522 Shares 2887 views

Dove è il Central Forest Reserve? Centrale Forestale dello Stato Biosphere Reserve: descrizione, natura e fatti interessanti

Come pure, che nel nostro paese sono accuratamente conservati per le generazioni presenti e future l'ecosistema unico, dove si può godere la natura nella sua forma più pura, osservare gli animali in libertà, per respirare i profumi vitali di fiori ed erbe! Uno di quegli angoli – Foresta Centrale Naturale Statale Riserva della Biosfera. Ha una storia insolita, un passato complicato e un grande presente. Gli scienziati trascorrono le loro ricerche importante, garantendo in tal modo l'esistenza di altri ecosistemi russi. Ma la riserva è aperta a tutti gli amanti della natura. Soprattutto i bambini sono i benvenuti qui. Per loro si svolgono interessanti attività nella natura, escursioni, e Baba Yaga, che vive nella foresta, organizza i giovani botanici e zoologi esame vero e proprio.


posizione

La Riserva Naturale della Foresta Centrale si trova sulle terre della regione di Tver, nel sud-ovest di Tver. In numeri, la sua posizione in relazione alla vicina grandi città è la seguente:

  • da Mosca in linea retta alla riserva circa 285 km;
  • da Kaluga, 274 km;
  • da Vitebsk 212 km;
  • da Smolensk, 175 km;
  • da Tver, 167 km;
  • da Rzhev 75 km.

A 68 km dal parco protette che spruzzano leggendario lago Seliger.

Geograficamente, la Riserva Naturale Forestale dello Stato centrale si trova nel Valdai Hills, sullo spartiacque (Caspio-Baltico), il corso superiore dei fiumi Volga e Dvina occidentale. Vicino ai confini della riserva, direttamente nel suo territorio sono battuti fuori delle fonti di terra dei fiumi Meza, Tyudma, Tudovka, Zhukopa.

riserva sfondo

Luoghi in cui v'è una regione della Foresta Centrale Reserve Tver, relativamente ben conservate fino al 20 ° secolo, a causa della struttura del suolo e manna terra della foresta causato difficoltà per lo sviluppo economico. Nel 18 ° secolo sono stati chiamati Okovskim o foresta Volkonski. C'era un deserto. Solo pochi sono stati in grado di prendere villaggi rifugio lungo i fiumi e Tudovka Zhukopa. Nel bosco sono stati Okovskom caccia cottage Generale Romeyko, Sheremetiev e diversi proprietari terrieri. Tutti vengono qui per la caccia, e più in alcun modo la foresta non viene utilizzato, e Romeyko oltre imposti parte della foresta loro ordine preservare, che vieta la caccia di frodo e la deforestazione, anche se sulle colline separate, dove non c'era acqua stagnante, gli agricoltori sistemi di spostamento o il metodo slash-and-burn di disboscare la terra, arato loro e la creazione di insediamenti residenziali.

Nel 1905, spaventati dalla rivoluzione, gli ex proprietari della loro terra hanno iniziato a vendere, ei nuovi proprietari per il profitto hanno lavorato su di loro quello che volevano. Non è cambiata la posizione e dopo la Grande Rivoluzione d'Ottobre del 1017. Solo negli anni '20 del governo sovietico per affrontare la questione della conservazione delle risorse naturali.

Base fasi

regione della Foresta Centrale Reserve Tver sui documenti è stata fondata nel 1931, alla vigilia delle vacanze di Capodanno, il 31 dicembre. Tuttavia, per crearlo sono iniziati i lavori nel 1925. Poi, professore associato del Istituto Pedagogico a Smolensk, Grigory Leonidovich Grave, guidò una spedizione per studiare le risorse naturali vicini a Mosca e il verdetto che era la terra di Tver Regione tra il Volga e Dvina del Nord più adatta a diventare riserve naturali. Questo si oppone taglialegna quei luoghi e attivamente abbattere gli alberi più preziosi sono alla terra hanno perso ogni valore. Nel 1930, Grave organizzò una nuova spedizione e ha definito una nuova area per la riserva. Dal suo vecchio marcature in esso incluso solo 3.000 ettari. Grazie agli sforzi di questo uomo è apparso Reserve e Grave ne divenne il direttore.

difficoltà di esperti

In 30-40s Forest Reserve centrale nei pressi di Tver ho lavorato con successo e con frutto – edifici per uffici costruiti, laboratori, alloggi per i dipendenti della strada. Il lavoro è di 61 persone, di cui ci sono stati 15 guardie di sicurezza e 21 ricercatori. Dedicato molti sforzi alla riserva giovane ambientalista Vladimir Stanchinsky, organizzato un approccio integrato al lavoro. Ma quest'uomo nel 1941 è stato calunniato, perseguitato, messo in carcere, dove morì un anno dopo.

