446 Shares 2479 views

Attrice Bergman Ingrid: biografia, la vita personale, Filmografia

Questa attrice era agli americani un simbolo di purezza e santità. L'hanno adorato e abbiamo apprezzato ogni ruolo. Il suo nome era Ingrid Bergman. Biografia dell'artista – una miscela di episodi felici e tragici come le sue eroine del film.

triste infanzia

La ragazza è nata nel mese di agosto 1915 a capitale – Stoccolma. È stata chiamata in onore della principessa di Svezia – Ingrid. Il nome di sua madre era Friedel. Padre – Justus Bergman. Ingrid potrebbe crescere bambino disattento, circondato da affetto materno e la cura paterna. Ma questo non è accaduto. aspirante madre attrice morì quando lei aveva solo tre anni. Più tardi, Ingrid rimpiangerà a dire che non ricorda sua madre, anche le sue caratteristiche.

Justus era il proprietario del negozio che ha venduto le macchine fotografiche. E 'stato uno dei primi in città è diventato il proprietario di telecamere personali, che sono spesso affittati loro unica figlia. E 'Justus Bergman si stabilì nella figlia testa pensava che lei può diventare una grande attrice. Era la prima volta che la portò a teatro, dove lei, come incantato, guardando recitazione. Poi Ingrid e finalmente capito quello che voleva fare nella vita.

Quando aveva dodici anni, ha fatto irruzione nella sua vita una nuova tragedia. padre Amato è morto – Justus Bergman. Ingrid è andata a vivere con la zia, che stava cercando di proteggere il bambino contro ogni avversità. Ma questa buona donna è morta poco dopo.

gioventù

La ragazza è stata portata ai suoi lontani parenti, ma c'è abbondanza di attenzione non devono sperare. La casa aveva già cinque figli.

Ingrid anche per un secondo non parte con il suo sogno. E non appena aveva diciassette anni, si è iscritta in un'accademia di recitazione, che è stata patrocinata dal Royal Dramatic Theatre di Svezia. Ma studiato un solo anno è riuscito nelle scuole più prestigiose d'Europa. Afferrò una nuova passione – cinema.

Il suo primo ruolo ha giocato nel 1932. E 'stato un piccolo episodio senza parole. Poi è stato offerto un ruolo più importante nel film "Il conte di Munkbru" regia di E. Adolphson.

Presso l'Accademia, tutti condannati Bergman. Ingrid è stata considerata una fase in erba attrice e la cinematografia in quel momento non apparteneva all'arte, abbiamo pensato qualcosa di serio.

Durante questo periodo ha incontrato il suo primo marito – Peter Lindstrom. Questa unione è ampiamente visto come strano. E la verità è che gira nei circoli teatrali, quasi famosi, ed è un semplice dentista, non essendo nel suo ambiente. Tuttavia, si sono sposati nel 1936, un anno dopo è nata la loro figlia Pia.

Scoperta dell'America

L'attrice è riuscita a giocare in dieci film svedesi quando notò registi di Hollywood. Ingrid Bergman, la cui vita personale sta andando bene, aveva paura qualcosa di risolto. Ma dal momento che nel quadro del cinema svedese era già affollato, il consiglio di famiglia decise di andare in America.

Ingrid lasciata sola, lasciando il marito e il bambino Pio in Svezia. Negli Stati Uniti, ha recitato nel remake del film svedese "Intermezzo". Ha ricevuto un feedback positivo da parte della critica e l'approvazione del pubblico. Attrice Ingrid Bergman ha firmato un nuovo contratto per il film "Dr. Jekyll e Mr. Hyde". A questo punto era riunito con la sua famiglia, che era fuggito dall'Europa dilaniata dalla guerra.

Peter impegnata nel settore, e con successo, e anche assunto il ruolo di moglie del direttore. Con la sua praticità e pragmatismo, Ingrid era in grado di ottenere contratti lucrativi.

carriera decollare

Nel 1942, la casa di produzione "della Warner Bros." ha cominciato a lanciare un nuovo progetto chiamato "Casablanca". Ingrid long esitò. Il ruolo sembrava dubbioso, e sul film che conosceva solo dalle parole del regista. Il copione non era completamente pronto, anche quando il lavoro sul dipinto iniziato. Nessuno in loco smochnoy non sapeva come finisce questo film. Ma, come si è scoperto, Bergman Ingrid ha recitato in quell'anno il suo ruolo più famoso, e il film ha vinto l ' "Oscar" ed è stato riconosciuto come uno dei migliori nella storia del cinema.

Per questo ruolo, l'attrice non ha vinto alcun premio. In futuro, non le piaceva su di esso e ricordare di dire, visto che il suo portafoglio ha una molto più notevoli opere.

Poi c'erano i film "Per chi suona la campana" (film adattamento del romanzo di Hemingway) e "Gaslight". L'ultima nel 1945. Bergman ha portato il tanto atteso "Oscar". E 'diventato l'attrice più popolare americana e, soprattutto, il più alto pagato.

