164 Shares 9996 views

posizionamento del brand: Caratteristiche di sviluppo

Posizionamento del marchio è quello di trovare un posto speciale nella mente del previsto target di riferimento. Inoltre, questo processo comporta la creazione di un'immagine speciale e gli attributi di marchi commerciali, che permetteranno alla società la più redditizia spiccano tra imprese concorrenti. pubblicizzare beni necessari per il consumatore, per vedere se egli è responsabile se si aspettasse esigenze.


Lo sviluppo del concetto di marca è la base e il fondamento dei quali deve essere progettata per implementare la prospettiva a lungo termine. Questo processo dovrebbe includere lo sviluppo di idee chiave, gli attributi, e un ritratto del potenziale consumatore.

Posizionamento del marchio ha un doppio significato. In primo luogo, è il processo mediante il quale lo sviluppo del concetto di base.

In secondo luogo, è necessario selezionare un paio di parole che sarebbero diventati la quintessenza del design e ricordate molto rapidamente.

Brand Design è un processo complesso e multi-layered, che includerà un gran numero di stadi. Cerchiamo di li consideriamo più in dettaglio.

Prima tappa. Per iniziare l'analisi è condotta dalla concorrenza per costruire il campo, per valutare la loro piattaforma di comunicazione per condurre una ricerca qualitativa e quantitativa sul mercato per identificare i consumatori.

Il secondo stadio. Inoltre è necessario formulare ipotesi di posizionamento, scegliere gli attributi chiave del marchio, a sviluppare le opzioni per le piattaforme disponibili. Inoltre, si descrivono le proprietà chiave, l'ideologia è fatta graficamente.

La terza fase – lo sviluppo finale del marchio della società. Ha fatto opzioni di test a disposizione per soddisfare le preferenze del target di riferimento e unico nel suo ambiente.

Di conseguenza, selezionato e approvato la versione definitiva.

posizionamento del marchio, la pianificazione e la formazione necessario basare sulla base delle quattro regole d'oro.

La prima legge. Questo processo deve essere riconoscibile e unico. E 'essenziale per una differenziazione chiara e di successo dai concorrenti esistenti sul mercato. La pratica dimostra che è impossibile vincere questa "guerra" se l'offerta al consumatore un posizionamento simile, che è già occupato da altri, anche se sviluppato con successo del marchio.

La seconda legge. Questo processo dovrebbe essere attuata tenendo conto delle esigenze esplicite ed implicite del cliente. La gestione dovrebbe porsi una serie di questioni specifiche. Ha il consumatore ha bisogno di questo prodotto? Sono dati importanti offerti a lui una proprietà delle materie prime e la qualità?

La terza legge. Posizionamento del marchio ha bisogno di essere supportata da fatti reali e vincente. Questo è consigliato per garantire che il consumatore non ha vissuto la delusione di contatto con la merce. Se questo principio viene violato, allora v'è una situazione che porta il nome di "sindrome da aspettative non realistiche". Nella situazione opposta, v'è un eccellente base per il successo.

La quarta legge. Posizionamento deve essere rispettato anche nei più piccoli dettagli. Questo vale anche per il processo di vendita. Il fatto che il prestigioso marchio di alto valore e il posizionamento esclusivo, necessaria per la vendita nelle migliori location, ma non in tende commerciali. Tale approccio è molto veloce e può depozitsionirovat screditarlo. Al contrario, la massa è un prodotto che viene presentato a basso costo, non richiede l'uso nella pubblicità la sua campagna tecniche sofisticate.

La quinta legge. Posizionamento del marchio è quello di essere sicuri, è importante pietra angolare su cui costruire l'edificio del marchio.