I finanziamenti governativi della riserva andava bene, che ha permesso di realizzare molti studi e introdurre utile ekoprogrammy, ma la guerra è attraversato. Molti dipendenti al call e volontariamente andato al fronte, il resto stavano cercando di evacuare la riserva e la popolazione locale irresponsabile trascinando via tutto quello che potevano. Nel 1941, l'unità partigiana operato sulla riserva. I nazisti ei loro scagnozzi poliziotti di andare in profondità nella foresta temeva, ma saccheggiato il maniero centrale e il museo, ha distrutto molte collezioni e manoscritti, causando danni a 265 000, che era una somma enorme per l'epoca sovietica.

Non appena la parte anteriore spostato verso ovest, la riserva forestale di centrale ha ripreso il suo lavoro. Il suo staff composto da appena 13 persone. La gente a poco a poco perso ripigliammo creato un laboratorio. Ma nel 1951, l'anno della riserva risorto era chiusa e lavoratori licenziati. Solo in 9 anni, durante i quali ancora una volta è stata saccheggiata e ho perso molto, ancora una volta ha cominciato a rivivere. Nel 1985, tale riserva è stata inclusa nella rete internazionale UNESCO dei siti protetti. Ora impiega reparto scientifico, il personale delle guardie, punto di riferimento di laboratorio craniologica, la vita studentesca degli orsi bruni, paese ristrutturata per i dipendenti, pensioni costruite e un ostello per i turisti.

struttura

Central Forest Reserve si estende su una superficie di 70.500 ettari. Esso è suddiviso in zone:

  • nucleo labirinto;
  • tampone;
  • uso razionale.

Nel kernel protetta (l'area di 24415 ettari) qualsiasi attività che violi l'eco-equilibrio in natura. C'è una zona di riposo assoluto, è il villaggio riservato.

zona cuscinetto – una striscia di terra dal kernel perimetro larghezza di 1 km e una superficie totale di 130 km2. Su di essa sono insediamenti di tasso Capercailye attuali riserve, confini naturali, monumenti naturali.

L'uso razionale della zona come ci sono santuari e corrente Capercailye. In aggiunta, ci sono zone che sono autorizzati a raccogliere funghi, mirtilli e altri frutti di bosco, fieno falciatura, canne da pesca per pescare i pesci.

Caratteristiche naturali

Foresta Central State Biosphere Reserve si trova sulle pianure collinari, dominate da forme di sollievo glaciale. Sopra il livello del mare, la sua altezza è di 220-280 metri. Il territorio di riserva è rappresentato da cordoni morenici. C'è anche un bacino lacustre. In generale, l'acqua è molto – per ogni 1 km2 circa 750 metri di torrenti e fiumi. Sotterranee sono solo 3 metri dalla superficie. grandi aree (6323 ettari) ricoperte di paludi. Tra questi, "Verkhovskii muschio", "Staroselsky muschio", "Demikhovsky muschio" e la più grande "Katin Moss."

Struttura di riserva del suolo è abbastanza comune. Esistono tappeto erboso, podsolic, palude, torba, humus, alluvionale, glei primer e varie combinazioni, per esempio, podsolic zolle, torba gleyey podzolic.

Il clima nella riserva umido e fresco in temperatura media estiva di circa 16 ° C, in inverno -10 ° C, giornate di sole, il 45%.

flora

Central Forest Reserve è la flora relativamente poveri, a causa delle peculiarità del clima e del suolo. Qui è dominato da una vegetazione europea, a soli 546 specie per lo più crescendo bene in ombra. Tra questi, l'erboso – 490 specie di arbusti e cespugli nani – 34 specie di alberi – 16 specie, culturale – 6 specie. La riserva è in crescita betulla, pioppo, olmo, frassino, pino, abete rosso (ci sono zone particolarmente prezioso meridionale taiga abete rosso), tiglio, quercia, ontano.

