211 Shares 4645 views

farina di legno: Tecnologia di produzione

Rifiuti dalla produzione di materiali prodotti in legno, sono ampiamente utilizzati in vari campi. In polvere, sono stati utilizzati in edilizia, industria e agricoltura. In questo caso, non è sempre usato materiali ottenuti dalla trasformazione di altri prodotti. Per esempio, farina di legno prodotte appositamente per un uso successivo nei bisogni specifici. Un'altra cosa è che come materia prima per la sua produzione è spesso scarti di fabbriche e mulini utilizzato. Ad oggi, materie prime naturali e non è l'unica fonte alternativa per la realizzazione di materiali. Tuttavia, a causa dei prezzi bassi e prestazioni soddisfacenti del legno frantumato è più vantaggioso utilizzare in tali applicazioni rispetto ai prodotti della vetroresina ormai popolare e compositi.


Che cosa è farina di legno?

In sostanza, si tratta di una polvere, che è prodotto dalla macinazione segatura. farina tradizionale del tipo avente una frazione dell'ordine di qualche micron, ma in alcune aree utilizzate e la dimensione che permette alle particelle di vagliare attraverso un setaccio con un diametro di 1,23 mm. colore farina può essere diverso a seconda delle tipologie di legno da cui è stato fatto. Come regola generale, fatta di castagne e farina di legno lightish ambra. Archivi seguito anche mostra un esempio di un pasto luce prodotta da legno di conifere.

Rispetto alle proprietà di funzionamento di questo materiale, si assorbe facilmente umidità facilmente suscettibili di confezionamento in qualsiasi contenitore, e non sottoposti a trasformazione chimica, a causa della quale la farina può essere considerato come un composto naturale.

Materie prime per la produzione

La base per la produzione di farina di legno può essere una vasta gamma di materiali. Uno dei principali requisiti per esso – è naturale. Cioè, se un prodotto produzione trasformazione sono trattati composti chimici con funzioni protettive, i rifiuti da esso non può essere utilizzato per la produzione di farina. Frazioni e forme possono essere diverse – sono adatti per l'uso segatura, trucioli, avanzi grumosa lavorazione del legno e trucioli. L'alimentazione fresca, la migliore volontà e legno farina.

Applicazione del prodotto finale è determinato anche dalla materia prima utilizzata. Così, per le prestazioni degli elettrodi della farina di cellulosa non sono così importanti, ciò che può essere detto a proposito dei requisiti per i componenti per malte, mastici e stucchi.

tecnologia di produzione

Il processo di fabbricazione del pasto legno compreso nel gruppo di metodi tecnologici di lavorazione materiale vegetale. L'intera procedura prevede l'implementazione di diverse fasi, che si basano sul processo di preparazione, lavorazione meccanica, drop-out ed essiccamento. Principalmente creato grezza-materiale, che viene inviato ad un impianto di lavorazione. Qui e formata da trucioli o pasto legno altri rifiuti immediatamente. La tecnologia di produzione, in particolare, prevede di macinare il materiale grezzo per mezzo di martello, coltello, il dito o il meccanismo rotante. La scelta del metodo di fabbricazione è determinata dalle caratteristiche iniziali del materiale di base e le esigenze del prodotto ottenuto.

Attrezzature per la produzione

Il più popolare nella produzione di farina di legno mulini a martelli, che si riferiscono alle macchine impatto. Il processo di distruzione della struttura del materiale è realizzata nello spazio tra il rotore e il setaccio-calibratore, da cui pasto legno viene scaricata da una particolare frazione. Il più delle volte, questo principio di rettifica viene utilizzato nelle imprese che intendevano generare una sgrossatura di materie prime minerali. Tuttavia, in modo tale da creare una polvere fine è difficile.

Processo struttura opportunamente elastica e fibrosa del legno consente apparecchio funzionante sul principio della dinamica autogena. In questo caso, il flusso d'aria densa letteralmente spremere le particelle, formando così pasto legno. Produzione dal presente metodo è vantaggioso in quanto dopo il completamento del processo di lavorazione non v'è necessità di misure aggiuntive per la pulizia, lavaggio e asciugatura del materiale particellare.

L'uso di farina di legno

Materiale utilizzato prima di noi in vari campi. La farina di legno come additivo è stato applicato in fluidi di perforazione e cementazione materiali per la produzione di olio. Come base per il suo utilizzo nella produzione di compositi legno-plastica. Nella costruzione della farina e fare un panno asciutto formulazioni. Un'altra categoria costituiscono spackling mezzi in cui il componente viene introdotto come riempitivo.

Abbiamo già notato che l'agricoltura utilizza farina di legno. L'applicazione in questo settore, dovute al miglioramento della fertilità del suolo. farina è usato anche come un mezzo per isolare l'impianto – infatti, risulta stessa base pacciamatura.

conclusione

Oggi, non ci sono norme chiare per la produzione di farina di legno grezzo. Questo può essere una polvere, e la massa krupnofraktsionnaya, che viene utilizzato per l'isolamento termico. Allo stesso tempo, la farina di legno è molto adatto per la produzione indipendente. Oltre a macchine ad alta produttivi per la macinazione produzione di pasta di legno offrire piccoli dispositivi compatti. Con un tale dispositivo può preparare la propria base mani per pacciamatura, miscela alimentare mastice per organizzare filtro di scarico. Dopo tutto, non dobbiamo dimenticare che il legno assorbe l'umidità bene. Questa qualità può essere utile se l'area è prevista per contenere il sistema settico o acque reflue. Tuttavia, per l'uso una tantum di farina di legno, potrebbe non avere senso per l'acquisto di uno speciale chip rettificatrice.