362 Shares 7668 views

Panoramica del film "Forze Speciali della GRU. Wolfhounds »

Documentario "Forze Speciali della GRU. Wolfhound "è stato rilasciato nel 2005. Il nastro adesivo è di 43 minuti. Direttore del film Artem Temnikov ha molti anni di esperienza nell'ambito di progetti documentari, i cui migliori sono "lontani e lontani da Mikhail Kozhukhov", "in tutto il mondo", "russo estremo". L'autore di questo progetto è Andrei Medvedev, il produttore Alexander Smirnov.


Escursione alla storia

Forze Speciali La GRU è stata costituita e ha iniziato la sua esistenza all'alba del potere sovietico. Questa unità è stata creata per affrontare i paesi della NATO in caso di attacco nucleare. È costituito dalle forze speciali dell'esercito e dalle forze speciali della flotta. Il suo compito era quello di attaccare oggetti nemici strategicamente importanti: posti di comando, depositi di munizioni, aeroporti, installazioni di missili, basi navali. I soldati delle forze speciali della GRU furono coinvolti nella guerra in Afghanistan nel 1979-1989. Dal 1994 al 1996 hanno partecipato le forze speciali della GRU "Volkodavy" nella prima campagna cecena. E anche nell'operazione a Dagestan (la seconda compagnia cecena). Oggi, a causa del fatto che le informazioni sono classificate, non è possibile scoprire quante parti di questa unità militare speciale esistono. È conosciuto solo sulle nove brigate "Est", "Ovest". C'è anche il 45 ° Reggimento di Ricognizione delle forze aeree, i cui combattenti subiscono la stessa formazione delle Forze Speciali. Il film "Wolfhounds. Forze Speciali GRU "è considerato quasi l'unico del documentario autentico, che è stato permesso di dimostrare a un pubblico ampio.

I combattenti contro il terrorismo

Il film "Spetsnaz GRU. Wolfhounds "avvengono il 23 novembre 2003 nella Repubblica cecena, a tre chilometri dal villaggio di Serzhen-Yurt. In questo giorno, le forze speciali russe della GRU hanno attaccato e distrutto la base dei combattenti ceceni, che si chiamavano Lupi. Questa base è stata un vero e proprio centro di formazione per i futuri terroristi. E ciò che è degno di nota, i membri del gruppo terroristico erano cittadini non solo Ceceni, ma anche Germania, Turchia, Algeria. I media russi hanno ripetutamente accennato al fatto che tra i militanti ceceni ci sono persone con aspetto europeo. In questa operazione hanno partecipato otto soldati della Forza di Intelligence principale del Ministero della Difesa della Federazione Russa – l'elite dell'esercito russo. Venti bene e terroristi addestrati brutalmente erano sulla base. Questo posto è stato custodito con cura e gli approcci sono stati estratti. Malgrado il fatto che le forze speciali perse in numero, durante la battaglia disperata, 17 terroristi duro-core furono uccisi. Durante l'operazione, non è stato perso un solo soldato russo.

Una realtà crudele

Riprese reali dal film "Forze Speciali della GRU. Wolfhounds ", naturalmente, impressionare, permeare. Lo spettatore sembra cadere sul campo di battaglia reale ed è imbevuta di quegli eventi. Queste sono strutture e azioni uniche, le informazioni su cui è stata rigorosamente classificata. Il film "Forze Speciali della GRU. Wolfhound "istruisce un patriottismo incredibile e provoca un senso di orgoglio per i nostri ragazzi. Forze Speciali GRU, che ha eseguito questa operazione senza paura, ha distrutto con fiducia il nemico, che era più che due volte più forte. I terroristi sono crudeltà particolarmente brutali, la mancanza di paura, non hanno pietà, non hanno pietà, non hanno assolutamente niente a cuore. Come i lupi, si perdono nei greggi spietati e possono essere distrutti solo da forze più potenti e preparate – le "lombate" delle forze speciali GRU.