599 Shares 5220 views

Ginger – cresce a casa

La nostra dieta è difficile immaginare, senza le spezie. Li usiamo spesso, ea volte fastidioso per qualche corsa al negozio. Ad esempio, le piante come lo zenzero e la cannella, io di solito hanno a portata di mano. Ma la cannella – impianto capricciosa, che è sul davanzale della finestra non è abituato. Un'altra cosa – zenzero. La coltivazione di questa pianta in casa è possibile.


Preparare per l'atterraggio

Per tipo di zenzero ricorda falasco o canna da zucchero. I suoi steli raggiungono un'altezza di 100-110 cm, quindi preparatevi che il "erba" avrà in casa un sacco di spazio. Se si mette un tale impianto – non è un problema, procedere al preparare per voi.

La prima cosa che abbiamo bisogno di contenitori – superficiale, ma ampia contenitore in cui sarà possibile piantare i rizomi. Il piatto deve avere fori di drenaggio. Come primer può essere utilizzato miscela organica per la coltivazione di ortaggi. Un'eccellente forma di realizzazione è una miscela di torba e foglia terra e sabbia in parti uguali.

Impianto e cura

Ora per il rizoma. Ispezionare con cura esso – non dovrebbe essere l'aspetto secco o peremorozhenny. Buona zenzero rizoma – una superficie liscia e densa, con una pelle tocco setoso. Prima di piantare posto per un paio d'ore in acqua tiepida. Poi delicatamente togliete frammento con diversi reni che vivono e mettere in una pentola, rinunciare ai reni. Notevolmente approfondire le radici nel terreno non è necessario. Piantare è meglio farlo in primavera. Non mettere un vaso di zenzero sotto le dirette raggi del sole o in un progetto. La pianta è molto sensibile a questo.

Si dovrebbe anche ricordare a proposito di irrigazione. coltivazione zenzero che richiede frequenti irrigazioni, sensibile sia una scarsità, e l'umidità in eccesso. Per radice non si piega al fondo della pentola prima dell'impianto necessità di definire il drenaggio di argilla espansa di dimensioni medie -. Uno spessore di circa 3 cm di acqua le piante hanno bisogno dopo asciuga terriccio. Entro 10-15 giorni dopo la semina, è possibile vedere i primi germogli. Ora la cosa principale – annaffiature regolari per la pianta non viene ucciso. Ogni giorno o spruzzare i tralci: la coltivazione di zenzero non solo richiede terreno umido, ma anche aria umida.

Nel periodo di crescita attiva di zenzero dovrebbe essere incluso nella sua dieta integratori organici e minerali. Se si mette in una pentola un paio di radici, dopo la comparsa dei germogli trapiantarle in contenitori diversi. In caso contrario, basta rovinare zenzero. La coltivazione di questa pianta richiede spazio per le radici a crescere rapidamente. Per la piena maturazione dei rizomi abbastanza 10 mesi, dopo di che è possibile scavare e mangiare. Se si decide di crescere zenzero come pianta ornamentale, è necessario aspettare qualche anno per vedere i suoi bellissimi fiori gialli.

In autunno lo zenzero a poco a poco comincia a hibernate. Spara per primo ingialliscono, e poi completamente muoiono. Se hai speso semina in primavera, ma ora è il momento di tirare fuori lo zenzero: crescente rizoma si è conclusa. Ma non si può correre, permettendo alla pianta di svernano. Per questo è necessario mettere una pentola di rizoma in luogo fresco ed asciutto ad una temperatura non inferiore a 10 – 15 ° C. Qui, l'impianto sarà superare il periodo invernale, e la primavera darà i nuovi germogli.

Dove posso utilizzare lo zenzero?

Lo zenzero può essere non solo una spezia, ma anche un ottimo pianta medicinale. Le sue proprietà medicinali persone conoscevano da tempo. Nell'antica Cina, per esempio, il tè con radice di zenzero raffreddore trattare. E gli indiani americani hanno usato radice di zenzero come rimedio per la nausea. Da raffreddori e nausea zenzero trattati ora. Inoltre comprime da essi sono utilizzati per il mal di schiena o di reumatismo cronico. Inoltre, lo zenzero e normalizza il sistema digestivo. Pertanto, è spesso utilizzato nella lotta contro il peso in eccesso. Utile per utilizzare lo zenzero e basta – contiene un sacco di vitamine e micro e macro, che sarà utile nel corpo.