Santa Bergman

L'attrice ha avuto un sacco di fan. Dopo aver recitato in diversi film di Hitchcock, il loro numero è aumentato. Il suo apprezzato per la naturalezza e la differenza dagli altri. Egli amava dire: "Essere un vero e proprio mondo ammira .."

Film "Le campane di Santa Maria" e "Giovanna d'Arco" la spinse su un piedistallo di innocenza e purezza. Ora circa Ingrid pensato come una persona è divinamente bella e altamente spirituale, non in grado di cattive azioni. Tale era la forza del suo talento che il pubblico ha cominciato a identificare i caratteri sullo schermo con l'Ingrid.

vita personale dell'attrice durante questo periodo è stato viziato. Rapporti con Peter disordine. Si è appreso che Ingrid vicenda. Naturalmente, i tifosi non volevano credere a queste voci. Ma ben presto la "dea", ha confermato tutte le loro paure e le ansie.

amore italiano

Nel 1946, Ingrid Bergman, i cui film sono stati conosciuti in tutto il mondo, vedere il film Rossellini italiano chiamato "Roma – città aperta". E mi sono reso conto che voleva girare questo uomo. Lei gli ha scritto una lettera con una proposta di cooperazione, e pochi anni dopo, nel 1949, Roberto ha trovato un ruolo per lei.

Ingrid è volato in Italia per incontrare personalmente con il regista Rossellini e si innamorò di lui. Poco dopo la loro storia d'amore iniziata il mondo intero. "stampa gialla" titoli su le "Conversazioni con altre donne." Tutti gli americani hanno preso le armi contro l'attrice, una volta preferito.

Il primo film congiunta Ingrid e Roberto è stato boicottato in America. Molti hanno chiesto qualcosa da fare per vietare la foto con l'attrice svedese. E in Congresso, c'era seriamente su come aggiungere al progetto di legge sul comportamento morale di stelle del cinema come Ingrid Bergman parlare.

Citazioni da giornali eco in tutto il mondo. Più tardi, l'attrice ha detto che tutti coalizzati su di lei, i fan sono diventati nemici.

Peter ha finalmente accettato di divorzio, ma proibì la sua ex moglie per vedere la figlia. Essi Pia soddisfatte solo otto anni!

Ora Ingrid può essere veramente felice. Ma non lo era. Il loro lavoro congiunto con il coniuge non ha apprezzato sia il pubblico o critica. Da qualche tempo, Ingrid completamente arreso alla cura della famiglia (la coppia ha avuto tre figli: un figlio e una figlia Robertino gemelli Isabella e Isotta). A metà degli anni 1950, i rapporti con Roberto finalmente sconvolto e Ingrid ritorno negli Stati Uniti.

ritorno

Inizialmente, in America non è felice, ma l'attrice il suo lavoro ha dimostrato che lei è degno di amore e di rispetto. Per il film "Anastasia", ha ricevuto il suo secondo "Oscar" ed è stato perdonato fan offeso. Si Bergman ha dichiarato: "La popolarità di – una punizione che si presenta come una ricompensa."

Nel 1958, Ingrid Bergman, i cui film ancora una volta alzò la piedistallo, per la terza volta si sposa. Questa volta per il produttore svedese. Il matrimonio Lars Schmidt è stato il più prolungato nella vita dell'attrice, ma non il più felice. Hanno divorziato nel 1975.

Ingrid ha continuato a ritirare attivamente, giocando per il periodo di nove diversi ruoli in film, tra cui il "Assassinio sul" film Orient Express "che le portò un terzo" Oscar".

Bergman ha svolto il ruolo di un complice nell'omicidio, che stava indagando il famoso detective Erkyul Puarò.

ultimi anni

Ingrid, nonostante l'età, non aveva intenzione di lasciare il cinema. Anche dopo, nel 1973 le fu diagnosticato un cancro che non ha lasciato il set. Uno degli ultimi film dell'attrice è diventato "Sinfonia d'autunno". Ingrid Bergman ha accettato di questo ruolo, perché il film stava girando un regista svedese, oltre che il suo omonimo.

Questa immagine movimento sulle complesse relazioni familiari tra madre e figlia. Per molti versi è stato un riflesso della situazione personale dell'attrice. Dopo molti anni lei non ha comunicato con la sua figlia maggiore.

Nel 1973, Ingrid è diventato un membro della giuria al Festival di Cannes. Anche da quel momento ha iniziato a lavorare sulla sua autobiografia, che è stato pubblicato in collaborazione con Alain Burgess chiamato "My Life".

Nove anni, l'attrice ha lottato con il cancro. Alla fine, la malattia ha vinto. Ingrid scomparso nel 1982, il suo compleanno. Fu sepolta a Londra. Nel corso di una cerimonia di addio modesto era solo la sua famiglia e alcuni amici più stretti. La notizia della morte dell'attrice americana più amata modestamente illuminato il quotidiano "New York Times".