787 Shares 3245 views

Afghanistan nel 1960,

Contraddizioni per motivi etnici e ideologici, tradizioni tribali, elementi piccolo-borghesi, tipici della società afghana, naturalmente, hanno un notevole impatto sul PDPA, che non aveva la necessaria esperienza di lotta politica. Tutto questo è stato il motivo principale è divisa in due fazioni. Tuttavia, nonostante l'opposizione delle autorità, repressione, una lotta feroce contro altri gruppi – da destra verso l'ultra-clericale, NDTSA fazione sostenuto le idee del socialismo scientifico tra gli studenti, dirigenti, funzionari, i ceti medi, soprattutto nelle aree urbane; particolare attenzione è stata rivolta alla sensibilizzazione tra i lavoratori. Solo 1965-1973, sono stati organizzati più di 2 mila. Incontri e manifestazioni, ai quali hanno partecipato migliaia di lavoratori. Cruciale PDPA ha dato la questione agraria, la necessità di soluzioni che sono ampiamente pubblicizzati dalla stampa del partito, per dirla nei deputati del parlamento – i membri del PDPA, è stata presa in considerazione nel lavoro pratico. Tuttavia, il coinvolgimento dei contadini nella lotta politica è stato complicato l'analfabetismo seriamente quasi universale nei villaggi, una grande influenza sulle menti dei contadini, e le tradizioni religiose.


L'idea di un fronte nazionale unito, la necessità di un lavoro esplicativo coerente tra le masse, l'uso di forme legali di lotta, compresa la tribuna del parlamento, ha respinto gli elementi ultra-sinistra, creato alla fine degli anni 60 del gruppo "Shoaleyi Jawed" ( "Eternal Flame"). Consideravano i contadini la forza trainante della rivoluzione, ha chiesto una rivolta armata, provocarono la realizzazione di azioni che portano a una scissione levodemokraticheskih forze criticato la teoria e la pratica del socialismo scientifico in generale. Con lo sviluppo della lotta politica contro il PDPA hanno stabilito contatti con i gruppi di estrema destra, tra cui il "Fratelli musulmani" e "musulmano Gioventù", che già hanno stretti legami politici con l'imperialismo e alcuni regimi musulmani conservatori nei paesi arabi, per sostenerli e finanziariamente.
Incapacità e mancanza di volontà della monarchia per iniziare affrontare i problemi sociali ed economici critici hanno portato a gravi contraddizioni nella classe dirigente. Cinque formulazioni del mobile, è stato sostituito da 10 anni (1964-1973), non poteva né migliorare la situazione economica del paese, nè contraddizioni aggravato lisce.

Afghanistan nel 1960 …
Il rovesciamento della monarchia nel mese di luglio 1973, la proclamazione della Repubblica e il successivo regno di Daoud (1973- 1978), di dichiarare le riforme "per il popolo" è stato l'ultimo tentativo di impedire i sostenitori di trasformazioni capitalistiche di un'esplosione sociale. Tuttavia, il governo, tra gli ufficiali, e la gestione dei singoli ministeri e dipartimenti di una lotta sulla natura delle forme di queste trasformazioni. Durante questo periodo, in particolare intensificato paura crescente influenza di estrema destra del PDPA, e gruppi di ultra-nazionalisti. Spesso parlando con una sola voce, nonostante le diverse posizioni di partenza e gli obiettivi finali, che, con l'appoggio dell'imperialismo e delle forze reazionarie straniere ricorso alla pressione diretta sul governo, cospirazioni organizzate, svolte azioni terroristiche. Nonostante le incongruenze e le contraddizioni politiche Daoud, il suo tentativo di manovrare tra la reazione e gli elementi democratici, sotto l'influenza dei membri del PDPA, facevano parte dei primi anni della Repubblica nella composizione del governo, numerosi eventi si sono svolti nel paese, ha avuto l'orientamento democratico generale. Ma al di là che il M. Daoud quasi non andare. L'adozione della Costituzione dell'Afghanistan nel 1977.