena entrato in essere, questi sono la reazione fisiologica naturale che manifesta l'adattamento dell'organismo a vivere in un nuovo ambiente.

In pediatria questa condizione è transitoria (transitoria), ha continuato non più di 3-4 settimane ed è fisiologicamente normale. E di solito scompaiono da soli entro la fine di questo periodo, ma nel caso di mancanza di cure, violazione delle capacità adattative del bambino o in condizioni sfavorevoli per l'ambiente esterno, questi processi può diventare patologico e richiedere un trattamento.

Come funziona lo stato borderline nei neonati

stati di confine neonati si verificano nella perdita fisiologica del loro peso corporeo nei primi giorni dopo la nascita. Essa può essere ridotto al 10% degli indicatori di peso originale. Questi stessi fenomeni sono e cambiare lo stato della pelle del bambino, che si esprimono nella sua arrossamento dopo la pulitura della vernice caseosa.

Un terzo dei bambini dimostra la comparsa di eritemi tossici, in cui le bolle bambino pelle appaiono con liquido sieroso, che si trova nella zona congiunta, sulle natiche o al torace.

L'esposizione a materni ormoni estrogeni porta ad una crisi ormonale, e lo scarico intestinale di ristrutturazione e sgabello originale accompagnato da disbiosi, che corre fino alla fine della prima settimana di vita.

Qualche parola in conclusione

Il concetto di confine afferma, come si può vedere, si intende per una completamente diversa manifestazioni: da reazioni fisiologiche transitorie dell'organismo alle nuove condizioni di esistenza di un neonato ad uno stato psicologico complesso, il bilanciamento tra salute e malattia.

Ma una caratteristica comune a tutto quello che c'è qui – la precarietà, la fragilità del processo. Egli può in qualsiasi momento diventare patologico. Così, con leggerezza non può essere!