Tra le piante erbacee ci sono molti rappresentanti del Libro Rosso, per esempio, grozdovik, l'onestà risorgente, Scarpetta di Venere. Di erbe e fiori nella riserva possono essere visti camomilla, malva, Ivan da Marja, campana, felci, calla, Veronica, polmonaria, avens, e nelle paludi e nei pressi di crescere mirtilli, mirtilli, bacche di rovo, more.

fauna

Per il nostro piccolo paradiso è diventato centrale Forest Reserve. Animali poi presentati specie 335-esimo. I mammiferi della riserva hanno grandi (orsi, lupi, alci, linci, volpi, cervi, cinghiali, caprioli) e piccoli (roditori, pipistrelli, lontre, visoni, furetti, tassi, talpe, ricci) – un totale di 56 specie. Visto anche sulle anfibi di riserva (rane, rospi, tritoni), lucertole, serpenti. Nei fiumi e torrenti che attraversano il territorio della riserva si trova 18 specie di pesci. Ma la più grande varietà qui, naturalmente, gli uccelli. 250 specie sono state registrate in tutti loro. I rami cinguettano beccafico, cardellini, Orioles, merli, acchiappamosche, fringuello, luì, pettirossi, arance rosse. I nottambuli vanno a cacciare e gufi, pellegrino giorno veli, avvistato aquile, aquile reali, Falco cuculo. Vicino stagni nidificazione anatre, beccacce, beccaccini, gru, aironi. La decorazione della riserva sono il gallo cedrone, specialmente protette dai bracconieri.

Cibo per la maggioranza degli uccelli sono insetti che vengono conteggiati in riserva 600 specie. Non tutti i loro rappresentanti sono piacevoli da guardare e sono innocui, ma la bellezza delle farfalle, nessuno contesta. Sono 250 specie. La più spettacolare Admiral, rame-farfalla, perlamutrovka, limonnitsa, polygonia.

sentieri escursionistici

Centrale Foresta Riserva della Biosfera rad e bambini e adulti. Qui, gli amanti della natura potranno equipaggiare diversi sentieri. Tre di loro sono brevi, lunga circa un chilometro, ma interessante. Qui, i viaggiatori in attesa di Baba Yaga, ma non per mangiare loro e di dare loro una prova di conoscenza della natura di questi luoghi. I sentieri sono:

  1. "Mistero Foresta Okovskogo". Trecento pino cresce qui alto 46 metri, set piattaforme di osservazione, e l'intero percorso è pavimentato con tavole.
  2. "Foresta alfabeto". Questo percorso è interessante studiare le tracce di abitanti della foresta, i campioni di che sono posti sulle piastre.
  3. "Staroselsky Moss." Questo percorso attraversa la palude, ma anche aperto le schede modo. Su di esso è possibile ammirare non solo gli uccelli (pavoncelle, piovanelli, ballerine, gru), ma anche orsi alci anche, che a volte avvicinarsi la palude di mangiare frutti di bosco.

Per gli adulti nella riserva progettato percorsi di circa 25 km di lunghezza. Conducono in profondità nella foresta e ha fatto un accompagnatore. Questa "Mulino Rosso", "Barsuchiha" e "Siberia". Sulle rotte capanna, dove è possibile rilassarsi, mangiare e anche dormire attrezzate.

Orari e prezzi

Central Forest Reserve nella regione di Tver è aperta ai visitatori per tutta la settimana (tranne Sabato e Domenica) 10:00-12:00 del giorno, seguito da l'ora di cena, e poi continuare a lavorare con 13-00 giorni di tempo per 16-00 ore. Il prezzo per l'ammissione è il seguente:

  • età fino a 10 anni – 50 rubli;
  • fino a 16 anni – 75 rubli;
  • adulti – 150 rubli.

Supporto su una lunghezza del percorso di 25 km per un valore di 1000 rubli per 1 giorno.

Una visita al museo costa 250 a 400 rubli (a seconda della dimensione del gruppo).

Trascorrere la notte nella riserva è possibile per 300 rubli al giorno (in Zaimka e nel dormitorio) e 600 rubli nella guest house.

Trasferimento in una città Nelidovo (42 km dal paese senza tempo) in una direzione è da 600 a 3000 rubli, a seconda della classe di unità di trasporto.